Bayerischer Gebirgsschweisshund, il segugio da montagna bavarese

Bayerischer Gebirgsschweisshund

Bayerischer Gebirgsschweisshund, scopriamo a quale razza canina appartiene questo nome impronunciabile. Conosciamolo meglio partendo dalle sue origini, e facciamoci un’idea dell’aspetto fisico basandoci sullo standard di razza.

Origini e Storia del Bayerischer Gebirgsschweisshund

Il Bayerischer Gebirgsschweisshund è conosciuto anche come segugio da montagna bavarese, ed è un cane ovviamente originario della Germania. Verso la fine del XIX secolo il segugio più utilizzato per la caccia ai cervi e ai camosci era il segugio di Hannover, fenomenale predatore ma fin troppo pesante per reggere la fatica dei terreni montagnosi. Furono perciò gli stessi cacciatori a cercare una razza con le stesse doti venatorie, ma con una struttura più leggera e altrettanto resistente, che avesse la possibilità di scalare territori quantomeno impervi in situazioni climatiche proibitive.

Vennero presi, quindi, i segugi di Hannover e fatti incrociare con femmine molto più leggere, come i segugi tirolesi e i Bracken. Il risultato fu ottimo fin dai primi tentativi, ciò nonostante ci volle una selezione durissima prima di arrivare all’esemplare zero che avrebbe dato il via alla vera e propria razza del Bayerischer Gebirgsschweisshund.

Bayerischer Gebirgsschweisshund prezzo

Standard di razza del Bayerischer Gebirgsschweisshund

Il Bayerischer Gebirgsschweisshund è un cane da caccia di taglia media di tipo braccoide. Non eccessivamente pesante ma molto muscoloso, dà il meglio di sé nella caccia in montagna. Un maschio adulto misura un’altezza media di 50 cm al garrese, per un peso massimo di 35 kg. Il dorso è di media lunghezza ma assai forte e poderoso, fino alla groppa imponente e leggermente sollevata. Il torace è piuttosto stretto ma altrettanto profondo, le costole sono lunghe e cerchiate. Il ventre è leggermente retratto, la linea dorsale appena sollevata sul finale.

Il collo ha una lunghezza proporzionata e muscoli e tendini in evidenza, buoni sia l’inserimento nel torace che la mobilità. Gli arti del cane bavarese hanno un’ossatura molto resistente ma leggera, protetta da muscoli d’acciaio. L’appiombo con il terreno è perfetto e la presa dei piedi solida anche sui terreni più impervi. La coda è inserita alta ed ha una radice snella. La sua linea affusolata viene mantenuta orizzontale o bassa, lunga fino al garretto. La testa non è particolarmente grande, e il cranio fra le orecchie piuttosto piatto. Lo stop è moderato, e il muso allungato ma non sfinato. Il tartufo è di giuste dimensioni, nero o marrone scuro.

Gli occhi hanno una forma ovale, mai troppo rotondi e di dimensioni proporzionate. Il colore è marrone, in diverse tonalità ma sempre molto limpido. Le orecchie sono attaccate in alto, la base è ampia e il finale arrotondato, un po’ più lunghe della media. Vengono portate basse, aderenti al capo. Il mantello è corto e molto fitto, aderente al corpo. Al tatto è ruvido e pesante, alla vista poco luminoso. I colori ammessi sono il fulvo e il rosso, in tutti i toni, l’ocra, il grigio-rosso e il giallo. In genere tigrato oppure con una tinta di fondo nera.

Bayerischer Gebirgsschweisshund cuccioli

Cura del segugio da montagna bavarese, alimentazione

La salute del Bayerischer Gebirgsschweisshund è buona, la sua resistenza alle intemperie e alla fatica è proverbiale. L’alimentazione del cane deve essere varia e dosata in generose porzioni. Il pelo di facile pulizia deve essere spazzolato con cura anche una volta a settimana.

Bayerischer Gebirgsschweisshund carattere

Carattere del Bayerischer Gebirgsschweisshund

Il Bayerischer Gebirgsschweisshund è un cacciatore insostituibile, dotato di un fiuto che gli permette di individuare una preda ferita a chilometri di distanza, o di seguire una traccia di sangue quasi inesistente. Una volta trovata la preda la difende, anche mostrando una certa aggressività, nell’attesa che arrivi il suo padrone, che si sarà premurato di avvertire con un abbaio sordo e continuo. Ma oltre a questo, il segugio da montagna bavarese è un dolcissimo amico, perfetto per i bambini, con i quali dimostra pazienza e delicatezza, e affettuoso con tutta la sua famiglia. Per lui il suo padrone è l’altra metà del cielo, insostituibile e irrinunciabile.

Vive benissimo anche in casa, purchè gli si riservi un posticino tutto suo che costudirà con gelosia. Al di fuori delle battute di caccia non mostra la benchè minima aggressività, in nessuna situazione, ed è affidabile e sincero. Il suo carattere è aperto e gioioso, fiducioso ma anche molto acuto. Non soffre particolarmente il freddo, ma in inverno dovrebbe stare al riparo, poiché le sue lunghe orecchie spesso e volentieri si bagnano nella ciotola dell’acqua. Ama giocare, essere coccolato e ben accudito, insomma un perfetto cane da compagnia con un carattere più che gestibile.

Bayerischer Gebirgsschweisshund allevamento

Allevamento Bayerischer Gebirgsschweisshund, prezzo

Il Bayerischer Gebirgsschweisshund è un cane che, come abbiamo detto, si adatta bene a vivere con tutti, ma non può rinunciare ad essere un cacciatore. Per questo ha bisogno di avere un proprietario con le sue stesse passioni, e con il giusto dinamismo.

Non ci risultano in Italia allevamenti riconosciuti dall’ENCI che si occupino della razza bavarese, tuttavia non è un cane sconosciuto nel nostro Paese. Per avere informazioni certe sull’acquisto di un esemplare è bene contattare un allevamento tedesco, e preferibilmente bavarese.