Dermatite nel cane: cause, sintomi, come curarla e rimedi naturali!

dermatite nel cane

Putroppo, come alcuni di noi, anche i cani sono particolarmente sensibili a infiammazioni della cute e allergie. Tali disturbi prendono il nome di dermatiti e possono danneggiare sia il manto che l’epidermide. Scopriamo le cause della dermatite nel cane, i sintomi principali, come curarla e alcuni rimedi naturali contro il prurito del cane.

Dermatite nel cane: Cause del prurito

Le dermatiti del cane sono di varia natura, hanno diversi processi infiammatori e possono essere prodotte da cause anche molto diverse tra loro:

  • Parassiti e punture di insetti, in particolare pulci e zecche, la cosiddetta dermatite allergica da pulci (DAP). Quando questi piccoli parassiti mordono il nostro amico, iniettano sotto la cute del cane una piccola quantità di saliva, provocando così un’infiammazione. Solitamente, la dermatite da parassiti nel cane si presenta con un’arrossamento, perdita di pelo o eritema;
  • Sostanze irritanti (sia naturali che chimiche), la cosiddetta dermatite da contatto. Ne esistono di due tipi: dermatite allergica da contatto e dermatite irritativa da contatto;
  • Allergie nel cane: reazioni allergiche ad allergeni presenti nell’aria o nell’ambiente;
  • Alopecia endocrina: un disturbo ormonale;
  • Errata alimentazione: In questo caso occorre distinguere le dermatiti nel cane causate dalle intolleranze alimentari, dalle allergie vere e proprie. Oltre ai distubi più classici come prurito, arrossamenti della pelle e caduta del pelo, potrebbero aggiungersi vomito e diarrea;
  • Dermatite da stress: Un cane stressato può grattarsi al punto da provocare una dermatite;
  • Dermatite atopica: una malattia molto subdola da moltissimi aspetti clinici.

dermatite nel cane cause

Come riconoscere la dermatite nel cane: i sintomi!

Se il cane si gratta troppo, o comunque molto più del solito, potrebbe avere contratto qualche forma di dermatite. La zona colpita si arrossa, si desquama e la pelle diventa dura. Potrebbe anche perdere il pelo e avere delle delle vesciche con pus. Quando si notano questi sintomi occorre recarsi subito dal veterinario, al fine di eseguire tutti gli accertamenti del caso e farsi prescrivere la giusta terapia per la dermatite nel cane.

Evitate assolutamente il fai da te, potreste fare dei danni irreparabili! Questo vuol dire che non dovrete usare mai nulla che non sia prescritto dal veterinario, come ad esempio prodotti ad uso umano, emollienti ecc..

dermatite nel cane rimedi

Dermatite nel cane rimedi e cosa fare

Dopo aver analizzato i sintomi della dermatite nel cane e individuato la causa, solo il medico veterinario potrà fornirvi la giusta cura. A livello molto generale la terapia consiste nel cambiare l’alimentazione del cane in caso di intolleranze e nella prescrizione di antibiotici, farmaci antifungini, antinfiammatori, antistaminici e appositi shampoo in quasi tutti gli altri casi.

Occorrerà infine monitorare con attenzione il cane, riportando su un quadernetto miglioramenti o eventuali peggioramenti. In questo modo il veterinario potrà intervenire e correggere se necessario la terapia prescritta. In caso di dermatite nel cane da contatto bisognerà inoltre prestare attenzione all’ambiente dove trascorre il vostro amico a quattro zampe le sue giornate. Ricordiamoci che in casa anche un particolare prodotto per pulire il pavimento potrebbe essere l’origine del problema, come del resto all’esterno particolari tipi di piante ed erbe.

dermatite del cane rimedi naturali

Rimedi naturali per la dermatite nel cane

Esistono anche alcuni semplici e pratici rimedi naturali contro la dermatite nei cani. Sempre dopo aver chiesto conferma al veterinario potremmo lavare la cute del cane con un decotto freddo a base di malva, camomilla e calendula. Sono piante con proprietà lenitive, rinfrescanti, antibatteriche, antinfiammatorie e in grado di agevolare la cicatrizzazione in caso di ferite prodotte da vesciche.

Se la pelle del cane si presenta molto secca, anche un gel all’aloe vera potrebbe essere una soluzione viste le proprietà altamente emolienti.

Detto questo, ci teniamo a sottolineare che esistono forme di dermatiti nel cane particolarmente difficili da guarire, ci vuole molta pazienza e perseveranza; indispensabile quindi seguire alla lettera la terapia prescritta dal medico curante!