Smoushond olandese carattere e caratteristiche della razza canina

smoushond olandese

Scopriamo una razza canina per noi quasi del tutto sconosciuta: lo Smoushond olandese. Origini, peculiarità caratteriali e standard di razza di questo piccolo cagnolino.

Origini e Storia dello Smoushond olandese

Dello Smoushond olandese sappiamo ben poco, a parte il fatto che è una razza antichissima. Purtroppo le notizie che arrivano fino a noi sono poche e non documentate, anche perchè al di fuori dell’Olanda, la razza è ben poco conosciuta. In origine questo cagnolino veniva utilizzato per dare la caccia ai topi in Germania e nei Paesi Bassi. Data la somiglianza, pare che fra i suoi antenati sia forte la presenza degli Schnauzer, forse nani.

Le prime notizie certe risalgono al periodo finale della seconda guerra mondiale, epoca in cui lo Smoushond rischiò anche l’estinzione. Di esemplari ne rimasero davero pochissimi, e per salvare la razza, nel 1973, alcuni allevatori olandesi li incrociarono con dei Border Terrier, nacque così lo Smoushound dall’aspetto che tutti noi attualmente conosciamo.

Nel libro Dogs, dell’olandese Rien Poortvlietdel, risalente al 1996, possiamo apprezzare diverse immagini del cagnolino olandese. Nel 2001 la razza venne riconosciuta dalla FCI, ad oggi è ancora quasi sconosciuta nel resto del mondo, pur facendo parte anche dell’United Kennel Club degli Stati Uniti d’America. Molto spesso viene inserito negli elenchi dei cani più rari al mondo.

cuccioli smoushond olandese

Standard di razza Smoushond olandese

Lo Smoushond olandese è un cane di piccola taglia, che arriva al massimo a 42 cm di altezza al garrese in un maschio adulto, per un peso di circa 10 kg. Le sue proporzioni sono ottime, e il fatto che sia piccolo non significa che sia privo di una buona muscolatura. Il tronco rientra in un quadrato ed è proporzionalmente largo e ampio, le anche sono più snelle, senza spigoli. Gli arti sono dritti, in rapporto all’altezza abbastanza slanciati e con una struttura ossea invidiabile. I muscoli che le ricoprono sono ben sviluppati, soprattutto nella fascia posteriore. La coda è mediamente corta, spesso anche tagliata, viene portata sollevata ma mai arrotolata sul dorso, ed è in continuo movimento.

Il collo è robusto e molto mobile, sorregge una testa piuttosto larga, ben proporzionata, e con un muso corto. Il tartufo è piccolino, sempre nero. Gli occhi sono grandi e tondi, di colore scuro, con un’espressione buona e socievole, che ispira simpatia. Le orecchie hanno un’attaccatura alta e vengono portate cadenti in avanti, sulle guance. Hanno una forma triangolare con la punta arrotondata, al tatto sono morbide e sottili. Il pelo è di lunghezza media, un po’ arruffato e al tatto molto ruvido, sulle zampe e leggermente più lungo e un po’ sfrangiato. L’unico colore ammesso è il giallo senza nessuna macchia ma in tutte le sue sfumature, anche se il più apprezzato è il giallo paglia.

smoushond olandese prezzo

Cura del cane Smoushond olandese, alimentazione

La salute dello Smoushond, per quanto ne sappiamo è buona e senza predisposizioni a malattie genetiche. La pulizia del pelo deve essere eseguita di frequente, specialmente durante il periodo di muta. Per quanto invece riguarda l’alimentazione dello Smoushond olandese, la sua dieta deve essere varia e ricca, senza aggiunta di sali minerali.

smoushond olandese carattere

Smoushond olandese carattere

Il piccolo cagnolino olandese ha un carattere affettuoso e simpatico, sempre ben disposto al gioco e alle passeggiate. Indubbiamente adatto a qualsiasi tipo di famiglia, purchè si abbia un po’ di tempo da dedicargli. Con i bambini si trova perfettamente a suo agio, e non si spazientisce mai neanche in mezzo al caos. Nonostante la piccola mole, lo Smoushound è un cane coraggioso, non teme niente e nessuno, ed è molto leale nei confronti della sua famiglia.

Allegro e vispo, non è comunque iperattivo, ma mai deve presentarsi come un cane letargico. La sua educazione non è affatto difficile, è intelligente e curioso quanto basta per apprendere facilmente gli ordini, e buono di carattere quanto basta per eseguirli senza discutere. Al contrario di quanto spesso accade, pur essendo un cane piccolino non è affatto rumoroso. Della sua indole originaria di cacciatore non è rimasto praticamente nulla, ad oggi lo Smoushond olandese è semplicemente un ottimo cane da compagnia.

smoushond olandese allevamento

Allevamento Smoushond olandese

Il cucciolo di Smoushond somiglia ad un topolino, tanto è piccolo e minuto nei lineamenti. Già da subito mostra una grande vitalità e tanta voglia di giocare. Nel nostro Paese, come nel resto dell’Europa, non è quasi per niente diffuso, e per acquistare un cucciolo bisogna necessariamente contattare allevamenti nel suo paese d’origine, l’Olanda. Naturalmente, come tutte le volte che acquistiamo all’estero, più che mai è importante richiedere documenti e certificati medici.