Cane che si morde le zampe, cosa fare? Perchè il cane si lecca le zampe?

cane che si morde le zampe

Vi è mai capitato di vedere il cane che si lecca le zampe? Se la risposta è si, sappiate che se questo comportamento diventa quasi ossessivo, al punto da ritrovarsi il cane che si morde le zampe, strappandosi addirittura il pelo e procurandosi ferite; è sicuramente indice di un problema, che può essere sia fisico che comportamentale! Scopriamo perchè il cane si lecca le zampe e cosa fare!

Perchè il cane si lecca le zampe?

Innanzitutto vogliamo ricordare che avere un cane che si lecca è del tutto normale, non c’è nulla di allarmante, dobbiamo preoccuparci solo quando questo comportamento diventa eccessivo, del resto come in tutte le cose! Se il cane si lecca le zampe di continuo è sempre consigliabile recarsi subito dal veterinario al fine d’escludere qualsiasi patologia, come ad esempio una dermatite, un forasacco infilato nella zampina o altre malattie della pelle del cane. Una volta appurato che non sussiste nessun problema fisico, dovremo cercare di capire se ci troviamo di fronte ad un attività rituale, sostitutiva o stereotipia.

Per attività rituale si intende l’insieme di tutte quelle azioni specifiche, posture e mimiche, che consentono agli animali di comunicare. Infatti può capitare che il cane si lecca le zampe proprio per attirare la nostra attenzione. L’attività sostitutiva è invece un’attività motoria volontaria che si manifesta in situazioni conflittuali che impediscono l’adattamento, ma che, pur non avendo nulla a che vedere con la ragione scatenante, consentono al cane di rilassarsi e tranquillizzarsi. In questo caso è facile vedere il nostro cane che si morde le zampe, talvolta procurandosi delle vere e proprie lesioni auto-inflitte.

Infine, in caso di attività stereotipia, ci troveremo di fronte ad una serie di azioni sempre uguali e ripetute con regolarità, dove l’unico modo per arrestarle è intervenire con uno stimolo esterno. Generalmente in questi casi lo stato di ansia nel cane è altissimo!

cane che si lecca le zampe

Cane che si morde le zampe, cosa fare?

Dopo esserci recati dal veterinario per curare le lesioni alla pelle, soprattutto nel caso di un granuloma da leccamento, la prima cosa che dovremo fare, consiste nel contattare un bravo veterinario comportamentalista al fine di capire perchè il cane si lecca le zampe. Se avete un cane che si morde le zampe, vi possiamo dire fin da subito, che è inutile addottare misure restrittive per aggirare il problema, come un collare elisabettiano o una fasciatura, non farete altro che aumentare lo stato ansioso nel vostro amico, peggiorando così la situazione!

Piuttosto cercate di notare se c’è stato qualche cambiamento nella vostra famiglia che potrebbe generare stress nel cane e soprattutto assicuratevi che svolga un’adeguata attività fisica. Infatti, il cane che si morde le zampe, è un tipico comportamento riscontrabile nei cani iperattivi che non vengono fatti sfogare abbastanza, come ad esempio i border collie. La mancanza d’attenzione da parte del padrone e una scarsa attività fisica, possono essere quindi le cause scatenanti; pertanto dopo aver valutato la vostra situazione, confrontatevi con un comportamentalista, in grado non solo di ricercare il problema nel cane ma anche nel vostro ambito famigliare.