Rat Terrier info e standard: la razza canina tutta americana

Rat Terrier

La prima testimonianza di un cane adibito alla caccia dei topi risale ad “Hatch”, un cagnolino portato a bordo della nave ammiraglia di Enrico VIII (Mary Rose) proprio con lo scopo di catturare i ratti presenti sulla nave. Il nome della razza canina del Rat Terrier deriva proprio dall’incarico che gli umani diedero a questo amico a quattro zampe; approdato negli Stati Uniti verso la seconda metà dell’Ottocento. Si pensa che i Rat Terrier provengano da un incrocio tra il Fox Terrier liscio, il Manchester Terrier e l’ormai estinto English Terrier bianco.

Rat Terrier storia e origini

La caratteristica principale della razza Rat Terrier è la velocità, decisamente indispensabile per la cattura del topo. E’ un cane che deriva da altre razze canine molto simili adibite alla caccia della selvaggina e dei roditori. Successivamente, alcuni di questi esemplari furono incrociati con dei levrieri italiani (per aumentare la velocità) e con dei Beagle (per migliorare le abilità di caccia). Il risultato di questi incroci fu l’attuale Rat Terrier, un quattro zampe reso popolare in America grazie al presidente degli Stati Uniti, Rheodore Delano Roosevelt, con il quale era solito andare a caccia.

La leggenda narra che John Goff regalò a Roosevelt un cane nero di nome Skip durante una battuta di caccia del 1905. In molti sostengono, che Skip fosse un rat terrier, anche se in realtà le sembianze erano più simili ad un terrier nero focato (il terrier di Manchester). Inoltre, si vocifera, che Skip si occupò di una disinfestazione di ratti alla Casa Bianca nel 1906, anche se sembrerebbe che i ratti furono allontanati grazie all’aiuto di altri due cani e di alcuni furetti di Mr. Barclay.

rat terrier cane

Rat terrier info e caratteristiche

La colorazione classica del Rat Terrier è quella tricolore, l’altezza al garrese si aggira sui 36-46 cm per i maschi, con un peso che varia dai 7 agli 11 kg; mentre le femmine pesano dai 4 ai 7kg con un’altezza al garrese di 25-38 cm. Nonostante venga spesso confuso con il jack russell, il rat terrier ha un profilo e un carattere molto diverso. Per quanto riguarda l’aspetto, il cane presenta una muscolatura più sottile e una testa più affusolata, mentre caratterialmente, il rat terrier è più docile rispetto al jack russell.

Il rat Terrier è una razza canina americana non riconosciuta dalla FCI, ma riconosciuta dall’ United Kennel Club (UKC) il 1° gennaio 1999 e dall’ American Kennel Club (AkC) nel 1° luglio del 2010. Grazie a quest’ultime il nostro piccolo amico potrà distrarsi dalla sua abituale caccia ai topi partecipando ad attività molto più interessanti, come l’agility dog e le gare di obedience!