Cane della Serra da Estrela carattere e informazioni sulla razza canina

cane della serra da estrela

Conosciamo il cane della Serra da Estrela, scopriamo la sua provenienza e tutto quello che c’è da sapere sul suo aspetto fisico e caratteriale.

Origini e Storia del cane della Serra da Estrela

Il cane della Serra da Estrela è una razza autoctona del Portogallo, che si è sviluppata sulla catena montuosa da cui prende il nome. Le sue origini risalgono comunque ai primi cani giunti in Europa dall’Oriente, poi il suo sviluppo in una zona impervia e poco popolata ha impedito che qualsiasi altra razza canina potesse modificare la sua naturale morfologia.

In Portogallo il cane della Serra da Estrela è sempre stato utilizzato come guardiano e pastore delle mandrie locali; grazie alle sue doti innegabili e alla sua profonda dedizione al lavoro. Ad oggi diversi esemplari sono presenti anche nel centro del Paese, nelle zone più civilizzate, ma al di fuori del Portogallo è pressochè sconosciuto. Nonostante sia una delle più antiche razze appartenenti alla penisola iberica, il riconoscimento da parte della FCI dello standard di razza del cane della Serra da Estrela è avvenuto solo nel 1966.

cane portoghese

Standard di razza cane della Serra da Estrela

Il cane della Serra da Estrela appartiene alla media taglia, ed è notevole la perfezione morfologica che possiede, dovuta principalmente alla purezza estrema della razza. Un maschio adulto vanta un’altezza media di 72 cm al garrese, e un peso pari a circa 50 kg. Il tronco del cane ha una linea morbida, è piutosto corto e non ha brusche interruzioni fino alle anche ben proporzionate. Il torace è largo e ben inclinato, con una buona apertura. Gli arti sono di lunghezza media, con una muscolatura evidente nella parte superiore, senza nessun eccesso.

La coda è inserita a media altezza, lunga fino al garretto viene portata bassa e morbida, il finale leggermente sollevato a sciabola. Il collo è ampio, ma sempre estremamente proporzionato al resto del corpo, con una lunghezza media e un’ottima mobilità. La giogaia è presente, ma non eccessiva. Il muso è leggermente allungato, sfinato verso la punta ma non affilato, lo stop appena pronunciato e il tartufo di media grandezza ha narici ben aperte, di solito è di colore nero. La testa è relativamente grande, con il cranio appiattito e leggermente convesso. Gli occhi sono ovali ed orizzontali, lievemente sporgenti e ben distanziati fra di loro, il colore è l’ambra e l’espressione calma e attenta.

Le orecchie hanno un’attaccatura di media altezza, sono piccole ed hanno la forma di un triangolo arrotondato, vengono portate pendenti, leggermente rivolte all’indietro e non aderenti al capo. Il cane della Serra da Estrela viene suddiviso in due varietà a seconda della lunghezza del pelo, che in tutti e due i casi è molto folto in ogni parte del corpo, la lunghezza invece non è uniforme e al tatto risulta ruvido e grossolano, leggermente ondulato. Gli unici colori ammessi sono il marrone, il fulvo e il grigio lupo; sono anche accettate macchie bianche ma se non devono essere esagerate.

cuccioli della serra da estrela

Cura del cane della Serra da Estrela, alimentazione

La salute del cane della Serra da Estrela è ottima e temprata dall’autonomia con cui ha sempre dovuto convivere, non richiede cure che vanno al di là dei soliti controlli di routine, ma ha bisogno di una frequente e accurata pulizia del pelo. L’alimentazione deve essere sana ed equilibrata, senza troppe pretese e in dosi che vengono gestite autonomamente dal cane.

cane della serra da estrela carattere

Cane della Serra da Estrela carattere

Il cane della Serra da Estrela faceva parte della lista, ormai non più in vigore, dei cani pericolosi, ma questo non significa che sia un cane aggressivo o cattivo. Al contrario con la sua famiglia è molto docile e affettuoso; si integra perfettamente nell’habitat che trova e non ha problemi ad eseguire gli ordini. Si sente però totalmente responsabile della sua casa e delle persone che la abitano, per questo non tollera intrusioni da parte di estranei; a meno che non sia il suo stesso padrone ad accoglierli.

La sua particolare abitudine è quella di avvisare con un abbaio secco e imponente l’intruso che non è gradito; detto questo, il suo attacco non lascia scampo ed è decisamente risolutivo. Con i bambini ha un buon rapporto, non perde mai la pazienza e gioca volentieri, in sintesi il cane portoghese è un ottimo cane da compagnia, da guardia e da difesa, che ha bisogno di vivere all’aria aperta e di una buona socializzazione fin da piccolo. Addestrarlo è un gioco da ragazzi poiché una volta appreso un ordine non verrà mai più dimenticato, e la sua estrema intelligenza facilita ancor di più il compito.

allevamento cane della serra da estrela

Allevamento del cane della Serra da Estrela, prezzo

Il piccolo cane portoghese è attivo e vitale, vigile già da subito e molto curioso. Per lui il gioco è importante, è così che stringe rapporti emotivi molto solidi, ed è sempre così che sviluppa la sua ottima muscolatura.

In Italia non è molto diffuso, e stabilire un prezzo approssimativo non è semplice. Certamente è necessario recarsi di persona in un allevamento per poterne acquistare uno; inoltre data la sua rarità nel nostro Paese diventa molto importante attestarne la assoluta purezza.