Anglo Francais De Petite Venerie carattere e informazioni sulla razza

Anglo Francais De Petite Venerie

Parliamo dell’Anglo Francais de petite Venerie, segugio francese. Scopriamo le sue origini e ripercorriamo la sua storia, analizzando anche lo standard di razza per conoscere meglio il suo aspetto fisico.

Origini e Storia dell’Anglo Francais de petite Venerie

L’ Anglo Francais de petite Venerie è un segugio nato dall’incrocio di diverse razze molto conosciute, fra cui il Beagle, l’Harrier, il Petit Bleu de Gascogne, e il Petit Gascon Saintongeois. Secondo il punto di vista francese, fortemente nazionalista per definizione, le razze originarie che hanno dato vita all’Anglo Francais erano totalmente francesi, solo successivamente vennero introdotte quelle con sangue britannico. E su questo punto non si transige!

In Francia la razza è tutt’oggi molto diffusa e utilizzata in muta per la caccia alla volpe. Lo standard di razza attuale è l’ultimo confermato dalla FCI nel 1983, che riconosce l’Anglo Francais de petite Venerie appartenere al gruppo dei segugi e cani per pista di sangue.

Anglo Francais De Petite Venerie prezzo

Standard di razza Anglo Francais de petite Venerie

L’Anglo Francais de petite Venerie è un cane di taglia medio piccola, dotato di un profilo delicato ed armonioso. Nell’ossatura è decisamente ben strutturato, ma nessun eccesso o spigolosità rovinano l’insieme. L’altezza massima di un maschio adulto misurata al garrese corrisponde a 56 cm, per un peso approssimativo di 18-20 kg, valore non limitante ai fini dello standard. La testa è allungata e abbastanza stretta, la curvatura del cranio fra le orecchie non è eccessiva. Lo stop è appena accennato, il muso è lungo e robusto fino al finale, la canna nasale dritta fino al tartufo, particolarmenete aperto e in tinta con il mantello.

Gli occhi sono grandi e molto scuri, il disegno è armonioso e ben allineato, l’espressione quieta ma sempre sveglia. Le orecchie sono attaccate in basso e hanno una larghezza non eccessiva, scendono morbide e arricciate ai lati della testa, e la lunghezza raggiunge quasi il tartufo. Il collo è relativamente lungo e snello, con una mobilità invidiabile. Il torace è ben disceso e aperto, con una buona larghezza; le costole lunghe e cerchiate. Il dorso è lungo e dritto, fino alla groppa leggermente discesa; i fianchi robusti e tondeggianti.

La coda è inserita all’altezza della linea dorsale, fine già dalla radice e mediamente lunga. Gli arti sono lunghi e dritti, perfettamente in appiombo con il terreno. La muscolatura è ben sviluppata, più insistente sulla parte alta delle zampe posteriori. Il pelo è corto e liscio, molto aderente al corpo, quasi impenetrabile. I colori ammessi sono il bianco e arancio, il bianco e nero e il tricolore.

Anglo Francais De Petite Venerie cuccioli

Cura del cane Anglo Francais de petite Venerie, alimentazione

La salute dell’ Anglo Francais de petite Venerie è molto resistente; anche se all’apparenza può sembrare un cane delicato, in realtà è molto robusto nel corpo e nello spirito. Deve essere alimentato con cibo di ottima qualità e seguendo una dieta bilanciata. Il pelo è di facile pulizia, e va spazzolato almeno una volta a settimana.

Anglo Francais De Petite Venerie carattere

Carattere dell’Anglo Francais de petite Venerie

L’ Anglo francais de petite Venerie ha tutti i requisiti caratteriali del segugio, e come tutti i segugi ama la caccia. Forte e tenace al punto da essere quasi irriconoscibile, durante una battuta il cane francese non cede mai alla stanchezza; aiutandosi con un olfatto altamente sviluppato e alla resistenza epica della muscolatura scattante, diventa un compagno insostituibile per il suo padrone. Il rovescio della medaglia è il carattere adorabilmente affettuoso che mostra in casa, sempre pronto ad interagire con tutti e a giocare pazientemente con i bambini.

Come cane da compagnia può essere un ottimo amico, ma non si può snaturare il suo bisogno di una vita in libertà; è necessario quindi, non solo avere a disposizione uno spazio aperto dedicato a lui, ma anche il tempo e la costanza di portarlo fuori, anche più volte al giorno. Si addestra facilmente e non ha problemi nell’ubbidire ai comandi di base; ma se lasciato solo troppo a lungo assume atteggiamenti particolarmente e pericolosamente tristi, al limite della depressione.

Anglo Francais De Petite Venerie allevamento

Allevamento dell’Anglo Francais de petite Venerie, prezzo

L’Anglo Francais de petite Venerie è un cane ben diffuso in Francia, suo Paese natale, ma anche in Italia è conosciuto perlomeno agli appassionati di caccia. Diversi allevamenti si trovano in Toscana, dove viene spesso utilizzato per la caccia al cinghiale, grazie alla sua caparbietà.

Per conoscere il prezzo di un esemplare, che varia in base a diversi parametri, è necessario contattare un allevamento, magari riconosciuto dall’ENCI; che ci assicurerà cuccioli forniti di pedigree e certificati medici necessari per attestare la buona salute del cucciolo.