Coton de tulear carattere e caratteristiche della razza canina

coton de tulear

Chi di voi conosce il coton de tulear?  Sicuramente pochissimi. Il coton de tuléar è una razza canina di piccola taglia che fa parte del gruppo dei cani bichon. Come quest’ ultimi è un cane da compagnia ed è stato riconosciuto dall’Enci solo nel 1999. Scopriamo il carattere e le caratteritiche dei bellissimi cani coton de tulear.

Origini e storia del coton de tulear

Facendo parte del gruppo dei cani bichon anche il coton de tulear si può considerare un cane da compagnia. Ha la stessa origine del bichon con la differenza che è originario del Tulear, regione meridionale del Madagascar e deriva dall’incrocio tra i bichon giunti sull’isola, portati dai mercanti e commercianti che usavano questi cani per la caccia ai topi sulle navi, e i cani autoctoni del Madagascar. Si ritiene che tra i suoi antenati vi sia il Bedlingtown Terrier, per il dorso confesso del coton de tulear, e il Papillon, responsabile delle macchie sul mantello. E’ un cane poco noto in quanto è stato importato negli Stati Uniti solo nel 1971 e nel 1977 in Francia. Prima era del tutto ignoto in Europa. Oggi sta riscontrando molto successo!

razza coton de tulear

Caratteristiche del cane coton de tulear

Il coton de tulear è un cane da compagnia di piccola taglia, ha un’ altezza al garrese di 20-30 cm per il maschio e 22-27 cm per la femmina. Il peso varia dai 4 ai 6 kg per il maschio e dai 3,5 ai 5kg per la femmina. Caratteristico del coton de tulear è il mantello: lungo e folto dalla consistenza del cotone, dal cui il nome della razza (coton). Il pelo è infatti leggermente ondulato e richiede molte cure in quanto non fa la muta e quindi è un cane che non perde peli. Occorre comunque toilettarlo per evitare che si formino nodi e si infeltrisca. E’ un cane bianco come gli altri bichon, talvolta con sfumature grigie/gialle soprattutto sulle orecchie. Può presentare focature anche sul corpo più o meno accentuate da cucciolo. Successivamente queste macchie tendono a scomparire con la crescita.

cane coton de tulear

Carattere coton de tulear

Il carattere del coton de tulear è giocoso, allegro, molto stabile caratterialmente, molto socievole con le persone e con gli altri cani, specialmente della sua razza. Ha una grande capacità di adattamento e quindi è perfetto per famiglie con bambini e per le persone anziane. Non ama la solitudine ed è quindi inadatto a chi per vari motivi sarebbe costretto a lasciarlo solo per più di tre ore. Il cane coton è molto sensibile e ha bisogno di stare con il padrone o con la famiglia. Nel relazionarsi con esso occorrono modi molto gentili. Pertanto se volete insegnargli qualcosa dovete usare un tono di voce molto gioioso e non cupo e basso, altrimenti rischiate di spaventarlo al punto che si potrebbe andare a nascondere come vi vede arrivare.

foto coton de tulear

Allevamento coton de tulear cuccioli

Per la cura e l’allevamento del cucciolo coton de tulear valgono i consigli di base dati per tutti gli altri cani e in particolare per quelli di piccola taglia che qui ricordiamo. Non vanno tolti alla madre troppo presto, se non dopo i due mesi affinché non sviluppino fobie e paure. E’ importante far socializzare i cuccioli di coton de tulear in quanto se mal socializzati da adulti tendono a fare i bulli con gli altri cani anche con quelli grossi contro i quali avranno sicuramente la peggio. Siccome si tratta di una razza poco nota e conosciuta, se ve ne innamorate e volete acquistare un cucciolo rivolgetevi agli allevamenti coton de tulear riconosciuti dall’Enci, in quanto in questo momento c’è un “boom” della razza ed è facile che provengano da allevamenti abusivi o illegali dai quali escono cani malati e nati da genitori maltrattati.