West Highland white terrier carattere e informazioni sul cane westie terrier

West Highland white terrier

Parliamo del West Highland white terrier, più comunemente conosciuto come Westie. Conosciamo un po’ meglio questo adorabile cagnolino bianco, scopriamo lo standard di razza del white terrier, le sue origini, il carattere del cane Westie e altre curiosità!

Origini e Storia del West Highland white terrier

Il cane Westie è originale della Scozia e più precisamente, come ci suggerisce il nome completo, delle Highlands. Lo conosciamo bene perchè lo vediamo spesso protagonista di qualche spot pubblicitario, ma non è certo questo lo scopo per cui è stata creata questa razza canina. Come tutti i Terrier scozzesi, il west highland discende dal Cairn Terrier. Il collonnello Malcom riuscì, dopo non pochi tentativi, a selezionare il mantello bianco richiesto dallo standard.

Questo avvenne perchè il piccolo cane scozzese veniva utilizzato per stanare gli animaletti come talpe, conigli e volpi dalle loro tane; proprio durante una battuta di caccia, Malcom uccise per errore il suo cane preferito, confondendolo con una volpe. Decise allora che il cane doveva avere un colore notevole, che spiccasse e che non si potesse confondere con le prede, di qui il West Highland white terrier.

cane westie

Standard di razza West Highland white terrier

Il white terrier ha un aspetto prima di tutto simpatico, e un continuo saltellare che lo fa somigliare ad un cartone animato. Lo standard di razza riguarda particolarmente il mantello, che deve essere tassativamente bianco. Il pelo del cane è ispido e lungo non più di cinque centimetri, non ha ricci e rimane un po’ sparato, il sottopelo è folto e molto corto. E’ un cane di piccola taglia, un maschio adulto rientra in un peso che varia dai 6 agli 8 kg. La corporatura è molto compatta, perfettamente armoniosa, con i fianchi più snelli e il torace più ampio e solido, il collo è forte e ben disegnato, le zampe sono corte e muscolose, la coda è lunga almeno 12 cm ed è estremamente dritta, mai ricurva sul dorso.

La testa del cane Westie è tonda, piccolina e con il cranio leggermente bombato, la fronte è piatta verso il naso e le arcate sopracciliari sono molto evidenti. La linea della mascella è dura, squadrata, gli occhi sono tondi e nerissimi, leggermente infossati e molto accesi. Le orecchie sono piccoline sottili e dritte, assotigliate in punta.

cuccioli West Highland white terrier

West Highland white terrier alimentazione e cura

La razza west highland white terrier è in generale molto longeva se ben tenuta, ma bisogna prestare molta attenzione all’alimentazione del west highland white terrier perchè è predisposto, fin da cucciolo, a problemi dermatologici anche molto gravi, come la piodermite cronica. In età avanzata può presentare problemi alle articolazioni e gastriti.

West Highland white terrier carattere

West Highland white terrier carattere

Simpatia è la parola d’ordine, il Westie è un cane che si inserisce ben volentieri nell’ambito familiare, leggermente individualista in alcuni contesti ma comunque perfettamente in grado di partecipare alla routine quotidiana, il west terrier si adatta bene a vivere in un appartamento, ma date le sue origini ha necessariamente bisogno di poter passare del tempo all’aria aperta, per correre e dare la caccia ai topi. Come tutti i cani piccoli ha un carattere esuberante e prorompente, ma sa comportarsi alla perfezione nell’ambito domestico, nessuna corsa sfrenata in casa, nessun cumulo di macerie al suo passaggio.

Un’altra cosa lo differenzia dalla maggior parte dei cani piccoli: il westie terrier non ama stare in braccio, questo non significa che non sia affettuoso, anzi..ma lo dimostra più che altro con piccoli saltelli intorno al suo padrone e corti abbai di bentornato a casa. Non soffre molto la solitudine, non ha nessun problema comportamentale e va d’accordo con tutti, soprattutto con i bambini. Essendo un po’ presuntuoso però, il cane Westie non si lascia intimorire dalla differenza di stazza, il che lo porta, a volte, a mettersi in competizione con maschi adulti grandi anche dieci volte lui senza nessun timore, per questo qualche volta è necessario intervenire per toglierlo dai guai.

allevamento West Highland white terrier

Allevamento West Highland white terrier

Un cucciolo di Westie è una pallina di neve, soffice e candido come un piccolo batuffolo, assolutamente irresistibile. Ma già da piccolo è un cagnolino molto euforico e curioso, che tende ad intrufolarsi dappertutto proprio come i suoi antenati si intrufolavano nelle tane. Semplice da educare data la sua spiccata intelligenza, se ben istruito è molto adatto per le discipline agility dog e obedience. Fin da piccolino ha bisogno di essere molto seguito nella sua dieta a causa della sua predisposizione alle malattie della pelle del cane, e di sicuro ha bisogno di avere in casa dei giochi per cani adatti alle sue dimensioni ma anche alla sua vivacità. Un buon acquisto, che però va fatto in allevamenti west highland white terrier specializzati, che possano mostrarci i documenti del cucciolo e informarci dettagliamente sul suo attuale stato di salute.