Cane da ferma tedesco a pelo ruvido, carattere e informazioni sulla razza

Cane da ferma tedesco a pelo ruvido

Conosciamo il cane da ferma tedesco a pelo ruvido, scopriamo le sue abitudini caratteriali; parliamo dell’aspetto fisico e della sua storia, partendo dalle origini.

Origini e Storia del cane da ferma tedesco a pelo ruvido

Il cane da ferma tedesco a pelo ruvido è originario della provincia di Francoforte, e sulla sua storia abbiamo informazioni abbastanza chiare. Pare che nel 1886 le guardie forestali diedero vita alla selezione di questa razza, alla ricerca di un cane capace di contrastare animali nocivi come le volpi e di aiutare anche l’antibracconaggio. I primi risultati furono cani tarchiati ma molto agili, tuttavia forse esageratamente aggressivi. Si parla della presenza di un pastore locale sconosciuto fra i suoi antenati; a quei tempi, però, non c’era nessun ente e a tutelare la razza, quindi cercando di migliorare alcuni lati dei primi esemplari, continuavano ad essere incrociati con Drahthaar e Korthals senza nessuna regola.

Nel 1950 finalmente vennero proibiti questi incroci casuali, e la razza iniziò il suo percorso di stabilizzazione definitiva. Ad oggi lo Stichelhaar, nome originale del cane da ferma tedesco a pelo ruvido, è un cane specializzato nella cerca nelle paludi e in tutti i terreni umidi, ma molto meno veloce del Drahthaar. In Italia è praticamente uno sconosciuto, e anche in Germania non ha mai avuto una grande risonanza.

Standard di razza del cane da ferma tedesco a pelo ruvido

Il cane da ferma tedesco a pelo ruvido appartiene ad una razza di media taglia, dal fisico imponente e forte, ma non pesante. Le sue proporzioni sono ben equilibrate, l’aspetto è serioso e talvolta può sembrare minaccioso a causa delle sopracciglia cespugliose. Un maschio adulto raggiunge un’altezza massima al garrese di 68-70 cm, per un peso che non eccede i 30 kg. Il torace è mediamente largo ma molto profondo, cintato da costole cerchiate o comunque mai piatte. Il dorso è dritto e lungo, muscoloso fino alla groppa compatta e solo appena discesa. I reni sono forti, l’addome notevolmente rilevato. Il collo è lungo e leggermente inarcato, la circonferenza si allarga man mano che discende verso il torace, fin quasi a raggiungere le stesse dimensioni.

La testa ha dimensioni proporzionate al corpo, il cranio piatto fra le orecchie è abbastanza spazioso; lo stop è graduale e non troppo marcato, il muso quadrato e dritto, mai montonino. Il tartufo è grande e ben sviluppato, in tinta con il mantello. Gli occhi sono ovali, di giusta grandezza e di un colore molto scuro. Non sono infossati, ma parzialmente coperti da sopracciglia grosse e cespugliose. Le orecchie sono attaccate alte, di medie dimensioni sia nella lunghezza che nella larghezza. Vengono portate basse, come un triangolo dal finale arrotondato. Le zampe sono dritte e perfettamente in appiombo con il terreno, molto muscolose e dotate di un’ossatura forte e stabile.

Le dita dei piedi sono ben chiuse e molto dure. La coda è inserita a media altezza, ed è di dimensioni regolari. Viene portata dritta orizzontale, o al massimo leggermente voltata verso l’alto. Il mantello è formato da peli lunghi circa 4 cm, tutti volti nella stessa direzione. Al tatto il pelo è duro e dritto, molto teso. Sul muso i peli formano dei baffi, mentre sulla testa sono appiattiti e più corti. I colori ammessi sono il bruno e il bianco, mescolati fra loro o, a volte, con macchie ben definite.

Cane da ferma tedesco a pelo ruvido carattere

Cura del cane da ferma tedesco a pelo ruvido, alimentazione

La salute del cane da ferma tedesco a pelo ruvido non dà nessun problema, e non necessita di visite o cure particolari. Il pelo invece deve essere particolarmente attenzionato, spazzolato e cardato di frequente, e soprattutto dopo l’attività fisica. L’alimentazione deve essere varia, abbondante e di ottima fattura.

Carattere del cane da ferma tedesco a pelo ruvido

Il cane da ferma tedesco a pelo ruvido ha un carattere dolce, ubbidiente e molto affettuoso. Con il suo padrone stabilisce un profondo ed indissolubile legame, il che lo porta ad essere protettivo e guardingo con gli sconosciuti, senza tuttavia mostrare aggressività immotivata.

Il suo fisico richiede molto esercizio, sempre. Nasce come cacciatore e non può diventare un cane da salotto, ciò nonostante ama passare del tempo in casa, a lasciarsi coccolare e a dimostrare con rispetto e senza invadenza, la sua riconoscenza alla famiglia che lo adotta. Come cacciatore si adatta a tutti i terreni ed è perfettamente in grado di lavorare anche in condizioni climatiche proibitive, per molti cacciatori è un compagno insostituibile.

Allevamento cane da ferma tedesco a pelo ruvido, prezzo

Come abbiamo accennato, il cane da ferma tedesco a pelo ruvido non è particolarmente noto in Italia, e non riscuote un enorme successo neanche in Germania, suo paese d’origine. Trovare un esemplare da acquistare può non essere facile, e talvolta è necessario contattare allevamenti tedeschi. Quando si compra all’estero più che mai, è necessario parlare personalmente con i gestori degli allevamenti e non affidarsi a compravendite online; in ogni caso è bene prendere il cucciolo solo dopo aver visionato pedigree e certificati medici.