Segugio della Stiria a pelo ruvido: carattere e info sul segugio austriaco

Segugio della Stiria a pelo ruvido

Parliamo di una razza canina austriaca che la maggior parte di noi non ha mai neanche sentito nominare: il segugio della Stiria a pelo ruvido. Scopriamo chi è, qual è la sua provenienza e quale la sua storia. Conosciamo aspetto fisico e carattere, per farci un’idea generale del cane di cui parliamo.

Origini e Storia del segugio della Stiria a pelo ruvido

Il segugio della Stiria è un cane di origine austriache, appartenente al gruppo dei segugi e cani per pista di sangue. Il padre fondatore della razza è senza dubbio Herr Carl Peitinger, famoso industriale austriaco, nonché grande appassionato di tutta la cinofilia della Stiria. La razza fu creata grazie ad un incrocio, voluto proprio da Peitinger, che puntava a creare il cane morfologicamente e caratterialmente perfetto.

I cani utilizzati per questo incrocio furono un segugio dell’Istria e un segugio di Hannover; fin dal primo cucciolo, il risultato fu elettrizzante. Per ogni cucciolata venivano scelti gli esemplari migliori, e accoppiati ancora e poi ancora, fino ad arrivare al segugio della Stiria. Il nome originale della razza è Steirischer Rauhaarbracke.

Segugio della Stiria a pelo ruvido cuccioli

Standard di razza del segugio della Stiria a pelo ruvido

Il segugio della Stiria è un cane di taglia media, con un ottimo sviluppo sia osseo che muscolare, e con la caratteristica di un portamento austero, ma niente affatto antipatico. L’altezza al garrese per un maschio adulto è di circa 53 cm, per un peso pari a 18 kg. Il rapporto fra le misure e le proporzioni del cane è pressochè perfetto, il tronco sufficientemente lungo e robusto, è preceduto da un petto largo che ospita un torace ben aperto e abbastanza disceso. I fianchi sono snelli e sodi, la struttura è ricoperta da una buona muscolatura. Le costole sono ben cerchiate e il ventre leggermente retratto. Le zampe del cane hanno una linea slanciata e un’ossatura notevolmente tondeggiante.

L’appiombo con il terreno è ottimo, i muscoli concentrati nella parte posteriore e i piedi chiusi e con un’ottima presa sul terreno. Il collo ha una lunghezza proporzionata e una buona circonferenza, l’inserimento nel torace è perfetto. La coda è attaccata a media altezza, la radice è ampia mentre il finale è sfinato. Viene portata sollevata in alto, anche a falcetta, ma mai arrotolata sul dorso. La parte inferiore è ricoperta da un pelo leggermente più lungo che forma una spazzola. La testa del cane ha una forma leggermente allungata, il cranio piuttosto stretto fra le orecchie; lo stop è marcato ma non eccessivo, il muso dritto e corposo fino al tartufo, bene aperto e nero.

Gli occhi hanno un disegno regolare e sono posizionati in linea fra loro; non troppo grandi ma neanche piccoli, il colore è marrone. Le orecchie sono attaccate all’altezza della linea degli occhi, non molto grandi né esageratamente lunghe, vengono portate basse e morbide, aderenti alla testa. Il pelo del cane si presenta di una lunghezza media su tutto il corpo, più corto sulla testa. Al tatto è ruvido e corposo, molto duro. Non è irsuto ma neanche lucente. Gli unici colori ammessi sono il giallo pallido e il rosso, è tollerata una stella bianca sul petto.

Segugio della Stiria a pelo ruvido prezzo

Cura del segugio della Stiria a pelo ruvido, alimentazione

La salute del segugio austriaco è ottima, molto semplice da gestire, non presenta patologie congenite. La sua alimentazione deve essere regolare e ricca in contenuti nutrizionali. Il pelo va pulito molto di frequente, poiché il segugio della Stiria tiene molto all’igiene.

Segugio della Stiria a pelo ruvido carattere

Carattere del segugio della Stiria a pelo ruvido

Nell’ambito venatorio il segugio della Stiria è molto apprezzato per il coraggio e la continuità della sua concentrazione. Cacciatore polivalente affidabile e indispensabile per il suo padrone, resistente al punto da poter cacciare su qualsiasi terreno e a condizioni climatiche perfino proibitive. La sua caratteristica è quella di individuare una preda e seguirla fino alla cattura, segnalandola con la voce al suo padrone ininterrottamente.

Il suo legame con il padrone è fortissimo, e infatti può tranquillamente diventare un cane da compagnia, purchè gli sia garantito un costante esercizio fisico. Intelligente e caratterialmente molto allegro, ha il pregio di essere un cane molto pulito e, nonostante la giovialità costante, poco invadente.

Segugio della Stiria a pelo ruvido allevamento

Allevamento segugio della Stiria a pelo ruvido, prezzo

Il segugio della Stiria è molto ben diffuso in Austria, ma anche nella Repubblica Ceca, in Germania e in Slovacchia. In Italia purtroppo non è ancora molto noto, infatti non ci risultano allevamenti ENCI che si occupino eslusivamente di questa razza, ma sappiamo che è in continua espansione, e siamo fiduciosi che presto sarà semplice anche per noi reperire un esemplare.