Perchè il cane vomita schiuma bianca e saliva, cause e cosa fare

cane vomita schiuma bianca

Se il cane vomita schiuma bianca e saliva, nella maggior parte dei casi, è semplicemente un meccanismo di difesa che consente al nostro cane di eliminare una sostanza che gli sta dando fastidio. Solitamente non è un sintomo allarmante, tuttavia deve essere sporadico e non ripetersi più volte durante la giornata; soprattutto non deve essere accompagnato da gonfiore addominale. Ma perchè il cane vomita schiuma bianca? Scopriamo insieme cosa fare e le cause principali riconducibili a questo comportamento.

Perchè il mio cane vomita schiuma bianca?

Se il cane vomita schiuma bianca e saliva le cause correlate possono essere molteplici. Sovente questo comportamento si manifesta quando il cane mangia troppo velocemente; questo a causa dell’ingestione involontaria di corpi estranei come polvere o terriccio.

Questo sintomo potrebbe manifestarsi anche quando il cane mangia un alimento troppo grande, cibi non adeguati alla sua dieta o è a digiuno da troppo tempo. L’eccesso di succhi gastrici viene infatti espulso tramite il vomito, sotto forma di bava gialla o schiuma bianca.

Infine se il cane fa troppa attività fisica, potrebbe disidratarsi con conseguente nausea e conati di vomito; fate particolarmente attenzione a questa situazione nei periodi più caldi, visto che è il primo sintomo di colpo di calore nel cane.

cane vomita schiuma gialla

Cosa fare se il cane vomita schiuma bianca

Come anticipato, se il cane vomita schiuma bianca più volte durante la giornata e presenta l’addome gonfio e duro, sarà nostra premura recarci assolutamente dal medico veterinario per un controllo. Non solo il cane potrebbe aver ingerito dei corpi estranei; ma questo sintomo potrebbe verificarsi anche a causa di patologie che richiedono un intervento chirurgico immediato.

Spesso infatti, se il cane vomita schiuma bianca di continuo, la causa potrebbe essere riconducibile a tumori, infiammazioni addominali o alla tanto temuta torsione dello stomaco nel cane. Nel dubbio, non perdete tempo, un controllo in più sicuramente non può fargli che bene…