Epagneul Olandese di Drent carattere e informazioni sulla razza canina

Epagneul Olandese di Drent

Parliamo del Drentse Patrijshond, meglio conosciuto come Epagneul olandese di Drent. Partendo da alcuni cenni storici risaliamo alle sue origini; analizziamo lo standard di razza per conoscere l’aspetto fisico e caratteriale di un cane che per noi è praticamente uno sconosciuto.

Storia dell’ Epagneul olandese di Drent

L’ Epagneul olandese di Drent ricorda nei tratti somatici il Setter inglese, ed è molto proabile che nel suo sangue scorra proprio quello di un setter mescolato a quello di un bracco non meglio identificato. Pare che la razza sia molto antica, e sulle sue origini le teorie spaziano. Fra le tante, spicca l’idea che per creare una nuova razza, con grandi attitudinalità venatorie, si partì in tempi remoti da alcuni cani locali olandesi, probabilmente oramai estinti.

Non ci sono documenti che provino la sua discendenza, né ritratti o manoscritti che possano incasellarlo in un’epoca storica ben precisa; il suo sviluppo effettivo, però, è avvenuto certamente nel XVI secolo, mentre il riconoscimento della razza risale solamente al 1943. In Olanda la razza è molto apprezzata e utilizzata nella caccia, nel resto del mondo invece è ancora difficile poterne incontrare un esemplare.

Epagneul Olandese di Drent prezzo

Standard di razza Epagneul olandese di Drent

L’ Epagneul olandese di Drent è un cane di taglia media vigoroso e ben proporzionato. La sua linea slanciata potrebbe idealmente essere disegnata all’interno di un rettangolo. La sua altezza al garrese, parlando di un maschio adulto, deve essere compresa fra i 55 e i 63 cm, con un centimetro di tolleranza purchè non rovini l’armonia della figura intera. Il dorso è lungo e ben teso, la muscolatura elastica conferisce una linea dinamica. I fianchi sono stretti e tondi, leggermente discesi. Il torace è profondo fino al gomito e mediamente aperto, le costole cerchiate e il ventre appena retratto.

Le zampe hanno una lunghezza proporzionata e sono perfettamente perpendicolari al terreno. Quelle anteriori sono muscolose e slanciate, quele posteriori presentano il garretto basso e le cosce sode. I piedi sono ovali, ben chiusi. La coda è attaccata in alto, la radice è ampia mentre il finale più sottile. Viene portata bassa, con la punta sollevata. Il collo non è molto lungo ma ha una buona circonferenza, ben inserito nel torace. La testa è larga fra le orecchie e appena concava, lo stop è molto moderato e la canna nasale dritta. Il tartufo è grande, bene aperto e di colore marrone. Gli occhi sono distanti fra di loro e bene allineati, di forma ovale e di colore ambra. Non sono sporgenti né infossati, l’espressione è buona e intelligente.

Le orecchie sono attaccate alte, leggere e morbide. La base è larga e il finale è mozzo, cadono ai lati della testa senza pieghe. Il pelo che ricopre il cane olandese è molto consistente e liscio. In alcuni punti è di media lunghezza, ma in generale si ha l’impressione che sia un cane a pelo lungo. Il colore è bianco, con macchie che variano dal marrone all’arancione fino a sfumare nel color ruggine. Può essere anche picchiettato, ma non viene apprezzato.

Epagneul Olandese di Drent cuccioli

Cura dell’Epagneul olandese di Drent, alimentazione

La salute dell’ Epagneul olandese di Drent non presenta nessun problema e non è necessario ricorrere a controlli ulteriori a quelli di routine. Il pelo deve essere curato con lunghe spazzolate e periodicamente toilettato da personale esperto. L’alimentazione del cane deve essere varia ed abbondante, ben bilanciata nei nutrienti e di ottima qualità.

Epagneul Olandese di Drent carattere

Carattere Epagneul olandese di Drent

L’ Epagneul olandese di Drent è un cacciatore perfetto, attento e paziente. Si avvale di un olfatto e di una vista molto sviluppati, che gli permettono di scandagliare il terreno intorno a sé senza allontanarsi troppo dal padrone. Il suo carattere è allegro e simpatico, si relaziona benissimo con tutta la famiglia e gioca volentieri con i bambini; ma è con il suo padrone in particolare che instaura un rapporto solido e basato sul rispetto reciproco.

Il cane olandese ha un carattere leggermente suscettibile, nel senso che si presta bene ad eseguire qualsiasi ordine gli venga impartito dal padrone, ma non tollera le maniere dure. Sbagliare metodo e ricorrere alla violenza piuttosto che al ragionamento e alla coerenza potrebbe voler dire perdere definitivamente la sua fiducia e il suo rispetto.

Epagneul Olandese di Drent allevamento

Allevamento Epagneul olandese di Drent, prezzo

L’ Epagneul olandese di Drent è un cane discretamente intelligente, che ha bisogno di essere educato già dal quinto mese di vita con costanza e delicatezza. La socializzazione deve essere parte integrante della sua educazione, affinchè diventi un cane dal carattere aperto e socievole. Vive ben in casa, purchè non sia costretto in una metropoli. Ha bisogno di spazi aperti e di un padrone dinamico e possibilmnete appassionato di caccia.