Pastore della Russia meridionale carattere e informazioni sul pastore russo

pastore della russia meridionale

Conosciamo uno dei quattro “Ovcharka”, i cani da pastore Russi: il cane da pastore della Russia Meridionale. Scopriamo le sue origini, le caratteristiche fisiche e caratteriali e molte altre curiosità sul cane da pastore russo.

Origini e storia del cane da pastore della Russia Meridionale

Il cane da pastore della Russia Meridionale appartiene alla famiglia dei pastori e bovari; le sue origini pare che oramai siano sfumate nei tempi antichissimi, ma secondo molti racconti anche questa razza canina proviene dai vari gruppi di cani asiatici giunti in Europa a protezione dei popoli e delle greggi nomadi.

Durante questi viaggi, i gruppi approdati ad est pare che si siano incrociati con i Mastini del Tibet, o secondo altri, addirittura con il Lupo Siberiano, dando vita a questa nuova razza, che divenne ufficiale e riconosciuta dalla FCI solo nel 1983. Delle quattro razze locali, il cane da pastore della Russia Meridionale è senz’altro il meno diffuso.

cane da pastore della russia meridionale

Standard di razza pastore della Russia Meridionale

Il cane da pastore della Russia Meridionale è un cane di taglia grande; molto robusto e muscoloso, ma al tempo stesso agile ed elegante, caratteristiche che lo rendono facilmente riconoscibile. La sua corporatura è perfettamente proporzionata e, nonostante trasmetta imponenza, risulta armoniosa. Le zampe sono dritte e molto muscolose, soprattutto quelle posteriori; le spalle e il torace sono aperti, ampi e solidi. La coda è ampia alla radice e relativamente lunga, portata morbida. La testa è grande, poggiata su un collo solido, visivamente larga termina con un muso ampio e un tartufo scuro, lo stop appena accennato.

Gli occhi sono scuri e profondi, leggermente a mandorla e orizzontali; le orecchie piccole e triangolari, sono portate basse. Il mantello è formato da un folto pelo lungo anche 15 cm, ondulato e ruvido, e da un fitto sottopelo. I colori ammessi sono il bianco anche con varie sfumature di grigio, il bianco-fulvo, il grigio e il beige.

cane da pastore russo

Cura del cane da pastore della Russia Meridionale

Fisicamente, il cane da pastore russo è di sana costituzione, e non richiede cure particolari. Il pelo può essere spazzolato una volta a settimana e le cure che richiede sono quelle di routine. Molto importante invece è la pulizia delle orecchie del cane, soggette ad attacchi parassitari.

pastore della russia meridionale carattere

Cane da pastore della Russia Meridionale carattere

Agile, forte, scattante. Il pastore della Russia ha bisogno di potersi muovere liberamente; guai a tenerlo chiuso in una casa senza neanche il giardino, ne risentirebbe nell’anima e nel corpo. Socievole ed affettuoso con la sua famiglia, il pastore della russia Meridionale è adatto anche a famiglie con bambini; se gestito bene, diventa un’ottima compagnia per tutta la famiglia. E’ fondamentale tenere sotto controllo i suoi incontri con gli estranei, umani o animali, che non apprezza per niente, e verso i quali può assumere atteggiamenti anche aggressivi.

L’aggressività del cane è una caratteristica insita nel suo DNA e non può essere in nessun modo sdradicata; ma se educato bene fin da piccolo, il pastore Russo non crea problemi di sorta, limitandosi ad essere un ottimo cane da guardia. Riconosce il leader nel suo padrone, ed è bene che sia così, al quale rimane fedele per tutta la vita. Possiede un carattere molto equilibrato e un’intelligenza molto sviluppata, che lo porta ad essere un cane facilmente addestrabile, nonostante la sua indole fortemente dominante.

Può sottostare agli ordini e ai comandi del suo padrone senza mai replicare, purchè si possieda la giusta personalità per esserlo. Non c’è alcun bisogno della violenza, ma di un atteggiamento carismatico e di un lavoro costante nella sua educazione; per questo motivo non possiamo dire che il cane da pastore della Russia Meridionale sia una razza adatta a tutti.

allevamento pastore della russia meridionale

Cane da pastore della Russia Meridionale allevamento

I cuccioli di pastore della Russia meridionale sono una meraviglia di pelo e vitalità, che risultano subito simpatici quanto indomiti. L’educazione che gli viene impartita da cuccioli è fondamentale per il tipo di cane adulto che diventerà; una qualsiasi falla nelle regole che gli vengono imposte lo autorizzano a mettere in dubbio l’autorità del suo padrone.

Per questo è importante assicurarsi che l’allevamento dove decidiamo di acquistare il cucciolo stia già facendo un buon lavoro. Non ci sono allevamenti in Italia, quindi non è possibile stabilirne un prezzo effettivo.