Clumber Spaniel carattere e informazioni sulla razza canina

Clumber Spaniel

Parliamo del Clumber Spaniel, una vera e propria rarità in Italia. Scopriamo chi è e da dove viene, quali sono le sue attitudini e le caratteristiche comportamentali. Analizziamo lo standard di razza per conoscere il suo aspetto fisico.

Origini e Storia del Clumber Spaniel

Il Clumber Spaniel è un cane di nazionalità inglese, su questo non c’è dubbio. La questione da chiarire ancora è di chi sia la reale paternità, Francia o Inghilterra? Secondo la teoria francese un incrocio fra lo Spaniel delle Alpi e un Basset francese ha dato vita alla razza, e al conseguente allevamento. Alla fine del XVIII secolo durante la rivoluzione francese, il principale allevatore, Duca di Noailles, decide di spedire i suoi cani in Inghilterra allo scopo di salvare la razza, e li dona al suo caro amico e duca di Newcastle, a Clumber Park. Di qui il nome della razza, naturalmente, e una paternità adottiva da parte della Gran Bretagna.

Ma gli inglesi non la vedono prioprio così, e si ostinano a dichiarare il Clumber Spaniel razza autoctona. Comunque è certo che quadri raffiguranti alcuni esemplari di questa razza inglese circolavano già prima del 1800, ed erano i cani più ambiti da diverse corti, fra le quali spiccano quella del principe Alberto e di suo figlio, di Giorgio V e di Re Edoardo VII. Purtroppo, però, la diffusione del Clumber è sempre stata limitata ai reali, infatti la razza è poco diffusa perfino in Inghilterra e Francia, come negli Stati Uniti e nel resto d’Europa. In Italia un esemplare può essere una vera rarità.

Clumber Spaniel prezzo

Standard di razza Clumber Spaniel

Il Clumbr Spaniel è un cane di taglia media, molto ben bilanciato nelle proporzioni. Forte e muscoloso, mantiene una posa solenne a nascondere la reale rusticità del fisico. Un maschio adulto raggiunge un’altezza massima di 51 cm al garrese, per un peso pari a 34 kg. Il tronco è dritto e largo, il petto molto aperto e profondo, i fianchi stretti e la groppa rotonda. I reni sono molto muscolosi, come tutta la corporatura in generale. Gli arti sono corti, molto possenti e muscolosi, poggiati su un’ossatura tonda e resistente; l’appiombo con il terreno è ottimo, i piedi molto chiusi hanno una presa perfetta sul terreno.

La coda è inserita in basso e viene portata tesa, mai sollevata oltre la linea dorsale. Ricoperta di lungo pelo frangiato, a nascondere l’effettiva dimensione. Il collo è lungo, con un’ampia circonferenza all’incasso nel torace. Viene portato teso e inarcato, in una posa elegante e sicura. La testa è grande e squadrata, il cranio piatto e largo fra le orecchie; lo stop è profondamente marcato, il muso dritto, quadrato. Il tartufo è grande e color carne, molto aperto. Gli occhi sono grandi e leggermente infossati, o comunque mai prominenti. Il colore è l’ambra scuro molto limpido, l’espressione è saggia e pensierosa.

Le orecchie sono attaccate a media altezza, sono grandi e hanno la tipica forma a foglia di vite. Vengono portate basse, leggermente spinte in avanti. Il pelo è molto abbondante e lungo, particolarmente dritto e setoso. Sotto il torace e sulle zampe è abbondante di lunghe frange. Il colore predominante è il bianco macchiato limone, al massimo le macchie possono essere color arancio.

Clumber Spaniel cuccioli

Cura del cane Clumber Spaniel, alimentazione

La salute del Clumber Spaniel è forte, ed è sufficiente in genere non dimenticare le visite di controllo periodiche dal veterinario. Il pelo richiede una particolare cura e lunghe spazzolate, va mantenuto bello alla vista anche con una sana alimentazione per cani.

Clumber Spaniel carattere

Carattere del Clumber Spaniel

Il Clumber Spaniel è un cane contraddistinto da un grade coraggio e da una volontà di ferro. Il suo carattere è pacato e riservato, tendenzialmente lavora in silenzio, con un atteggiamento che qualcuno potrebbe scambiare per disinteresse. Il suo equilibrio psichico fa invidia nel vero senso della parola; non mostra nessuna aggressività, tuttavia viene utilizzato anche come cane da guardia.

Ultimamente è apprezzato come cane da compagnia, ed è sicuramente uno degli Spaniel meno esuberanti. In casa vive bene, ma ha anche bisogno di attività fisica costante e di una buona socializzazione.

Clumber Spaniel allevamento

Allevamento Clumber Spaniel, prezzo

In Italia ad oggi si contano non più di dieci esemplari, e l’ENCI riconosce un unico allevamento nel pavese. Avere un cucciolo può davvero diventare un’impresa ardua ed è per questo che noi immaginiamo, pur senza avere notizie in merito, che un cucciolo abbia un costo piuttosto elevato. L’unico modo comunque per avere notizie in merito al prezzo di un cucciolo e alla momentanea disponibilità di esemplari è contattare l’unico allevamento riconosciuto, anche per essere sicuri di acquistare un cane puro e sano.