Cane da ferma tedesco a pelo duro, carattere e caratteristiche della razza

Cane da ferma tedesco a pelo duro

Parliamo del cane da ferma tedesco a pelo duro; accenniamo alla sua storia e descriviamo bene l’aspetto fisico e il carattere, per capire in cosa si differenzia dagli altri cani tedeschi.

Storia del cane da ferma tedesco a pelo duro

Il cane da ferma tedesco a pelo duro viene comunemente chiamato Drahthaar, da Draht che significa filo metallico, e haar, pelo. Nasce agli inizi del ‘900, quando i cacciatori della Germania iniziarono a sentire l’esigenza di una razza con uno spiccato senso della caccia; una grande resistenza su qualunque tipo di territorio e soprattutto dotata di un eccezionale fiuto. Furono utilizzate diverse razze per ottenere un buon risultato, a partire naturalmente dal Kurzhaar, cui venne unito il sangue, pare, dell’Airedale terrier e del Pudel Pointer.

Nel 1902 venne costituito il primo club di razza poiché i risultati non erano ottimali, e vennero stabiliti degli standard cui gli allevatori dovevano scrupolosamente attenersi. Per veder riconosciuta la razza fu necessario aspettare il 1955; ma ad oggi il cane da ferma tedesco a pelo duro è molto ben diffuso sia in Germania che in Austria, e anche in Italia riscuote il suo giusto successo.

Cane da ferma tedesco a pelo duro prezzo

Standard di razza del cane da ferma tedesco a pelo duro

Il cane da ferma tedesco a pelo duro appartiene alla taglia media, ed è caratterizzato da un aspetto fisico asciutto ed elegante. La sua morfologia rispecchia alla pefezione quella del cane da caccia, le sue proporzioni sono perfette. Un masdchio adulto raggiunge un’altezza massima di 67 cm al garrese, per un peso che non supera mai i 32 kg. Il torace è profondo e molto muscoloso, chiuso da costole cintate. Il dorso è lungo e ben tirato fino ai reni muscolosi e alla groppa tonda e discendente. Il ventre è leggermente retratto, il fianco è corto. Le zampe sono lunghe e ben definite; l’ossatura è tonda e stabile, lo sviluppo muscolare perfetto nelle proporzioni. I piedi molto chiusi e duri danno stabilità e compattezza al cane su qualsiasi territorio.

L’attaccatura della coda è alla stessa altezza della linea dorsale e non deve avere una radice particolarmente ampia. Viene portata tesa ed orizzontale, talvolta, per motivi di praticità legati alla caccia, purtroppo viene amputata. Il collo è di giusta lunghezza e circonferenza, il profilo è forte e l’inserimento nel torace ottimo. La testa del cane è lo stereotipo della testa del cane da caccia. Il cranio sufficientemente largo separa le orecchie, lo stop è moderato e il muso lungo e robusto. Il tartufo è grande e bene aperto, di colore scuro. Gli occhi sono regolari nella forma e nelle dimensioni, giustamente allineati. Non sono infossati e hanno un colore scuro e limpido; l’espressione buona e attenta.

Le orecchie sono attaccate alte, hanno una buona base ed una lunghezza moderata. Vengono portate basse ai lati della testa, ben dritte. Il pelo che copre la pelle ben tesa è duro, aderente al corpo e molto folto. Raggiunge una lunghezza compresa fra i due e i quattro centimetri, ed ha il compito di proteggere il cane dagli eventi atmosferici. L’unico colore accettato dallo standard di razza è il marrone sfumato di bianco.

Cane da ferma tedesco a pelo duro cuccioli

Cura del cane da ferma tedesco a pelo duro, alimentazione

La salute del cane da ferma tedesco a pelo duro è buona e in generale non crea problemi, tuttavia può essere talvolta afflitto dalla displasia dell’anca o dalla malattia di Von Willebrand. La sua alimentazione deve essere curata e adeguata all’attività fisica che fa. La pulizia del pelo del cane tedesco è molto importante, e deve essere ben eseguita almeno due volte a settimana; con particolare cura dopo una battuta di caccia, alternando spazzolate e strippate.

Cane da ferma tedesco a pelo duro carattere

Carattere del cane da ferma tedesco a pelo duro

Il cane da ferma tedesco a pelo duro è un esemplare molto ben educato per natura; dedito al suo padrone e a tutta la sua famiglia in generale. Pur senza essere invadente è capace di grandi dimostrazioni di affetto, e ha bisogno di vivere circondato dal calore di una casa.

Tuttavia è un cane da caccia, e come tale ha bisogno di moltissimo movimento e di mantenere perfetta la sua linea, non è ozioso né pigro. Il suo atteggiamento in generale è riservato e può dare l’impressione di essere un cane serioso; davanti agli estranei si prende tutto il tempo necessario per analizzarli con cura e decidere se gli piacciono oppure no.

Cane da ferma tedesco a pelo duro allevamento

Allevamento cane da ferma tedesco a pelo duro, prezzo

In Italia il cane da ferma tedesco a pelo duro è conosciuto ed apprezzato, ma i migliori allevamenti specializzati restano quelli siti in Germania ed Austria. Il prezzo di un esemplare si avvicina agli 800 euro, e parliamo di un cucciolo con pedigree e libretti medici in regola. Quando si compra all’estero più che mai, è bene rivolgersi ad allevamenti riconosciuti dall’ENCI, per avere una garanzia di affidabilità, e diffidare da compravendite online.