Cani che litigano cosa fare | come dividere due cani che litigano

cani che litigano

Cani che litigano cosa fare? Ed eccoci qui, a fare una bella passeggiata con il nostro adorato e intoccabile cane..quanto gli vogliamo bene e come ci preoccupiamo per lui! Per questo andiamo a passeggio insieme, per farlo felice. Ed ora siamo qui in un bel parco, rilassati ed in perfetta sintonia fino a che..ecco che arriva un altro cane e l’idillio finisce. Vediamo i due cani che si azzuffano, non ci vuole niente, basta un motivo qualsiasi. Una pallina rubata, una femmina in calore, un ringhio di troppo e scatta la rissa. Non importa se il cane è maschio o femmina, grande o piccolino, attaccabrighe o di indole tranquilla, prima o poi si ritroverà coinvolto in una mega rissa che vi farà rischiare l’infarto, è capitato a tutti ed è bene capire come dividere due cani che litigano e soprattutto cosa non fare se due cani si azzuffano.

Cani che litigano cosa fare

Andiamo con ordine. Cominciamo con il dire che una rissa tra cani è perfettamente naturale, fa parte della loro indole, i loro fratelli lupi fanno la stessa cosa, e in quel caso non c’è nessuno a dividerli, questo vorrà pur dire qualcosa. Se ad azzuffarsi sono due cani della stessa taglia molto spesso la cosa migliore da fare è questa: assolutamente niente. Naturalmente nella misura in cui la zuffa si risolva in breve tempo da sé, e questo succede molto frequentemente, o almeno sarebbe così se i padroni non ci mettessero le mani.

Sapete che le statistiche dicono che, durante una rissa tra cani, quasi sempre a fare i danni più grossi sono proprio i padroni? Vediamo di capire perché. Per istinto se abbiamo il nostro cane al guinzaglio e si azzuffa con un altro cane che magari è libero, noi tendiamo a tirare il guinzaglio per trascinare via il nostro amatissimo amico, travolti dalla paura che si faccia male. E il risultato qual è? Pensateci..se voi trascinate il vostro cane lui non potrà più difendersi perché sarà impegnato a mantenersi in equilibrio mentre voi lo tirate, e allora le prenderà di santa ragione.

La conseguenza sarà che non solo lo riporterete a casa ferito nel fisico e nell’orgoglio, ma minerete anche il vostro rapporto con lui, che si sentirà tradito dal suo padrone, dalla sua ragione di vita che, anziché sostenerlo durante una rissa come farebbe un amico, gli ha impedito di combattere e reagire, il vostro cane non lo dimenticherà, fidatevi.

come dividere due cani che litigano

Come dividere due cani che litigano

Ma allora se due cani maschi litigano cosa dobbiamo fare? Per prima cosa dobbiamo cercare di prevenire, se vi riesce cercate di cogliere il linguaggio del corpo del cane. Se vede un altro cane avvicinarsi con intenzioni non proprio amichevoli (per esempio vedete l’altro cane che ringhia) il suo corpo si tenderà, già pronto all’attacco. Quello è l’unico e ultimo momento in cui potrete provare a metterci una pezza, portandolo via o distraendolo. Come dividere due cani che litigano se non è possibile prevenire?

Ci sono dei metodi per provare a sedare una rissa tra cani, anche se non è detto che funzionino, ma ci si può provare. Se la fortuna vi assiste e siete in un giardino piuttosto che in un parco publico, forse vi capiterà di avere a portata di mano un tubo dell’acqua, usatelo! Niente funziona meglio dell’effetto sorpresa, innaffiate i due cani con il getto dell’acqua, questo di solito basta a placare gli animi. La cosa fondamentale è appunto cogliere di sorpresa il cane che si sta azzuffando, l’ideale è farlo in contemporanea con il padrone dell’altro cane, a quanto pare un buon sistema è quello di sollevare entrambi i cani per la coda o comunque per la parte posteriore, questo li sbilancerà dandovi il tempo di allontanarli.

