Cane pauroso rimedi | Cosa fare se il cane ha paura del temporale

cane pauroso

Cane pauroso come aiutarlo? La paura dei temporali e la paura dei tuoni o comunque la paura dei rumori forti ed imprevedibili possono davvero spaventare un cane. Ma perchè i cani hanno paura dei temporali? Se vi sono cani indifferenti ai tuoni o che comunque non hanno paura del temporale, altri vanno letteralmente in stato fobico e cercano disperatamente un luogo sicuro dove nascondersi. Scopriamo quindi cosa fare se il cane ha paura del temporale dando preziosi consigli per aiutare il nostro amico a quattro zampe..

Comportamento del cane pauroso dei tuoni

In genere i nostri amici a quattro zampe tenderanno a nascondersi sotto il letto o sotto qualche mobile (dipende ovviamente dalla taglia del cane) altri possono cercare di fuggire dai rumori molesti che gli generano stress, con il conseguente rischio di perderli e non ritrovarli più. Si tratta comunque sempre di paura dei rumori improvvisi che il cane non si aspetta, quindi oltre ai tuoni, possiamo avere un cane che ha paura dei botti, delle finestre che sbattono, delle serrande che si abbassano e così via..

Non solo, esiste anche il cane pauroso di fronte al vento, alle tende che si muovono o alla pioggia. Solitamente i cani possono associare questi eventi all’arrivo del terribile temporale. La fobia del temporale e la fobia dei tuoni sono comunque le più temute, perché il cane che ha paura le vive come un pericolo incombente che non sa da dove viene e quindi non sa come gestirlo. Le reazioni più comuni di un cane spaventato saranno:

  • Avvicinarsi al proprio padroncino;
  • Stati di ansia e angoscia: il cane ansioso inizierà a guardarsi intorno di continuo, muovendosi di qua e di là;
  • Stati di panico caratterizzati da corse frenetiche;
  • Vere e proprie perdite del controllo emotivo che possono sfociare in somatizzazioni fisiche come diarrea nel cane, contrazione delle ghiandole perianali, scialorree e comportamenti aggressivi indiretti.

Molti dog lovers, non sapendo come comportarsi, spesso ottengono l’effetto opposto. Preoccupati dal comportamento del cane pauroso, nel tentativo di rassicurarlo, non fanno altro che aumentarne l’ansia, in quanto focalizzano la sua attenzione sul problema. Se riusciamo a non preoccuparci o comunque trasmettere al nostro amico calma e tranquillità riusciremo di sicuro, più facilmente, a ridurre lo stato di ansia nel cane.

cane paura temporale

Cane pauroso rimedi per la paura del temporale

I possibili rimedi per il cane pauroso, ovviamente dipendono dalle singole reazioni nei confronti dei rumori forti da parte dei nostri amici. Può essere sicuramente utile, distrarre il cane che ha paura, con qualche giochino o un cibo particolarmente gustoso. Se risponde allo stimolo, lo stato di stress non è ai massimi livelli. Se invece il vostro amico è completamente concentrato sul rumore del temporale al punto da non rispondere nemmeno allo stimolo del cibo, significa che il suo stato di ansia è al top.

In questi casi c’è chi consiglia di insegnare al cane il rumore del tuono, registrandolo e facendoglielo sentire tutti giorni a volume basso, per poi alzarlo pian piano. Generalmente è un metodo che funziona, anche se diventa un bel problema se il cane ha paura di tutto… In questi casi occorre lavorare non tanto sul rumore, quanto sullo stato di sicurezza del vostro amico e un buon comportamentalista vi potrebbe aiutare. Tuttavia cominciare dal rumore che provoca maggiore stato di ansia nel cane può essere sicuramente costruttivo, inoltre potreste provare a somministrargli dei fiori di bach per cani paurosi e vedere se la situazione migliora!