Petit Basset Griffon Vendéen carattere e informazioni sulla razza canina

Petit Basset Griffon Vendéen

Parliamo ancora una volta di un cane francese, il Petit Basset Griffon Vendéen. Raccontiamo la sua storia per capire le sue origini e analizziamo lo standard di razza per descrivere il suo aspetto fisico e il carattere che lo contraddistingue.

Storia del Petit Basset Griffon Vendéen

Il Petit Basset Griffon Vendéen non è che un’evoluzione del Grand Basset Griffon Vendéen, che a sua volta deriva dalla razza madre, la più grande, il Grand Griffon Vendéen. Il promotore di questa razza fu Abel Dezamy, allevatore francese che per primo comprese quanto fosse importante avere un cane piccolo e basso sulle zampe per dare efficacemente la caccia ai conigli.

Sempre Dezamy fu il fondatore del primo Club di razza, che aiutò non poco la diffusione del Petit Basset Griffon Vendéen, oggi apprezzatissimo, non solo come cacciatore ma anche e soprattutto come cane da compagnia.

Petit Basset Griffon Vendéen cuccioli

Standard di razza del Petit Basset Griffon Vendéen

Il Petit Basset Griffon Vendéen è un cane di piccola taglia, tuttavia non è un cane minuto adatto alla borsetta di una donna, né per stazza né per carattere. Un maschio adulto raggiunge un’altezza massima di 38 cm al garrese, per un peso medio di 15 kg. Morfologicamente è definito come braccoide bassotto, dotato di una corporatura longilinea e solida nella sua mole ridotta. Il dorso è allungato, dritto e lineare fino al rene muscoloso e alla groppa aperta e tonda. Il torace è aperto, profondo e definito da costole cerchiate.

Il collo è lungo e robusto, con un ampio inserimento nel torace. Non è presente giogaia. La testa è corta e stretta, con uno stop moderato che precede il muso dritto. Il tartufo è grande e nero. Gli occhi sono grandi e scuri, con un’espressione dolce e vivace. Le orecchie sono lunghe e strette, molto soffici al tatto. Vengono portate basse e voltate in avanti. Le zampe sono corte e dritte, robuste nell’ossatura e nella muscolatura. La coda è inserita alta e con una base notevole, di forma appuntita e portata a sciabola; presenta un pelo lungo e spigato.

Il mantello del cane è formato da pelo lungo, al tatto duro, ma non in maniera esagerata. Alla vista il pelo disordinato è sfrangiato, anche se non come quello del Grand Basset. Il pelo del Petit Basset Griffon Vendéen può essere monocolore grigio, fulvo, bianco o lepre, oppure bicolore bianco e nero, bianco e arancio, bianco e grigio o bianco e fuoco.

Petit Basset Griffon Vendéen prezzo

Cura del Petit Basset Griffon Vendéen, alimentazione

La salute del Petit Basset Griffon Vendéen è molto resistente, non presenta patologie congenite né predisposizione a malattie di sorta. La sua alimentazione, purchè varia e bilanciata, deve essere semplice e razionata in dosi che il cane possa gestire da solo. Se ben curato, il Petit Basset Griffon Vendéen vive tranquillamente fino ai 12-14 anni. Il pelo ha bisogno di essere spazzolato di frequente, con particolare cura durante il periodo della muta.

Petit Basset Griffon Vendéen carattere

Carattere del Petit Basset Griffon Vendéen

Il Petit Basset Griffon Vendéen è un cane con un meraviglioso carattere, gioioso e affettuoso. La sua lealtà verso il padrone rasenta la follia, e non c’è nulla che non farebbe per compiacerlo. Se bene educato è un cane molto obbiedente, e addestrarlo all’arte venatoria non è affatto un problema. La sua energia è incontenibile, e non lo si può costringere ad una vita sedentaria. Specializzato nella caccia al coniglio e al fagiano, il Petit Basset Griffon Vendéen si mette in gioco in qualunque situazione, senza mai mostrare paura né pigrizia. Come cane da compagnia è l’ideale, con la sua carica vitale e la voglia di scoprire sempre cose nuove è indicato per famiglie dinamiche.

Ha bisogno di molta attività fisica, ma non disdegna lunghe sedute di coccole all’interno della casa. Nonostante il carattere buonissimo, forse non è proprio adatto a persone anziane o con problemi di mobilità; nella sua allegria, il Petit Basset Griffon Vendéen sa essere un animale impegnativo e un po’ faticoso. Nella sua educazione al primo posto deve venire la socializzazione, e per insegnargli ad eseguire comandi bisogna essere in grado di farsi ascoltare ma senza usare maniere forti; il cane francese ha un’intelligenza sviluppata, ed apprezza molto più la logica rispetto alle imposizioni.

Petit Basset Griffon Vendéen allevamento

Allevamento del Petit Basset Griffon Vendéen, prezzo

In Italia il Petit Basset Griffon Vendéen è discretamente diffuso, sicuramente più apprezzato come cane da compagnia che come cacciatore. Secondo l’ENCI sono diversi gli allevamenti presenti sul nostro territorio ad occuparsi di questa razza. Il prezzo medio di un cucciolo potrebbe aggirarsi sui 600 euro, e posto che abbia pedigree in regola e certificati medici completi, possiamo affermare con certezza che sono soldi ben spesi.