Podenco ibicenco carattere e informazioni sul cane di Ibiza

Podenco ibicenco

Parliamo del Podenco ibicenco, o cane di Ibiza. Scopriamo qualcosa in più su questa antica razza cercando di ricostruire la sua storia e analizzando insieme il suo carattere.

Origini e Storia del Pocenco ibicenco

Il Podenco ibicenco è un cane che ritrova le sue origini in uno spazio temporale ormai andato perduto, richiamando fin troppo alla memoria il cane di Tesem, antichissimo cane rappresentato nelle tombe faraoniche fin dal 3400 a.C. In realtà, a causa dei tanti incroci che ha subito nel corso dei secoli, gli esperti non sono più convinti delle sue discendenza, ma viene comunque idealmente associato al Cirneco dell’Etna.

Il Podenco ibicenco prende il nome dall’isola di Ibiza, e tutt’oggi sovraffolla il territorio spagnolo, le isole Baleari in particolare. Essendo nato e cresciuto su di un’isola, il cane di Ibiza ha mantenuto nel tempo immutati i suoi caratteri somatici, ma fin da sempre ne esistono due varietà: a pelo duro e a pelo corto.

Podenco ibicenco prezzo

Standard di razza Podenco ibicenco

Il Podenco ibicenco è un cane che rientra nella taglia media, la sua corporatura ricorda da vicino quella del Levriero, così snello e longilineo ma allo stesso tempo muscoloso e tonico. L’altezza massima di un maschio adulto arriva ai 72 cm al garrese per un peso limite di 25 kg. Il tronco slanciato è visibilmente asciutto, ma nello stesso tempo tonico e compatto.

Il torace è stretto e profondo, le costole in evidenza e il ventre rientrato. La groppa scende dolcemente verso le anche strette con evidente muscolatura. Le zampe sono snelle e lunghe, evidentemente predisposte alla corsa e dotate di un’ossatura robusta ricoperta di tendini e muscoli sviluppati. La coda è attaccata bassa e lunga, sottile, appare spigata. Il collo è lungo e ben inserito nel torace, dritto e tonico, non mostra cenni di giogaia.

La testa ha la forma di un cono a partire dal cranio stretto che scende verso uno stop appena accennato; la canna nasale si restringe senza eccessi fino al piccolo tartufo color carne. Gli occhi hanno la forma di una mandorla e sono obliqui, di piccole dimensioni, il colore è l’ambra e l’espressione seria e profonda.

Le orecchie sono triangolari, attaccate a media altezza e dotate di una grande mobilità, vengono portate dritte e tese. Su di una pelle ben tirata sul corpo, c’è un pelo di copertura corto e fitto, al tatto ruvido e compatto su tutta la corporatura. I colori ammessi sono il bianco e il rosso, assoluti o mescolati fra di loro.

Podenco ibicenco cuccioli

Cura del cane Podenco ibicenco, alimentazione

Nonostante l’aspetto aggraziato e delicato, il Podenco è un cane assai resistente, nella struttura come nella salute. Non sono note, infatti, predisposizioni a patologie congenite e anche la sua dieta, naturalmente basata su alimenti di ottima qualità, non ha bisogno di particolari accorgimenti. Il pelo è facile da mantenere pulito, basta spazzolarlo con cura settimanalmente.

Podenco ibicenco carattere

Carattere Podenco ibicenco

Il Podenco è un cane rustico e molto resistente, che ben sopporta la fatica di lunghe battute di caccia. Per carattere è riservato e talvolta timido, si apre solo con il suo padrone, con il quale ha un rapporto affettuoso e dolce. Con i bambini va anche d’accordo, ma non possiamo considerarlo un cane specificatamente adatto a loro. Con gli estranei il comportamento è educato, mai aggressivo, ma neanche espansivo. Nato come cane da caccia per la piccola selvaggina, e successivamente anche per prede più notevoli, il Podenco ibicenco ad oggi è considerato anche un buon cane da compagnia.

In casa riesce a vivere più che bene, ma già l’aspetto fisico basta a suggerire che ha bisogno di ampia libertà di movimento, le sue zampe lunghe e muscolose sono fatte per correre, e non per stare accucciate su di un divano. Il Podenco è abituato a cacciare in muta, in genere di sole femmine, questo lo predispone a non avere grossi problemi di socializzazione con gli altri cani, ma è bene, nel corso della sua educazione canina, non trascurare neanche questo aspetto. La sua dote più sviluppata è l’olfatto, che gli permette, oltre che di essere un ottimo cacciatore, di essere in grado di fiutare il pericolo da lontano, e quindi di essere un valido cane da difesa per la casa e per la persona.

Podenco ibicenco allevamento

Allevamento Podenco ibicenco, prezzo

In Italia il Podenco ibicenco non è un cane molto diffuso; l’ENCI parla di una decina di esemplari e di un solo allevamento che se ne occupa ufficialmente. Questo è dovuto anche al fatto che il Podenco non può essere definito un cane per tutti; abbiamo visto che non è portato per i bambini pur non essendo mai pericoloso per loro, che ha bisogno di ampi spazi aperti e di un padrone che possa dedicargli attenzione, ed inoltre è anche un cane importante come stazza, quindi incide indubbiamente sul badget familiare. In ogni caso il prezzo di un esemplare con tanto di pedigree e certificati medici è compreso fra i 500 e i 1.000 euro.