Irish water spaniel carattere e caratteristiche della razza canina

Irish water spaniel

Conosciamo l’Irish Water Spaniel, il caratteristico cane dalla coda di topo. Attraverso le pochissime notizie giunte fino a noi, cerchiamo di capire quali sono le sue origini e da quali razze discende.

Storia dell’ Irish Water Spaniel

L’ Irish Water Spaniel è un cane senza origini, o almeno noi non le conosciamo. Possiamo affidarci solo a teorie basate sul passaparola che si è sviluppato negli anni. Si racconta che i suoi antenati giunsero in Irlanda attraversando la Spagna, ma non si capisce da dove siano partiti. Secondo una teoria che gira fin dal XVII secolo, in Irlanda era già presente una razza dal mantello impermeabile e caratterizzata da una strana coda, simile a quella di un topo. Pare che questa razza venisse usata principalmente per la caccia agli uccelli selvatici.

Questa teoria ci porterebbe a pensare che in realtà l’antenato principale dell’ Irish Water Spaniel sia proprio un cane indigeno dell’Irlanda. Quel che è certo è che nel 1834 iniziò una vera e propria selezione, che ricercava un cane da caccia che possedesse le caratteristiche fondamentali del Setter, del Retriever, dello Spaniel e del Pointer. La prima volta che la razza irlandese venne esposta, subito con larga approvazione, fu a Birmingham, nel 1862.

Irish water spaniel cuccioli

Standard di razza dell’ Irish Water Spaniel

L’ Irish Water Spaniel è un cane molto compatto nell’aspetto, e piuttosto tozzo. Rientra nella taglia media con un aspetto rettangolare, non alto sugli arti. Un maschio adulto può raggiungere un’altezza di 59 cm al garrese per 28 kg di peso. Il tronco è di media lunghezza, raccolto e poco delineato. La muscolatura appare molto sviluppata, a rafforzare un aspetto già molto stabile di suo. Nel complesso il portamento è elegante e disinvolto. La testa è allungata, il cranio a cupola è largo fra le orecchie. Lo stop è moderato e il muso quadrato e lungo. Il tartufo è grande, bene aperto e color fegato.

Gli occhi sono piccoli e molto scuri, hanno un taglio a mandorla vagamente orientale. Le orecchie sono attaccate al di sotto della linea degli occhi; la base non è molto larga e si sviluppano in lunghezza. Vengono portate basse, morbidamente appoggiate contro le guance. Sia il cranio che le orecchie sono ricoperte da fitti riccioli di pelo. Il collo è lungo e ben tornito, inserito perfettamente nel torace. Gli arti non sono molto lunghi ma mostrano stabilità e robustezza, dotate di ossatura tonda e solida e coperte da muscoli elastici e tirati.

La coda è la sua peculiarità principale, corta e liscia, esce da un groviglio di riccioli ricordando da vicino la coda appuntita di un topo o una sottile frusta. Il mantello è un groviglio di riccioli spessi e molto fitti, distribuiti su gran parte del corpo. Sotto la gola si forma un triangolo di pelo liscio che forma una sorta di V, mentre sugli arti anteriori sono presenti abbondanti frangiature; le zampe posteriori sono frangiate solo sulla parte esterna, il resto è coperto da pelo raso, come la coda che sul finale è quasi nuda. L’unico colore ammesso dallo standard di razza è il bruno scuro, anche detto “di pulce”.

Irish water spaniel prezzo

Cura del cane Irish Water Spaniel, alimentazione

La salute dell’Irish Water Spaniel non presenta problemi particolari, e di solito si accontenta dei soliti controlli di routine. La sua alimentazione deve essere sana e di buona qualità, ma senza troppe pretese. Il mantello va curato e pulito, molto spesso è necessario l’intervento di un toilettatore esperto.

Irish water spaniel carattere

Carattere dell’Irish Water Spaniel

L’Irish Water Spaniel è un cacciatore esperto, specializzato nella caccia alla selvaggina. Nonostante la sua specialità sia ben chiara a tutti è in grado di adattarsi a qualunque tipo di caccia, poiché la sua predisposizione fisica e caratteriale lo rendono versatile e competente. L’altro lato del suo essere è il buon carattere, che lo rende un perfetto cane da compagnia; con i bambini stabilisce un contatto immediato e rispettoso, e in generale con tutta la famiglia interagisce e si rende partecipe.

Non ama la solitudine, ma non è un cane morboso, ha bisogno dei suoi spazi e di molta attività fisica, fra cui non può mancare il nuoto. Con gli estranei mantiene un attaggiamento vagamente scostante, ma mai aggressivo. In generale la sua educazione è adatta a tutti e non richiede spesso l’intervento di addestratori esperti, tuttavia è bene mettere in chiaro fin dal primo istante chi è il padrone, poiché l’Irish Water Spaniel, come quasi tutti i cani da caccia, è animato da una forte indipendenza personale.

Irish water spaniel allevamento

Allevamento Irish Water Spaniel, prezzo

In Italia l’Irish Water Spaniel non è uno sconosciuto, ma di esemplari se ne contano purtroppo molto pochi; sono presenti diversi allevamenti riconosciuti dall’ENCI, ma non sempre hanno cuccioli a disposizione. Il prezzo di un esemplare puro potrebbe aggirarsi intorno agli 800 euro, ma proprio a causa della poca disponibilità questa informazione non possiamo garantirla. Non ci resta quindi che consigliarvi di contattare un allevamento ufficiale e chiedere tutte le informazioni del caso, assicurandovi che il cucciolo in questione sia munito di pedigree e libretti medici in regola.