Grand anglo-français tricolore: carattere e informazioni sulla razza canina

Grand anglo-français tricolore

Parliamo di una delle tre varianti del Grand Anglo Francais, il tricolore. Scopriamo la storia legata alla razza e le caratteristiche principali che constraddistinguono il Grand anglo-français tricolore dai suoi parenti più stretti. Analizziamo lo standard di razza che lo riguarda e conosciamo meglio il suo aspetto fisico e caratteriale.

Origini e Storia del Grand anglo-français tricolore

Il Grand Anglo Francais è una razza canina di origine francese, suddivisa in tre varianti e dalle origini molto recenti. Nacque quando il Poitevin si dimostrò troppo debole e relativamente lento per lo scopo a cui era destinato, a causa della sua esagerata consanguineità.

Per questo motivo gli allevatori scelsero di introdurre una parte di sangue del Foxhound, creando il primo Grand Anglo Francais; il risultato fu un cane assai più resistente e veloce, pur mantenendo le buone caratteristiche del Poitevin, con gran soddisfazione per tutti. La FCI distingue le tre varianti in base al colore del mantello e di altri dettagli, e il Tricolore è fra le tre quella che indubbiamente si avvicina di più al cane dal quale proviene.

Grand anglo-francais tricolore prezzo

Standard di razza del Grand anglo-français tricolore

Il Grand anglo-français tricolore è un cane di taglia medio-grande, perfettamente proporzionato. Stabile, forte ed elegante allo stesso tempo, presenta una forma tipicamente braccoide. Un maschio adulto arriva ad un’altezza massima di 70 cm al garrese, per un peso adeguato. Il torace è largo ma senza eccessi, profondo fino al gomito; le costole sono cerchiate o semi cerchiate, mai piatte. Il dorso è lungo e dritto, la groppa obliqua. Il ventre leggermente retratto, non mostra spigolosità. La muscolatura è presente e ben distribuita, tesa in ogni parte del corpo.

Le zampe sono lunghe e in appiombo, robuste e stabili grazie ad un’ossatura tondeggiante. La coda ha un’attaccatura a media altezza ed è lunga e dritta, viene portata in posa elegante. Il collo è slanciato e snello, muscoloso. La testa è fine e con un cranio abbastanza lungo e piatto fra le orecchie. Lo stop è pronunciato, il muso lungo e largo mantiene le dimensioni fino al finale. Il tartufo è grande e sempre nero. Gli occhi sono di forma regolare, molto grandi e scuri. L’espressione è resa ancora più profonda dalla bordatura nera.

Le orecchie sono inserite all’altezza della linea degli occhi; la base è larga e il finale stondato. Vengono portate basse e leggermente voltate. Il pelo è corto e liscio, al tatto può risultare più o meno consistente, comunque folto. I colori che compongono il manto sono il nero di base e le focature, più o meno intense, che colorano nettamente le macchie.

Grand anglo-français tricolore cuccioli

Cura del Grand anglo-français tricolore, alimentazione

La salute del Grand anglo-français tricolore è ottima, se ben accudito si mostra un cane longevo e sano. La sua alimentazione deve essere varia e bilanciata, le razioni possono essere autonomamente gestite dal cane. Il pelo si pulisce con facilità e non necessita di toilettature professionali.

Grand anglo-francais tricolore carattere

Carattere del Grand anglo-français tricolore

Il Grand anglo-français tricolore è un cane molto intelligente ed equilibrato. Nel suo lavoro si mostra serio e dedito, sempre concentrato. Con il suo padrone stabilisce un rapporto basato sul rispetto reciproco e sulla fiducia indiscussa, ma anche su un grande e indissolubile affetto. Il cane francese ama vivere all’aperto, e nonostante il buon carattere non vuole essere un cane da compagnia, o almeno non proprio. Passa volentieri del tempo con la sua famiglia, ma preferisce una lunga passeggiata tutti insieme ad una giornata passata ad oziare ai piedi di un divano.

La sua caratteristica più spiccata è indubbiamente l’olfatto, al quale si aggiunge una buona velocità e l’ottima capacità di adattarsi ai climi rigidi. Con gli estranei si mostra diffidente, ma nei suoi modi non c’è mai aggressività inutile. Non c’è bisogno necessariamente di un aiuto esterno per la sua educazione, il suo carattere pacato e la voglia di apprendere sempre cose nuove lo rendono un cane adatto a chiunque abbia voglia di crescerlo con cura.

Grand anglo-francais tricolore allevamento

Allevamento Grand anglo-français tricolore, prezzo

Il Grand anglo-français tricolore è un cane ben diffuso in Francia, un po’ meno in Italia; questo però non ci crea un grande problema, data la vicinanza con casa sua. Se si decide di acquistare un cane francese di questo tipo e non si riesce a trovarlo in Italia, si può senza problemi contattare un allevamento locale e chiedere tutte le informazioni del caso. Andarlo a prendere di persona ci darebbe l’opportunità di dare uno sguardo al luogo in cui è cresciuto il cucciolo e, magari, anche ai suoi genitori.