Perro sin pelo del Perú carattere e informazioni sul cane nudo peruviano

Perro sin pelo del Perú

Conosciamo una razza canina davvero particolare, il Perro sin pelo del Perú. Scopriamo le sue lontane origini e proviamo a ricostruire la sua storia, esaminando anche lo standard di razza che lo riguarda per capire nel dettaglio le sue peculiarità, fisiche e caratteriali.

Origini e Storia del perro sin pelo del Perù

Il Perro sin pelo del Perú, o cane nudo peruviano, ha origini lontanissime intrecciate a leggende tramandate nel tempo. La teoria che sembra più realistica afferma che il cane precolombiano sia noto fin da prima della civiltà degli Incas. Il ritrovamento di reperti archeologici risalenti a quell’epoca che lo ritraggono nei minimi dettagli dà sostanza alla tesi, e lo colloca con la civiltà Vicus, precedente appunto a quella incaica. Stiamo parlando del 300 a.C. Una delle leggende mai confermate, invece, lo vede arrivare nel suo Paese nel periodo dell’immigrazione cinese, subito dopo l’abolizione della schiavitù da parte del Presidente Don Ramon Castilla.

Un’altra ancora lo vede arrivare in terra americana al seguito dei nomadi africani, e secondo alcuni sarebbe addirittura arrivato dall’Asia attraverso lo stretto di Bering. Insomma è chiaro che sulle sue origini si è costruito di tutto, di certo sappiamo che nel tempo è stato molto apprezzato anche da personaggi storici di un certo rilievo, ed è stato ospite delle più importanti casate nobiliari. Per quanto riguarda il riconoscimento della razza, però, si è dovuti arrivare fino al 1981, con un’approvazione definitiva dello standard da parte della FCI nel 1985.

cuccioli cane nudo peruviano

Standard di razza Perro sin pelo del Perú

Il cane peruviano è suddiviso in tre categorie in base alla grandezza: la più piccola che vanta un’altezza di 40 cm al garrese per 8 kg di peso; la media, alta 50 cm per 12 Kg; la più grande che arriva a ben 60 cm di altezza al garrese in un maschio adulto, per un peso di circa 23 kg. In tutte le varianti la conformazione fisica è la medesima, ed è caratterizzata da una linea armonica ed elegante, un sofisticato esemplare in tre formati. Il dorso è dritto e allungato, soprattutto nelle femmine, e scende con una leggera inclinazione in prossimità delle anche. Il torace è ampio ma non eccessivo, ben disceso fino all’alteza dei gomiti.

Il ventre è retratto, le costole cerchiate ed evidenti. La coda è inserita bassa e sottile fin dall’attaccatura, lunga fino al garretto e appuntita. Sono presenti sulla coda accenni di pelo rado e sottile. Gli arti sono lunghi e affusolati, dritti e ben disegnati. La muscolatura è ottimamente sviluppata ed evidente nei quarti posteriori. Il collo è lungo ed elegantemente arquato, muscoloso e ben solido, con un ottimo inserimento. La testa è lupoide, il cranio non troppo largo discende con una curva dolce fino allo stop, poco evidente.

Il muso è allungato e regolare, non troppo sfinato fino ad arrivare al tartufo che può essere nero o in tinta con il colore della pelle. Il profilo è aristocratico e delicato. Gli occhi sono mediamente grandi, appena allungati ed obliqui, il colore è scuro e l’espressione molto intelligente. Le orecchie sono grandi e attaccate in alto, la base è molto larga e la punta arrotondata.

Quando il cane è sull’attenti le orecchie sono dritte e tese, in fase di riposo vengono piegate all’indietro. Il pelo del cane peruviano non è del tutto inesistente, si possono notare accenni di pelo rado sulla testa, sul finale degli arti e della coda, e talvolta perfino sul dorso. I colori ammessi sono il nero e il grigio in ogni tonalità, e il marrone che può degradare fino al biondo.

cane nudo peruviano

Cura del cane nudo peruviano, alimentazione

La salute del cane nudo peruviano è ottima, l’unica problematica a cui va incontro, come tutti gli animali nudi, è legata alla pelle. Può incappare in dermatiti e scottature dovuta alla poca protezione, per questo è un cane che richiede una particolare attenzione soprattutto all’aria aperta. La sua alimentazione è semplice e bilanciata, senza aggiunta di integratori esterni.

cane nudo peruviano carattere

Perro sin pelo del Perú carattere

Il perro sin pelo del Perù è un cane estremamente delicato anche negli atteggiamenti, che non sono mai esuberanti o chiassosi. Con la sua famiglia stabilisce uno splendido rapporto, fatto di dolcezza e amore, ma mai eccessivamente morboso. Con i bambini si trova bene e gioca più che volentieri.

In casa vive bene, ma bisogna tener presente che il cane nudo peruviano è un 4 zampe molto attivo e dinamico; per questo bisogna essere pronti a tollerare qualche danno accidentale. Anche perchè farlo vivere fuori, proprio a causa della delicatezza della sua pelle, è fuori discussione. Con gli estranei il cane del Perù è diffidente e scostante, ha necessità assoluta di uscire più volte al giorno e nelle ore meno calde, ha bisogno inoltre di essere idratato spesso anche tramite prodotti appositi per i cani nudi.

Perro sin pelo del Perú allevamento

Allevamento del Perro sin pelo del Perú, prezzo

Il Perro sin pelo del Perú si mostra impegnativo fin da cucciolo, con il suo carattere ben delineato e la sua volontà di ferro, oltre alla sua naturale dinamicità, richiede un padrone vitale e deciso nell’educazione.

Per questo e per le cure di cui ha bisogno la sua pelle, potrebbe non essere un cane adatto a tutti, ma se non bastasse c’è anche il costo a fare la differenza. Il perro nudo peruviano è uno dei cani più costosi al mondo, e un esemplare che possa vantare un buon pedigree e uno stato di salute ottimale può costare anche 3.000 euro.