Cane da ferma tedesco a pelo corto, carattere e informazioni sulla razza

Cane da ferma tedesco a pelo corto

Conosciamo il cane da ferma tedesco a pelo corto. Raccontiamo la sua storia partendo dalle origini, soffermandoci sugli aspetti caratteriali e fisici della razza.

Origini e Storia del cane da ferma tedesco a pelo corto

Le origini del cane da ferma tedesco a pelo corto vanno di certo ricercate nel XVIII secolo, siamo in Prussia, dove si incrociano esemplari di bracco spagnolo di Navarra e di bracchi franco-italiani. Come accade spesso, però, sull’evoluzione di questa razza tedesca esiste più di un parere, tutti validi. Alcuni, ad esempio, sono convinti che ci sia del sangue di bracco belga in lui, o ancora di Bloodhound; i più esperti asseriscono, prove alla mano, che c’è una componente del Pointer.

Tutti gli allevatori, comunque, sin dall’inizio della selezione, hanno avuto come obiettivo unico quello di creare una razza con un grande potenziale venatorio, e aldilà di chi sia l’antenato del cane da ferma tedesco a pelo corto, il punto è stato centrato. Il Kurzhaar, nome originale del cane tedesco, ha affrontato le sue prime prove di lavoro sul terreno nel 1895, prove che nel tempo hanno migliorato l’evoluzione morfologica e attitudinale della razza. Ad oggi è il più apprezzato fra i Kurzhaar certamente in Germania, ma anche in Europa in generale.

Cane da ferma tedesco a pelo corto cuccioli

Standard di razza del cane da ferma tedesco a pelo corto

Il cane da ferma tedesco a pelo corto appartiene alla taglia media, ed è contraddistinto da una fisicità armoniosa e sciolta. Il peso è ben distribuito e proporzionato all’altezza, che in un maschio adulto raggiunge i 66 cm al garrese. Il torace non particolarmente largo è profondo fino al gomito, contornato da costole leggermente convesse. Il dorso non è esageratamente lungo ma molto sciolto, la groppa elastica e tonda e l’addome appena rilevato. Gli arti sono dritti, lunghi e snelli. La muscolatura, ben tirata in tutto il corpo, è accentuata sulla parte superiore delle cosce, a coprire un’ossatura tonda e robusta.

La coda ha un’attaccatura molto alta ed una radice ampia, in natura ha una buona lunghezza, che però viene di solito accorciata a metà. Il collo è perfettamente proporzionato al resto della corporatura, ben inserito nel torace e molto mobile. La testa presenta un profilo delicato ed elegante; il cranio è largo fra le orecchie, lo stop è mediamente accentuato e il muso lungo è un po’ montonino. Il tartufo è grande e sporgente, di solito di colore scuro. Gli occhi sono regolari nella forma e nel colore, bene allineati fra di loro, non sporgenti né infossati. Il colore è bruno scuro.

Le orecchie sono attaccate in alto, con una base ampia e una lunghezza media. Il finale è stondato e, se tirato in avanti, deve arrivare alle labbra. Il pelo è molto corto e bene aderente al corpo, al tatto risulta secco, asciutto. Sulla parte inferiore della coda è più lungo, mentre su testa e orecchie è ancora più corto, raso. I colori ammessi sono il bruno con o senza macchie, Il roaro bruno che può essere chiaro o scuro, il bianco con la testa scura e completamente nero sfumato.

Cane da ferma tedesco a pelo corto prezzo

Cura del cane da ferma tedesco a pelo corto, alimentazione

La salute del cane da ferma tedesco a pelo corto è molto buona, la sua robustezza lo rende adatto a qualsiasi clima e a tutti i tipi di territorio, se ben accudito è un cane longevo. L’alimentazione deve essere sana, equilibrata e di ottima qualità. Il pelo si pulisce con estrema facilità, ma va comunque spazzolato di frequente.

Cane da ferma tedesco a pelo corto carattere

Carattere del cane da ferma tedesco a pelo corto

Il cane da ferma tedesco a pelo corto é un ottimo cacciatore, veloce, potente e con un olfatto invidiabile. Per lui è di fondamentale importanza mantenersi fisicamente in forma, per dare il meglio di sè nelle battute di caccia. Con il suo padrone ha un rapporto ottimo, e gli resta fedele per tutta la vita. La sua educazione è alla portata di tutti poiché lui è predisposto ad imparare ed eseguire con facilità i comandi.

In una famiglia si adatta bene, ma non può vivere all’interno di un appartamento. Ha bisogno di un ampio spazio esterno in cui preferisce anche dormire, e di un padrone che sia dinamico e appassionato di caccia come lui. La socializzazione deve essere alla base della sua disciplina, che va impartita con le buone maniere e sulla base di un ragionamento piuttosto che di un ordine a prescindere.

Cane da ferma tedesco a pelo corto allevamento

Allevamento cane da ferma tedesco a pelo corto, prezzo

In Italia il cane da ferma tedesco a pelo corto è molto ben diffuso, nonostante non sia il suo paese d’origine, e molto apprezzato per le sue doti venatorie. L’ENCI riconosce moltissimi allevamenti specializzati, concentrati perlopiù in Lombardia ed Emilia Romagna. Per avere informazioni circa il prezzo di un esemplare è una buona idea contattare uno di questi allevamenti e, possibilmente, recarsi di persona a controllare lo stato di salute del cucciolo e l’ambiente in cui è nato.