Lakeland Terrier carattere e informazioni sulla razza canina

lakeland terrier

Conosciamo il Lakeland terrier, un bellissimo esemplare originario della terra dei laghi. Scopriamo tutto sul suo aspetto fisico e sul carattere piacevole che ha. Proviamo a ricostruire la sua storia partendo dalle lontane origini.

Origini e Storia del Lakeland terrier

Come suggerisce il nome, il Lakeland terrier proviene dalla terra dei laghi, ossia l’area che si trova fra le contee di Cumberland, Yorkshire e Westmoreland, in Inghilterra. Probabilmente una razza autoctona e molto antica, risalente come minimo all’800. In origine veniva chiamato Fell terrier, cioè terrier delle colline, ma già nel 1921, anno in cui venne fondato il primo Club di razza, venne registrato con il nome che conosciamo oggi.

Nel 1928 la razza canina ebbe l’approvazione del Kennel club inglese e divenne finalmente ufficiale, ma per quanto riguarda i suoi progenitori, come spesso accade per i terrier, non possiamo che affidarci al parere dei più esperti. Pare che il Lakeland terrier sia nato dall’incrocio di un Bedlington terrier con dei non meglio identificati terrier neri focati. A confermare la presenza del sangue del Bedlington sarebbero alcuni esemplari che alla nascita presentano un pelo soffice e lanoso tipico.

Non sappiamo altro sul passato di questa razza, ma sappiamo che ad oggi svolge il ruolo di cane da compagnia per dei personaggi oltremodo famosi, e che la sua popolarità ha sconfinato il Regno Unito da molto tempo, giungendo anche, fra l’altro, in Italia.

lakeland terrier cuccioli

Standard di razza Lakeland terrier

Il Lakeland terrier appartiene alle razze canine di taglia media, grazie ad un’altezza di 37 cm al garrese e un peso approssimativo di 7-8 kg in un maschio adulto. La sua corporatura si presenta insolitamente stretta e molto compatta, con una buona ossatura che regala stabilità e perfetto equilibrio al cane; nato cacciatore e probabilmente cesellato dalla natura a questo scopo.

Il dorso è corto e massiccio, con un torace stretto ma profondo e un addome leggermente rientrato. I fianchi sono proporzionati e molto agili, e il tutto è ricoperto da una superficie muscolare perfettamente distribuita e mai eccessiva. Gli arti sono dritti e muscolosi, slanciati e solidi; quelli posteriori tengono la posizione tipica del terrier, che proietta il cane in avanti, quasi fosse sempre sul punto di scagliarsi.

La coda ha un’attaccatura medio alta e una base molto solida, portata in modo gaio ma mai sollevata oltre la linea del dorso, spesso purtroppo amputata. Il collo è lungo e leggermente inarcato, molto mobile e con un inserimento stabile. La testa ha una forma peculiare, la linea del cranio molto elegante scende dolcemente verso uno stop moderato che dà il via ad un muso allungato ma senza eccessi, fino al tartufo nero o color fegato. Gli occhi del cane sono tondeggianti e non infossati, di un colore che può variare dal nocciola fino al bruno scuro, con un’espressione che potremmo definire brillante.

Le orecchie sono morbidi triangoli arrotondati, portate semibasse in direzione degli occhi, attaccate a media altezza sul cranio. Il mantello del terrier inglese è formato da un sottopelo lanoso e caldo, e da un pelo di copertura corto e molto fitto; al tatto risulta duro e lievemente arricciato, a ricordare un capotto da signora di altri tempi. I colori ammessi sono il nero e il blu, talvolta insieme al tan, il fegato, il grano e varie gradazioni dl rosso.

lakeland terrier prezzo

Cura del cane Lakeland terrier, alimentazione

La salute del Lakeland terrier è buona e stabile nel corso degli anni, e non richiede più dei soliti controlli di routine. Il mantello invece va curato con particolare attenzione, possibilmente con l’aiuto di un bravo toelettatore; anche la dieta deve essere bilanciata e di buona qualità, senza integratori esterni e senza superare le dosi consigliate.

lakeland terrier carattere

Lakeland terrier carattere

Come suggerisce il suo aspetto, il Lakeland è un cane che sembra sempre sul punto di andare da qualche parte; difficilmente lo si vede oziare sul divano nonostante non sia iperattivo. In casa è tranquillo e tendenzialmente non crea problemi, ma ha bisogno di un padrone dinamico e non troppo pantofolaio.

Oltre all’indicibile equilibrio psichico, del Lakeland terrier spicca il coraggio impressionante e la tenacia talvolta sfinente. Con il suo padrone instaura un rapporto sincero e fidato, e in famiglia si mostra sempre gentile e affettuoso, fuori però si trasforma in un mordace cane da guardia, intrepido e affidabile. La sua intelligenza lo rende perfettamente gestibile; a patto che non si trascuri né la sua attività motoria, di cui ha necessità vitale, né la cura del suo pelo, che è fondamentale per non irritarlo.

lakeland terrier allevamento

Allevamento Lakeland terrier, prezzo

Il cucciolo di Lakeland terrier è simpatico e giocherellone, sempre in moto e sempre pronto a nuove avventure da vivere con il suo padrone. In Italia esistono diversi allevamenti che trattano il terrier inglese; pare che il prezzo di un cucciolo si aggiri attorno ai 1.000 euro, niente male, non c’è che dire!

Anche dato il costo, non si può prescindere dai certificati che attestano lo stato di salute e la discendenza dell’esemplare che intendiamo acquistare, e non è mai consigliabile affidarsi alle compravendite on line.