Airedale terrier carattere e informazioni sulla razza canina

Airedale terrier

Conosciamo l’Airedale Terrier, esemplare inglese definito “The king of terriers” grazie alle sue dimensioni. Scopriamo tutto su di lui partendo dalle sue lontane origini, impariamo a conoscere il suo meraviglioso carattere e tutto quello che c’è da sapere sullo standard di razza.

Origini e Storia dell’Airedale terrier

L’Airedale terrier è una razza canina inglese che trova le sue origini nella valle dell’Aire, da cui prende il nome; un luogo situato nella regione del West Riding, Yorkshire. Volendo risalire ai tempi in cui questa razza fece la sua comparsa, possiamo arrivare con le notizie che abbiamo “solo” fino a metà dell’Ottocento, ma è nostro dovere ricordare che l’Airedale esisteva già, la verita quindi è che non c’è modo di collocarlo in un preciso periodo storico.

Quello che sappiamo, è che tanto tempo fa, il Terrier inglese veniva utilizzato per la caccia a topi e lontre; che a quell’epoca infestavano paesi e città. Più avanti nel tempo, grazie a qualche esteta di cui non conosciamo il nome, venne finalmente notata la peculiarità dell’aspetto fisico del cane, e iniziarono a nascere degli allevamenti allo scopo di avere una selezione perfetta da portare in giro per il mondo fra sfilate e mostre canine.

La razza canina fu ufficialmente riconosciuta nel 1886 e l’ultima modifica allo standard di razza da parte della FCI risale al 2003.

king of terriers

Standard di razza Airedale Terrier

L’Airedale terrier è un cane di taglia medio-grande, con una struttura ossea incredibilmente robusta che però non limita in nessun modo le sue movenze veloci ed eleganti. Un maschio adulto misura un’altezza media di 60 cm al garrese, ed un peso perfettamente proporzionato. La conformazione del tronco è corta e dritta, quasi rettangolare, il torace è profondo ma non particolarmente largo e i lombi sono evidenti e muscolosi. Gli arti sono lunghi e snelli, perfettamente in appiombo e con una straordinaria conformazione sia ossea che muscolare, quest’ultima particolarmente sviluppata nei quarti posteriori.

La coda è inserita in alto ed è estremamente mobile, discretamente lunga, non viene mai portata adagiata sulla schiena, seppure spesso la sovrasti. Il collo lungo e forte è leggermente proteso in avanti; la testa presenta un cranio lungo e stretto, uno stop appena individuabile e un muso pieno che termina in un tartufo grande e nero. Nessun segno di pelle lassa o giogaia per il Terrier. Gli occhi sono quelli classici dei terrier, con un’espressione particolarmente furba e attenta. Le orecchie piccole hanno un’attaccatura alta e la forma di una V, vengono portate basse ma mai aderenti al cranio.

Il mantello è formato da un pelo molto fitto, che al tatto si presenta duro e ruvido; la particolarità del pelo del cane Airedale è che non va mai tagliato, ma strippato manualmente e molto spesso. Il colore deve essere un tan focato per testa e orecchie, nero o grigio scuro per il corpo e tan per le zampe.

Airedale terrier allevamento

Cura del cane Airedale Terrier, alimentazione

La salute dell’Airedale terrier è ottima, non presenta nessuna predisposizione a malattie genetiche e pare che sia particolarmente longevo; ma per far si che questo avvenga bisogna naturalmente nutrirlo con del cibo di ottima qualità e nelle dosi consigliate dal veterinario.

Airedale terrier carattere

Carattere Airedale terrier

Nonostante il temperamento allegro e giocoso, ormai è un fatto che l’Airedale sia un ottimo cane da guardia, con una prontezza di riflessi e di reazioni davvero fulminee, in caso di un’intrusione ai danni della sua casa o del suo padrone, il Terrier inglese può diventare pericoloso, il suo scatto è immediato grazie alle zampe dietro che usa come veri e propri propulsori e non esita a mordere per difendere le cose o le persone a cui tiene.

Detto questo, il carattere del King of terriers è davvero straordinario, un insieme di vitalità e amore verso tutta la sua famiglia; ma è il rapporto che instaura con i bambini che potrebbe far invidia anche a qualche essere umano! Sembra davvero che riesca a comprendere parole e gesti dei suoi piccoli amici, ed è capace di giocare con loro fino allo sfinimento..dei bambini, è chiaro! Si adatta benissimo alla vita d’appartamento ma non può fare a meno di diverse uscite giornaliere; non ama molto gli estranei e neanche gli altri cani, specialmente se maschi.

Come tutti i cani terrier ha bisogno di essere educato da qualcuno che abbia un polso davvero fermo e una coerenza indistruttibile; il suo istinto di prevaricazione qualche volta tende ad affacciarsi. Purchè si sia in possesso di questi requisiti, o si sia disposti a farsi aiutare da un allevatore esperto, l’Airedale terrier è davvero un cane per tutti.

prezzo Airedale terrier

Allevamento Airedale terrier, prezzo

I cuccioli di terrier mostrano una vitalità e una carica di energia talvolta sfiancante e hanno un viscerale bisogno di entrare in contatto con il proprio padrone fin da subito. Bisogna prestare attenzione alla loro educazione e non prescindere mai dalla socializzazione, perchè nonostante l’impagabile carattere, l’Airedale che non viene ben educato tende ad autoeleggersi soggetto alfa e può essere aggressivo.

In Italia ci sono diversi allevamenti che trattano la razza inglese, e il prezzo di un cucciolo di Airedale terrier, pedigree e certificati compresi, si aggira attorno agli 800-900 euro, molto ben spesi, questo bisogna ammetterlo!