Cane che si gratta sempre? Cause e rimedi per il prurito nel cane

cane che si gratta

Proprio come noi, anche i nostri amici a quattro zampe possono soffrire di prurito; il problema si presenta quando abbiamo un cane che si gratta sempre e quindi dietro a questo comportamento potrebbero celarsi patologie o disturbi comportamentali. Scopriamo quindi perchè il cane si gratta in continuazione, quali potrebbero essere le cause principali e i rimedi contro il prurito nel cane.

Perchè il cane si gratta sempre?

Le cause del prurito nel cane possono essere molteplici e talvolta potrebbero nascondere anche qualcosa di grave. Le più comuni sono riconducibili a secchezza cutanea, stress, caldo o a un semplice contatto con l’acqua. In altri casi invece potrebbero essere correlate a parassiti (come zecche e pulci), intolleranze alimentari, dermatiti nel cane e rogna. Ancora una volta è quindi fondamentale una visita dal veterinario per capire la vera causa scatenante il prurito nel cane, inoltre dovremo prestare attenzione a dove e a quando il cane si gratta.

Se il cane si gratta sempre in particolari momenti della giornata, potrebbe trattarsi di una dermatite da contatto (con tappeti, erba, prato, detergenti con cui avete pulito il pavimento ecc..). Se invece il cane si gratta in continuazione durante la notte, dovete sapere che di solito il motivo è riconducibile alla maggiore vascolarizzazione e a minori distrazioni esterne che potrebbero distrarlo.

Riguardo al dove, è importante osservare se il prurito del cane è localizzato o meno. Nel primo caso potrebbe trattarsi di un corpo estraneo: una spina, un forasacco o una puntura di un insetto. Se invece il cane si gratta dappertutto, di solito si tratta di dermatiti, secchezza cutanea o stress nel cane. In ques’ultimo caso, sappiate che non servono medicine o cure particolari, dovrà essere nostra premura portare il cane da un bravo veterinario comportamentalista. Infatti il cane potrebbe grattarsi in modo ossessivo a causa di alcuni cambiamenti nelle sue abitudini, per via dell’arrivo di un secondo cane in casa, solitudine ed altre problematiche comportamentali.

cane si gratta in continuazione

Cane che si gratta sempre, cosa fare?

Come già anticipato, i rimedi per un cane che si gratta sempre, solo un medico veterinario potrà fornili, a seguito di una visita accurata del vostro peloso. Noi possiamo indicarvi in linea generale solo alcuni accorgimenti. Ad esempio se si tratta di dermatite nel cane, il vostro amico presenterà prurito in presenza di peli spezzati alla radice, arrossamento, forfora, pustole, piaghe e zone alopeiche. Visto che la dermatite può essere anche da contatto, vi invitiamo a verificare quali luoghi ha frequentato ultimamente, sappiate che anche alcune erbe nel vostro giardino potrebbero causare il problema.

In caso di parassiti, come zecche o pulci, inutile ricordare che prevenire è sempre meglio che curare. In commercio esistono infatti tantissimi antiparassitari per cani sia sotto forma di collari, fialette e altre sostanze da applicare sul mantello. Vedrete che con i giusti accorgimenti difficilmente il vostro amico soffrirà di un prurito ossessivo, in caso contrario, anche con il rischio di sembrare ripetitivi, ricordatevi che una visita dal veterinario in questi casi è sempre d’obbligo!