Rissa tra cani randagi

Se per vostra sfortuna assistete a una rissa tra cani randagi l’unico altro sistema per provare a dividerli è quello di provare a mettere una barriera fra di loro, ad esempio una scopa o un panno lanciato da lontano. Se invece c’è anche il padrone dell’altro cane ma non sembra interessato a dividere i due cani che litigano le cose sono due, o ci provate da soli utilizzando i metodi sopra descritti oppure decidete di imitare i cani e scatenate una rissa con l’altro padrone menefreghista, ma questa non è poi una grande idea!

Abbiamo parlato di tutto quello che possiamo fare per separare due cani che litigano, ma abbiamo anche detto che nessuna di quelle sopra elencate è la formula magica, questi metodi a volte funzionano e a volte no, cerchiamo di ricordare in ogni caso che molto spesso la rissa si risolve da sé, senza intervento alcuno, e magari i due cani che litigano si ritroveranno con qualche buchino da morso e qualche ciuffetto di pelo in meno, può sembrare brutto restare a guardare una scena simile, a volte le lotte tra cani possono sembrare di una violenza assurda, ma spesso è la cosa migliore.

due cani maschi litigano

Cani che litigano cosa non fare

Sapevate che molto spesso in una rissa fra un cane di taglia grande e uno piccolo il piccolino non sopravvive perché il padrone cerca di salvarlo? Brutto, sì, ma è proprio così. Capita che, magari nel tentativo di liberare la testa del cagnolino dalle fauci del cane più grande si facciano dei danni irreparabili. Per il bene nostro e del nostro cane, cerchiamo di capire meglio quali sono le cose da non fare assolutamente durante una rissa tra cani. Intanto abbiamo detto di non tirare mai il cane, prima cosa per il rischio appunto di creare un danno più grande che mai, seconda cosa perché se strattoniamo il cane per portarlo via quasi certamente rimedieremo un bel morso.

Anche se il cane è il nostro in quel momento lui non può riconoscerci, non si fermerà mai nel bel mezzo di una lotta per rispondere ad un nostro comando, non è naturale, e se ci avvicineremo troppo per portarlo via ci morderà, perché in quel momento lui non vede altro che il suo avversario. Non proviamo ad afferrarlo per il collare, potrebbe morderci sia lui che l’altro cane e così, oltre a doverci occupare della rissa, dovremo anche occuparci di andare in pronto soccorso per farci mettere dei punti. Non gridiamo, non cerchiamo di scacciare via i due cani con un atteggiamento aggressivo, o loro penseranno che la rissa si è ampliata e faranno ancora peggio.

rissa tra cani

Educazione del cane e socializzazione

Non facciamoci prendere dal panico; se tutti i consigli che vi abbiamo dato non saranno serviti a niente non potremo far altro che aspettare che la rissa si calmi, non dimentichiamo mai che molto spesso i cani fanno un gran baccano che poi si risolve con un paio di morsi e via. Dopo esser riusciti a separare i due cani che litigano non facciamo mai e poi mai l’errore di coccolare il nostro, il messaggio che gli arriverà è che siamo contenti delle sue azioni, e questo lo farà sentire autorizzato a scatenare una rissa ogni volta che incontra un altro cane.

Insomma una rissa fra cani non è mai una bella scena, sia che uno dei cani coinvolti sia il nostro, sia che entrambi i cani siano randagi. Ma la natura è quella che è, i cani si azzuffano perché il loro istinto in quel momento gli dice che è l’unica cosa da fare. La socializzazione del cane è importantissima, cerchiamo sempre di educare il cane a stare a contatto con altri animali, fin da piccolo, portiamolo spesso in un parco per cani, lasciamo che si annusi con i suoi simili, è l’unico modo per minimizzare il rischio di combattimenti tra cani da adulti.

E comunque, quando la lotta è inevitabile, non facciamoci prendere dal panico o dalla sicurezza che il cane è nostro e quindi non ci morderà, perché poi, quando non va come avevamo previsto ci si rimane male. Accettiamo il fatto che una rissa in un parco può capitare e preoccupiamoci soprattutto di vedere come ne è uscito il cane, potrebbe aver bisogno di essere medicato da un veterinario.