Épagneul picard carattere e informazioni sulla razza canina

Épagneul picard

Conosciamo una razza canina francese, l’ Épagneul Picard. Scopriamo la sua storia partendo dalle origini, parliamo dell’aspetto fisico ma anche di quello caratteriale, per conoscere pregi e difetti di questa razza.

Origini e Storia dell’ Épagneul Picard

Le origini dell’ Épagneul Picard sono lontanissime nel tempo, bisogna tornare indietro almeno fino all’XI secolo; vanno ricercate sulle sponde del fiume Somme, nella Piccardia, che pare sia la sua terra originale, come è facile intuire dal nome. La razza francese, discretamente ben diffusa fin dalla sua comparsa, subì un brusco arresto nel XIX secolo, che la portò quasi all’estinzione definitiva.

Per fortuna i pochi esemplari rimasti vennero riscoperti ed apprezzati nell’anno 1904, quando vennero presentati ad alcune esposizioni parigine. Gli esemplari esposti vennero presto notati da alcuni appassionati, che non ci misero molto a scoprirne le immense doti venatorie e la grande resistenza fisica. Da quel momento cominciò il momento di maggiore espansione della razza, che tuttoggi è molto diffusa in Francia, sua terra natale, mentre purtroppo è davvero poco conosciuta in Italia.

Épagneul picard prezzo

Standard di razza Épagneul Picard

Un Épagneul Picard maschio, in età adulta, raggiunge un’altezza massima di 60 cm al garrese, per un peso che non supera i 28 kg. La struttura ossea è solida e resistente, ben protetta da fasci muscolari tesi e resistenti. Il torace molto profondo è mediamente largo, cintato da costole resistenti e cerchiate. Il dorso è lungo, leggermente depresso dopo il garrese; la groppa è rotonda e appena obliqua, i reni sono forti e i fianchi un po’ bassi. Le zampe di giusta lunghezza sono in appiombo perfetto con il terreno, l’ossatura forte e i muscoli elastici regalano al cane una grande stabilità su qualsiasi tipo di terreno.

La coda è inserita a media altezza, viene portata bassa e forma una sorta di esse. Completamente ricoperta di lungo e folto pelo. Il collo ha un ottimo inserimento nel torace e grande mobilità, i muscoli sono ben tesi e coperti dal pelo folto. La testa è mediamente grande, il cranio è spazioso e tondo fra le orecchie; lo stop non molto marcato non raggiunge un angolo retto, il muso è lungo e dritto, non appuntito. Il tartufo è rotondo e abbastanza grande, di un colore bruno scuro. Gli occhi sono grandi e di forma ovale, ben allineati fra di loro. Il colore è l’ambra brillante, l’espressione trasmette sicurezza e serenità.

Le orecchie sono attaccate relativamente basse e vengono portate morbide, ad incorniciare perfettamente la testa del cane. Il mantello è formato da pelo lungo, grossolano al tatto, non setoso e leggermente ondulato. Sulla testa il pelo è più sottile e morbido, sotto la coda e dietro le zampe è ancora più lungo. Il mantello deve essere grigio, interamente macchiettato e con spazi marroni disposti strategicamente sul corpo. Talvolta presenta delle focature su zampe e coda.

Épagneul picard cuccioli

Cura del cane Épagneul Picard, alimentazione

La salute dell’ Épagneul Picard non richiede particolari accortezze se non quelle dettate dal buonsenso, la sua alimentazione deve essere ampiamente proteica, senza aggiunta di integratori artificiali. Il pelo va spazzolato con molta cura e cardato di frequente, talvolta è giusto e doveroso avvalersi dell’aiuto di un toilettatore professionista.

Épagneul picard carattere

Carattere Épagneul Picard

La caratteristica più spiccata dell’Épagneul Picard è quella di aver coservato in sé tutte le caratteristiche che aveva quando è comparso per la prima volta, che unite all’elegante aspetto lo rendono un cane unico nel suo genere. Come cacciatore è calmo, paziente ed estremamente equilibrato. Ubbidiente fino all’inverosimile e completamente devoto al suo padrone, caccia in maniera dettagliata e metodica, senza tralasciare nulla, è in grado di fermare una preda e mantenerla fino all’arrivo del suo padrone e possiede un olfatto ed un intuito impressionanti.

Il suo carattere è buono, docile e qualche volta esageratamente accondiscendente. Per vivere all’interno di una famiglia è perfetto, soprattutto se ci sono dei bambini. Si adatta all’appartamento ma, un po’ per la mole e un po’ per cartteristiche naturali, ha bisogno di spazi aperti e grande movimento.

Épagneul picard allevamento

Allevamento Épagneul Picard, prezzo

L’ Épagneul Picard ha bisogno di un padrone che sappia rapportarsi bene con i suoi modi delicati, che sappia insegnare senza essere brusco ed in maniera costante e coerente. Ma ha anche necessariamente bisogno di una persona dinamica, che ami i boschi e possibilmente la caccia in solitaria; la sua educazione è alla portata di tutti e quasi mai richiede l’intervento di personale specializzato.

In Italia purtroppo non è diffuso e l’ENCI non riconosce allevamenti che si occupino esclusivamente di lui, ma reperire un esemplare di Épagneul Picard in Francia è assai facile; l’importante è rivolgersi ad allevamenti seri e specializzati, evitando le compravendite online, e controllare gli immancabili certificati medici e il pedigree del cucciolo.