Perchè i gatti fanno la pasta o perchè si dice che i gatti fanno il pane

perche i gatti fanno la pasta

Un gatto che fa il pane? Il gatto fa la pasta? No, non siamo impazziti, sono intelligentissimi i nostri mici ma non sono ancora diventati dei panettieri… ci riferiamo a quel tipico movimento che i gatti fanno con le zampe che ricorda molto l’atto di impastare… Scopriamo “perchè i gatti fanno la pasta” e cerchiamo di capire questo comportamento del gatto

Perchè i gatti fanno la pasta | Significato

I veri cat lovers sanno benissimo a cosa ci riferiamo, si tratta di una sorta di massaggio che il nostro micio adora fare con le sue zampette e ricorda molto l’atto di impastare. E’ un termine molto comune in tutto il mondo, tanto che anche in inglese si dice making biscuit, o making bread (appunto riferendosi al gatto che fa il pane). Si dice fare il pane o la pasta, proprio perché il gatto posiziona le zampe anteriori sulla pancia del proprietario, su un braccio o sulla gamba, ma anche su una coperta o su qualsiasi superficie morbida e si mette a tirare e spingere alternativamente le zampette proprio con un movimento molto simile a quello che si fa per impastare il pane o la pasta. Le unghie sono generalmente ritratte del tutto oppure possono seguire il movimento ritmico delle zampe. Durante il massaggio può anche capitare di sentire il gatto che fa le fusa.

perche i gatti fanno il pane

Perchè i gatti fanno la pasta | Perchè i gatti impastano

Ma perchè i gatti fanno la pasta? Secondo la tradizione popolare, questo comportamento del gatto è immediatamente collegato alla sua felicità, ma a livello etologico le ragioni dei gatti che fanno la pasta sono molto più profonde. Dal punto di vista dell’etologia felina sono state riscontrate diverse interpretazioni:

  • La prima afferma che si tratta di un ricordo legato al tempo in cui succhiava il latte materno. Il comportamento dei gattini per indurre la mammella della mamma a fare uscire il latte, infatti ricorda molto questo movimento. Si tratterebbe quindi di un ricordo felice legato alla sua infanzia che il gatto sta rivivendo.
  • Un’altra teoria afferma che il gatto fa la pasta non solo per rievocare momenti felici, ma anche per marcare il territorio, in quanto le zampe del gatto sono ricche di ghiandole che permettono di rilasciare il proprio odore. Pertanto è come se dicessero questa coperta è mia e non me la tocca nessuno!!
  • Per altri ancora il gatto fa la pasta perché ha un ricordo ancestrale di quando era selvatico e utilizzava questo movimento per rendere più confortevole il luogo dove dormiva. In altre parole il gatto fa la pasta per farsi il c.d. cuccio.
  • Il gatto che fa il pane potrebbe avere copiato questo movimento dalla madre quando era cucciolo.

gatto fa la pasta

Al di là della psicologia felina è dimostrato che il gatto quando si auto-gratifica produce endorfine che gli provocano un’ immediata sensazione di benessere. In altri termini la tradizione popolare ha ragione a collegare i gatti che fanno la pasta a uno stato d’animo di felicità, ma non sempre è così.. Se il gatto fa il pane in continuazione non è felice, ha un problema comportamentale. Ci sono gatti che passano le giornate intere a fare la pasta e questo significa che stanno cercando disperatamente di auto-gratificarsi, senza riuscirci, perché c’è qualcosa che provoca loro stress, generalmente si tratta di ansia o di mancato adattamento all’ambiente. E’ importante in questo caso rivolgersi a un veterinario comportamentalista che, analizzando il quadro completo del vostro gatto, saprà consigliarvi sul da farsi al fine di risolvere il problema. Se quindi il gatto fa la pasta in continuazione non perdete tempo, rivolgetevi agli esperti al fine di evitare che questo comportamento si cronicizzi.