Perchè i cani scavano? Cosa fare se il cane scava buche in giardino

perchè i cani scavano

Le motivazioni che spingono un cane a scavare buche in giardino, posso essere davvero molte! Il cane potrebbe scavare per noia, perché sente l’odore di qualche animale, per nascondere qualcosa che ritiene importante o semplicemente per cercare un posticino al fresco durante le stagioni calde. Scopriamo perchè i cani scavano e cosa fare se abbiamo un cane che scava buche in giardino, al fine non trasformare il nostro prato in un cantiere!

Perchè i cani scavano buche?

Se vi state chiedendo perchè i cani scavano buche in giardino, sappiate che non è per dispetto nei vostri confronti, ma semplicemente, scavare, è un comportamento del cane del tutto normale. Per gli animali selvatici, le buche rappresentano la sopravvivenza della specie. I buchi del terreno sono infatti una tana dove rifugiarsi, dove partorire e dove nascondere le prede dopo la caccia, o semplicemente il luogo ideale per sfuggire al caldo. Alcune razze di cani sono particolarmente innamorate di questa attività, delle vere e proprie ruspette a quattro zampe motrici! Tra queste possiamo citare sicuramente l’australian shepherd, il podengo portoghese e la maggior parte dei terrier. Alcuni sostengono che anche le razze nordiche come il siberian husky e l’alaskan malamute non siano da meno!

perchè il cane scava

Fortunatamente, esistono alcuni piccoli accorgimenti per risolvere il problema, ma prima di tutto dovremo porci alcune domande per capire esattamente perchè il cane scava. Ad esempio, dovremo chiederci quante ore trascorre da solo il nostro cane in giardino, se il terreno è frequentato anche da altri animali, come topolini e talpe, che cosa usiamo per concime, se il nostro cane ama particolarmente nascondere i suoi giochini preferiti e infine se il nostro amico ha un posto all’ombra dove ripararsi durante stagioni più calde.

Dopo aver analizzato meglio la nostra situazione ed aver capito perchè i cani scavano, è il caso di domandarsi se passiamo del tempo a sufficienza in loro compagnia. Nel 70% dei casi, i cani scavano per noia, per loro scavare buche in giardino rappresenta un passatemo! Cercate quindi di farlo uscire di più, portatelo a passeggio con voi e fatelo socializzare con altri suoi simili.

talpe in giardino

Cane che scava buche in giardino cosa fare

Un grande aiuto al fine di insegnare al cane a non scavare buche in giardino è rappresentato senza ombra di dubbio dai giochi masticabili, in particolare dal kong per cani. Il kong non è altro che un giocattolo di gomma dura dove è possibile inserire al suo interno dei premietti. Il vostro cane preso dalla foga di riuscire a prenderli, rimarrà impegnato tutto il giorno nella sua impresa, dimenticandosi così di scavare buche!

Come già anticipato la noia è forse il problema più grande, se il vostro cane non ha nuovi stimoli e conosce ormai tutti gli odori presenti nel vostro terreno, ne cercherà di nuovi altrove, anche a metri di profondità! Portatelo quindi al parco, in un area cani o un altro luogo pet-friendly dove poter soddisfare le sue ricerche olfattive. Se il cane continua a scavare in giardino, nonostante gli dedicate tempo ed attenzioni dovremo ricorrere al rinforzo positivo.

cane che scava

Come insegnare al cane a non scavare buche in giardino

Una buona idea consiste nell’insegnare al cane dove scavare. Dovrete scegliere una parte del giardino sufficientemente fresca d’estate, riparata d’inverno e grande circa 6mq. Delimitatela con delle assi di legno da 40/45 cm e riempitela con della sabbia di fiume pulita. Per incentivare il cane a scavare solo in quel punto, sarà sufficiente nascondere nella sabbia qualche premietto o il suo giochino preferito e premiarlo dopo il primo scavo! Vedrete che con il passare del tempo, quel piccolo spazio diventerà la sua “cassaforte personale” e non scaverà in altri punti del giardino!

cane scava buche in giardino

Molte persone consigliano anche di riempire le buche scavate dal cane, con feci canine e materiale di scarto. In questo modo, il quattro zampe avrà una repulsione istintiva, evitando così di scavare nuovamente in quel punto. Noi personalmente, visto l’odore, consigliamo di seguire questa tecnica solo come ultima chance! Piuttosto, è preferibile bagnare il cane con un irrigatore dell’acqua non appena inizia a scavare; oppure potete sistemare anche dei sassi pesanti nei punti in cui il cane scava, sono tecniche sicuramente più efficaci! Infine ricordatevi che sgridare il cane non servirà a nulla, se non stressarlo ulteriormente causando ancora più buche nel vostro amatissimo giardino!