Francais Blanc et Noir carattere e informazioni sulla razza canina francese

Francais Blanc et Noir

Parliamo del Francais Blanc et Noir, un bellissimo esemplare canino. Scopriamo chi è e quale storia lo ha portato fino ai giorni nostri; scorriamo insieme il suo standard di razza per conoscere meglio l’aspetto fisico e il carattere che lo contraddistingue.

Origini e Storia del Francais Blanc et Noir

Il Francais Blanc et Noir è una delle tre varianti del segugio francese, razza riconosciuta solo di recente dalla FCI, esattamente dal 1957. Da sempre la diffusione del segugio francese è limitata, e viene utilizzato quasi esclusivamente come cane da lavoro; il Francais Blanc et Noir è il più diffuso fra tutti i suoi simili, e rappresenta circa il 60% dei segugi presenti sul territorio.

La storia naturalmente è comune a tutte e tre le varianti, pare che derivino dai più svariati incroci dei maitres di muta. Nello specifico parliamo di razze come il Foxhound, il Saintongeois e il Poitevin. Per moltissimo tempo questi incroci non portarono a fissare le caratteristiche dei vari segugi, nonostante i risultati fin da subito fossero buoni; per questo motivo perfino i cinologi francesi chiamavano i frutti di questi incroci quasi casuali “batard”. Oggi la razza è ben fissata e delineata, tuttavia non è espansa come si vorrebbe neanche nel suo Paese di nascita.

cane francese bianco e nero prezzo

Standard di razza del Francais Blanc et Noir

Il Francais Blanc et Noir è un cane di taglia medio grande, più vicino alla grande. La sua corporatura è equilibrata e stabile, visivamente imponente. Un maschio adulto pesa circa 32 kg ed arriva ad un’altezza media di 72 cm al garrese. Il torace è molto profondo, almeno fino ai gomiti, ma non particolarmente largo; le costole sono moderatamente cerchiate e lunghe. Il dorso è lungo, ben dritto fino alle anche snelle ma possenti. Il ventre è appena retratto, ma senza rientranze degne di note. La groppa è appena discendente, stabile. L’ossatura è tondeggiante e pesante, la muscolatura buona e ben disposta su tutta la struttura del cane.

Gli arti sono lunghi e snelli, con un’ossatura già di per sé molto resistente, e potenziata da muscoli elastici e robusti. I piedi sono lunghi e stretti, con una presa micidiale sul terreno. La coda è attaccata a media altezza e ha una radice molto ampia, il finale invece è stretto ed elegantemente sollevato. Il collo è lungo e con una buona circonferenza, l’inserimento nel torace è ottimo. Talvolta presenta una leggera giogaia. La testa è piuttosto grande e allungata, senza tuttavia risultare fuori contesto. Il cranio è leggermente bombato fra le orecchie e lo stop marcato ma non eccessivo. Il muso in genere è montonino e allungato fino ad un tartufo molto aperto e nero.

Gli occhi hanno un taglio regolare e sono allineati fra di loro. Il colore è molto scuro, l’espressione vivace e acuta. Le orecchie sono attaccate sulla stessa linea degli occhi, vengono portate basse e morbide, leggermente voltate. La lunghezza in genere arriva a sfiorare il tartufo, e comunque non deve mai essere inferiore a due dita di distanza da questo. Il pelo è raso e molto folto, alla vista è compatto e lucido, al tatto liscio e corposo. Il colore di base è il bianco, con grandi macchie nere sparse sul corpo. A volte sono presenti piccolissime macchiette focate sopra gli occhi o sul finale della zampa; spesso è anche visibile una macchia color capriolo all’attaccatura della coda.

Francais Blanc et Noir cuccioli

Cura del cane Francais Blanc et Noir, alimentazione

La salute del Francais Blanc et Noir è molto buona, robusta e stabile; non necessita di controlli particolari e non soffre di patologie congenite. L’alimentazione deve essere abbondante e bilanciata, senza aggiunta di integratori artificiali. Il pelo si pulisce con facilità e va spazzolato una volta a settimana.

Francais Blanc et Noir carattere

Carattere del Francais Blanc et Noir

Il Francais Blanc et Noir è un ottimo segugio, figlio di razze estremamente portate per questo tipo di lavoro. Ottimo per le battute in muta, è un cane che sul campo si mostra coraggioso e sicuro di sé, disposto a qualsiasi sacrificio pur di accontentare il suo padrone, al quale è legato da un rapporto basato sulla fiducia e sul reciproco rispetto. Molto adatto alla vita di campagna, non può in nessun modo adattarsi a vivere in città, e allo stesso modo non può diventare un cane da salotto.

Nonostante il suo carattere sia docile e gentile, il Francais Blanc et Noir è un cane da lavoro, ha bisogno di muoversi continuamente e di interagire con il suo padrone e con il resto della muta. Usa la sua voce, decisamente particolare, per comunicare il ritrovamento o il braccaggio di una preda, ed è noto per la sua corsa agile e veloce, nonostante una mole non proprio piccolissima.

Francais Blanc et Noir allevamento

Allevamento del Francais Blanc et Noir, prezzo

In Italia l’ENCI non riconosce allevamenti che trattino il Francais Blanc et Noir, come abbiamo detto infatti, questa razza, nonostante sia il più diffuso dei tre segugi francesi, non abbonda neanche in Francia. Per reperirne un esemplare o avere tutte le informazioni necessarie per l’acquisto, è necessario contattare un allevamento locale, e tenere bene a mente che non possiamo avere un cane di questo tipo se non abbiamo un bel pezzo di terra da dedicargli e tanto tempo per portarlo fuori.