Ricerca microchip cani online: come consultare l’anagrafe canina

ricerca microchip cani

Consultare l’anagrafe canina online per risalire, dal numero del microchip, al nome del proprietario di un cane, è davvero utilissimo in certe occasioni; soprattutto in caso di smarrimento del proprio animale domestico. Scopriamo quindi come funziona la ricerca microchip dei cani online e dove è possibile utilizzare questo strumento.

Anagrafe canina online e ricerca microchip

L’anagrafe canina nazionale è stata istituita dal ministero della salute in collaborazione con altri enti locali. Per risalire al nome del proprietario di un cane occorrerà collegarsi al sito web ufficiale del ministero della salute, inserire il numero del microchip e avviare la ricerca.

sito anagrafe canina nazionaleSe la ricerca dell’identificativo non producesse alcun risultato, si consiglia la ricerca per singole anagrafi territoriali; la banca dati dell’anagrafe degli animali d’affezione viene infatti aggiornata con tempistiche differenti rispetto a quelle locali. Per ricercare il microchip del cane, dovrete quindi collegarvi all’elenco delle anagrafi territoriali, selezionare la regione che vi interessa e procedere con la ricerca.

anagrafe canina regionale

Se preferite, Google può semplificare ulteriormente la ricerca, basterà cercare nel motore di ricerca “Anagrafe canina” seguito dal nome della regione per trovare il link diretto. Sappiate inoltre che le anagrafi canine territoriali, non solo sono più aggiornate, ma possiedono anche più informazioni, come il nome delle razze canine d’appartenenza e il sesso.

ricerca anagrafe canina

Per questioni di privacy non sempre il nome e il numero di telefono saranno visibili; talvolta vengono oscurati e dovremo contattare telefonicamente l’ASL di competenza per reperire il nominativo e il contatto telefonico del proprietario del cane. Come potretete facilmente intuire, attraverso questo sistema, non sempre sarà così facile avere un contatto diretto con il padrone di un animale in difficoltà. Vi consigliamo quindi di unirvi al nostro pet social network; al fine di comunicare tempestivamente con il padrone in caso di emergenza e risolvere tempestivamente una situazione spiacevole.