Segugio Finlandese carattere e informazioni sulla razza canina

Segugio Finlandese

Parliamo del segugio finlandese, razza per noi totalmente sconosciuta. Non abbiamo molto da dire sulla sua storia, quindi concentriamoci sul carattere e sull’aspetto fisico.

Origini e Storia del segugio finlandese

Il segugio finlandese è un cane, come ci assicura il nome, originario della Finlandia, e potrebbe appartenere ad una razza senza storia. Pare infatti che le sue remote origini non siano mai state raccontate; non c’è nessuna storia comprovata, nessun documento o disegno che lo collochi in un periodo spazio temporale certo..non esiste neppure una leggenda che lo idealizzi in qualche modo.

Tutto ciò che sappiamo, è che questa razza pare esserci sempre stata, in realtà il riconoscimento ufficiale da parte della federazione cinologica internazionale è arrivato solo dopo il secondo conflitto mondiale, ed è stato inserito nel gruppo dei segugi e cani per pista da sangue.

Segugio Finlandese prezzo

Standard di razza segugio finlandese

Il segugio finlandese è un bellissimo cane di taglia media, dalla conformazione allungata ed idealmente inscrivibile in un rettangolo. La struttura ossea è particolarmente leggera, ma niente affatto esile. Un maschio adulto misura un’altezza al garrese di circa 60 cm, per un peso di “soli” 25 kg. Il dorso è allungato e dritto, dalla linea snella e soda. Il torace allungato e aperto non appare esageratamente massiccio, come tutta la corporatura. In realtà la muscolatura scattante e potente, seppure non particolarmente visibile, fa di questo cane un robusto e infaticabile cacciatore. Il collo è massiccio, di giusta lunghezza e con un perfetto inserimento nel torace, molto mobile.

Gli arti sono lunghi e affusolati, perfettamente in appiombo con il terreno. I muscoli sono concentrati nella parte alta soprattutto delle zampe posteriori, in movimento sono ben visibili. La coda ha un inserimento medio alto, e viene portata a sciabola. Se tesa verso il basso la lunghezza arriva al garretto. La linea della testa non ci regala novità rispetto al segugio standard, il cranio allargato e leggermente bombato fra le orecchie, lo stop evidente ma non eccessivo e il muso lungo e robusto fino al tartufo, grande e bene aperto, di colore nero. Gli occhi sono leggermente allungati, assumono la forma di una mandorla. Sono bene incassati nelle orbite ma non possono essere definiti infossati. Il colore è molto scuro, e l’espressione sicura e coraggiosa.

Le orecchie sono attaccate più in basso della linea degli occhi, e hanno una lunghezza media. Vengono portate basse e piatte verso la testa, con il finale tondo leggermente voltato. L’andatura è facilmente riconoscibile: sciolta, sicura e sempre molto rapida. Il mantello è formato da un sottopelo molto fitto, anche nei mesi estivi, e da un pelo di copertura lungo dai 2 ai 5 cm. Il pelo al tatto è molto consistente ma liscio, non grezzo, e bene aderente al corpo. La lunghezza aumenta su testa, dorso e coda. Il segugio finlandese è un cane tricolore, la cui base è nera. Le macchie variano dal bruno all’Acajou, e sono concentrate su guance, bocca, occhi, collo, petto e zampe.

Segugio Finlandese cuccioli

Cura del segugio finlandese, alimentazione

La salute del segugio finlandese non presenta particolari problemi di sorta, si accontenta dei soliti controlli di routine e non pare essere predisposto a malattie congenite. La sua alimentazione deve essere ricca e altamente calorica, anche per contrastare il freddo della terra in cui vive, il pelo va spazzolato regolarmente e soprattutto nel perioddo di muta.

Segugio Finlandese carattere

Carattere del segugio finlandese

Il segugio finlandese è, come abbiamo detto, un grande cacciatore. Il suo maggior pregio è indubbiamente il senso dell’orientamento, ed in questo è considerato il migliore fra tutte la razze. Oltre a questo, dispone di un ottimo olfatto, che lo rende un perfetto cane da pista di sangue; segue le tracce e segnala la preda con la voce costantemente fino all’arrivo del cacciatore. Dai tempi dei tempi viene utilizzato per la caccia ai cinghiali e ai carnivori in genere, decisamente polivalente.

In contesti diversi è un perfetto guardiano per la casa e la persona, è un cane da difesa temibile. Come cane da compagnia non è il massimo, nonostante il buon carattere e il grande rispetto che ha per la sua casa e per la sua famiglia, il segugio finlandese non è nato per vivere fra quattro mura e non lo si può costringere. Il suo padrone deve essere atletico e dinamico, in continuo movimento e con grandi spazi aperti da dedicargli.

Segugio Finlandese allevamento

Allevamento del segugio finlandese, prezzo

Il segugio finlandese è un cane molto interessante, sia morfologicamente che caratterialmente parlando, e riesce ad adattarsi a climi anche un po’ più caldi di quelli a cui è abituato. Tuttavia in Italia non ne esistono che pochi esemplari, e nessun allevamento dedicato. Per avere informazioni sull’acquisto di un esemplare è necessario contattare un allevamento finlandese, poiché la razza non è espansa in nessun altro stato, europeo e non.