Sealyham Terrier carattere e informazioni sul terrier del Galles

Sealyham Terrier

Parliamo del Sealyham terrier, raro quanto particolare, sia nell’aspetto fisico che in quello caratteriale. Scopriamo più notizie possibili su di lui, in modo da poter ricostruire la sua storia e lo standard di razza che lo riguarda.

Origini e Storia del Sealyham terrier

Il Sealyham terrier è un cane che nasce nel XIX secolo, grazie alla passione sconfinata per la caccia del capitano John Tucker Edwards. Lo scopo era quello di creare un terrier  che lo accompagnasse nelle sue battute di caccia, affiancando le mute di segugi.

A tal fine vennero fatti un numero sorprendente di incroci, unendo il Dandie Dinmond, il Welsh Corgi Pembroke, il Fox terrier e il Bull terrier, e per ultimo il West Highland, allo scopo di definire il colore bianco, fondamentale per essere distinto dalle prede. Non fu facile, e la selezione fu interminabile e feroce, ma il risultato alla fine arrivò nella forma del sealyham terrier, apprezzatissimo in tutto il regno Unito.

Il nome che porta è quello della tenuta di sir Tucker-Edwards, la Sealyham Mansion. Nel 1903, il piccolo terrier originario del Galles venne esposto per la prima volta ad una mostra canina, e nel 1910 venne redatto il primo standard di razza ufficiale. In brevissimo tempo il Sealyham conquistò il cuore e la casa di personaggi del calibro di Humphrey Bogart e Gary Cooper, oltre che di sua maestà la principessa Margaret.

cuccioli Sealyham Terrier

Standard di razza Sealyham terrier

Il Sealyham è un cane che appartiene alla taglia piccola, un maschio adulto non supera infatti i 31 cm di altezza al garrese e ha un peso inferiore ai 9 kg. La sua struttura tuttavia non ha niente di gracile e delicato, al contrario il busto robusto e compatto potrebbe essere idealmente racchiuso in un rettangolo, a partire da un torace profondo, seguendo una linea dritta fino alla radice della coda.

Le zampe sono corte ma non esageratamente, dritte e molto muscolose, in particolare quelle posteriori. La coda è un proseguo della linea dorsale e viene portata eretta, in genere accorciata. Il collo è notevole e lungo, ben inserito nel torace e con un’ottima mobilità.

La testa del terrier gallese mostra un cranio a cupola, molto ampio fra le orecchie. Lo stop e il muso sono totalmente nascosti da barba e baffi, dai quali spunta un tartufo grande e molto scuro. Gli occhi sono tondeggianti, appena piegati verso il basso e di un colore scuro. Le orecchie sono attaccate ai lati della testa e sono due morbidi triangoli dalla punta stondata, portati aderenti al capo.

Il mantello è formato da un fitto sottopelo che funge da impermeabile per il cane, e da un pelo di copertura lungo e dritto, al tatto molto ruvido. L’unico colore ammesso è il bianco, sul quale sono tollerate dallo standard alcune macchie di colore limone, tan o color tasso, e solamente su testa e orecchie.

Sealyham Terrier prezzo

Cura del cane Sealyham terrier, alimentazione

La salute del Sealyham terrier è ottima; è un cane molto longevo e resistente, con una leggera predisposizione, come tutti i cani bianchi, alla sordità e al glaucoma. L’alimentazione deve essere sana, ben calibrata e in giuste dosi, per evitare che il pelo ingiallisca; importantissima specialmente per i cani da esposizione, poiché la condizione ottimale del pelo è imprescindibile.

A questo proposito, infatti, va sottolineato che tutto quello che risparmiamo dal veterinario, perchè, controlli e vaccini a parte, non serve quasi mai, lo spendiamo in abbondanza per toilettare e strippare il cane; anche in questo caso vale specialmente per gli esemplari da esposizione.

Sealyham Terrier carattere

Carattere del Sealyham terrier

Il carattere del Sealyham terrier è davvero curioso, un uragano di energia concentrata in un così piccolo corpicino, infaticabile, indistruttibile. Finchè non decide di crollare su un qualsiasi divano, nelle posizioni più assurde che si possano immaginare, e dormire fino alla completa ricarica. Uno dei cani più simpatici al mondo, non c’è dubbio, ma anche uno dei più versatili, nonostante le piccole dimensioni si differenzia nelle gare di agility come in quelle di obedience, ed è efficace perfino come cane da caccia.

Instaura un rapporto speciale con il suo padrone, ma è gentile e socievole un po’ con tutti. Non dimentichiamo però che è un terrier, di conseguenza, se beccato in un momentaccio, può diventare rissoso verso i suoi simili. Molto protettivo e coraggioso, anche se mai incosciente, si prende a cuore la casa e la famiglia; bambini compresi, con  cui instaura un bel rapporto, posto che siano bambini ragionevoli. In caso contrario si limita a tenerli d’occhio da lontano.

Abitudinario e schematico fino all’esasperazione, detesta cambiamenti e traslochi, detto questo vive benissimo in casa purchè abbia uno sfogo esterno. Molto espressivo nello sguardo come nell’atteggiamento, il Sealyham è un cane molto comunicativo, che abbaia raramente ma si fa comprendere alla perfezione.

Sealyham Terrier allevamento

Allevamento Sealyham terrier, prezzo

Il cucciolo di Sealyham terrier colpisce, fin da subito, per il suo aspetto fisico quantomeno peculiare; ma anche per il suo carattere amoroso e vitale fino all’impossibile. Come tutti i terrier ha bisogno di essere educato alle regole, che accetta senza tuttavia sottomettersi mai, facendo leva soprattutto sulla socializzazione.

In Italia esistono pochi allevamenti che trattano il terrier gallese, e pare che il prezzo di un cucciolo parta dagli 800 euro in su, comprensivo di certificati medici e pedigree.