Volpino italiano carattere e informazioni sulla razza canina

Volpino italiano

Oggi giochiamo in casa e parliamo del volpino italiano, splendida e conosciutissima razza originaria del nostro paese appunto, l’Italia. Scopriamo se di lui sappiamo davvero tutto, ripercorrendo la sua storia e lo standard di razza che lo riguarda.

Origini e Storia del volpino italiano

Il volpino italiano è un cane con origini antichissime, parliamo almeno dell’età del bronzo, legate ai cani provenienti dall’Europa del Nord, facente parte del gruppo degli Spitz. In Italia era già noto nel 1600, quando era il cane preferito delle dame di corte, ed era particolarmente diffuso nel centro Italia, Lazio e Toscana nello specifico. Perfino Michelangelo lo adottò come compagno di vita.

In origine era utilizzato come cane da caccia, ma nel tempo la sua posizione è diventata quella del cane da compagnia. Nonostante sia sempre stato ben espanso in Italia, nel 1965 rischiò l’estinzione, arrivando a contare solamente cinque esemplari in tutto il paese. Ad oggi la ripresa può essere definita ottima, e anche se non è ancora diffuso come nel Rinascimento può vantare un considerevole successo.

Volpino italiano addestramento

Standard di razza volpino italiano

Il volpino italiano è un cane di piccola taglia, dotato di un disegno armonico e raccolto, con proporzioni e misure equilibrate. Un maschio adulto può pesare ben 5 kg, distribuiti su di un’altezza massima di 30 cm al garrese. Il tronco è dritto e massiccio, la sua costruzione potrebbe idealmente rientrare all’interno di un quadrato, e mantiene un’altezza stabile per tutta la sua lunghezza.

Le zampe dritte sono perfettamente parallele fra di loro, sia quelle posteriori che quelle anteriori, si presentano magre e rase; uscendo da una folta palla di pelo creano l’effetto ottico che siano estremamente esili, ma non è così. La muscolatura è ottimamente sviluppata ed omogenea su tutto il corpo del cane, zampe comprese appunto. La coda è mediamente lunga e ricoperta di pelo lungo e sparato, viene portata arrotolata sul dorso come una grande girandola di pelo.

Il collo ha una lunghezza giusta ed è ben strutturato, la sua posizione estremamente eretta dona al cane un’aria regale e vagamente altezzosa. Il musetto ha una linea delicata e risulta leggermente appuntito, lo stop è marcato ma graduale e la canna nasale dritta fino al tartufo piccolo e nero, dal disegno estremamente delicato. Gli occhi ovali sono posizionati ad una distanza regolare fra di loro, il colore è profondamente scuro e l’espressione furba e attenta, non arrogante.

Le orecchie sono attaccate ai lati della testa ed hanno una forma triangolare, relativamente grandi e portate erette, molto mobili. Il pelo è lungo e ruvido al tatto, dritto e sparato crea l’illusione di un cane più grande di quanto in realtà non sia. I colori ammessi sono il bianco e il rosso, entrambe uniformi e non striati, viene tollerato, ma poco apprezzato in esposizione, anche il color champagne.

Volpino italiano cuccioli

Cura del volpino italiano, alimentazione

Un volpino italiano ben tenuto vive senza problemi 14-15 anni di buona vita. In generale non necessita di cure particolari e la sua alimentazione deve essere semplice ed equilibrata; non troppo incentrata sulla carne e non grassa poiché il volpino ha una leggera tendenza all’obesità.

Volpino italiano carattere

Volpino italiano carattere

Il volpino italiano è un cane estremamente intelligente, che sa conquistare il cuore di tutti con il suo atteggiamento energico e deciso, ma nello stesso tempo affettuoso e coccolone. Con i bambini stabilisce uno splendido rapporto, e con tutta la sua famiglia in generale si dimostra molto legato e dolcemente protettivo, per questo, nonostante le piccole dimensioni, riesce ad essere anche un valido cane da guardia.

Coraggioso ed impavido, non finge mai di essere quello che non è, dove non arriva con le dimensioni arriva con la voce; che usa spesso e volentieri per allertare i suoi padroni in caso di intrusioni poco gradite. Potrebbe trattarsi anche di amici di famiglia, il volpino è così, ha un carattere estremamente deciso; quindi se l’intruso non piace a lui poco importa chi sia.

Vive benissimo in casa, anche se piccola, ma vive altrettanto bene fuori; in ogni caso il volpino ha bisogno di uscire tutti i giorni, sia per mantenere la linea che per socializzare con gli estranei, che siano cani o persone.

Volpino italiano allevamento

Allevamento volpino italiano, prezzo

Il volpino è un cane dal carattere molto ben definito, che può essere adatto a tutti ma che ha bisogno di essere educato con una certa fermezza e determinazione, e puntando fortemente sulla socializzazione.

In Italia è naturalmente assai diffuso; nell’intero paese si trovano allevamenti specializzati che vendono esemplari ad un costo compreso fra i 600 e gli 800 euro. Naturalmente non possiamo prescindere, neanche per lui, dai certificati medici e dal pedigree.