American Wirehair carattere e caratteristiche del gatto american wirehair

american wirehair

Parliamo del gatto American Wirehair, risultato di una mutazione genetica naturale avvenuta in Nord America. Scopriamo insieme quali sono le caratteristiche fisiche e caratteriali di questa nuova razza felina, le sue origini e lo standard di razza.

Origini e storia del gatto American Wirehair

Il gatto American Wirehair è il frutto di una mutazione genetica naturale avvenuta negli anni ’60 nel Nord America. Nel 1966 infatti, in una cucciolata di American Shorthair, venne notato un cucciolo decisamente atipico, caratterizzato da un pelo incredibilmente ruvido. Incrociandolo ancora con le sorelle decisamente Shorthair, nacquero altri due cuccioli con le stesse caratteristiche del “gatto zero”, chiamato Adam. Questo permise di capire che il gene del gatto a pelo ruvido ed arricciato era una mutazione spontanea, una nuova razza quindi che venne chiamata American Wirehair. Fu Joan O’Shea ad assumersi l’onere ed il merito di questa nuova razza felina, riconosciuta ufficialmemnte nel1978 negli Stati Uniti ma tutt’oggi rarissima al di fuori del suo paese d’origine.

gatto american wirehair

Standard di razza gatto American Wirehair

Il gatto American Wirehair è una razza di taglia media, robusto e muscoloso ma senza esagerazioni di sorta. La corporatura è ben proporzionata, il torace è sviluppato ed ampio, come del resto la schiena, mentre i fianchi sono un po’ più stretti. Le zampe sono di media lunghezza e proporzionate al resto del corpo, agili e forti con piedi piccoli e rotondi. La coda del gatto è abbastanza lunga e rimane omogenea fino alla fine, senza assottigliarsi. Il collo è ben piantato ma per niente eccessivo, sorregge una testa tonda e non troppo grande, gli occhi sono anch’essi rotondi e di media grandezza, il colore è sempre intonato al mantello.

Il naso è proporzionalmente piccolo e con una curvatura dolce, senza nessuno stop. Le orecchie sono di media grandezza e portate dritte sulla testa. I baffi sono ricurvi. La peculiarità che caratterizza lo standard di razza del gatto American Wirehair è il pelo, che deve necessariamente essere ruvido, corto, folto e spesso. Il mantello è ammesso in tutte le tonalità di colore esclusi il cioccolato, il cannella e il fulvo. Ogni singolo pelo presenta un’arricciatura o una curvatura che conferiscono un aspetto un po’ spettinato al gatto, ma la qualità del mantello è un requisito fondamentale nelle gare feline.

gatto americano

Cura del gatto American Wirehair, alimentazione

Il felino americano non richiede cure particolari, il suo pelo può essere spazzolato una volta a settimana, nel periodo della muta va curato più spesso e con un pettine di gomma che non danneggi il pelo delicato. L’alimentazione del gatto american wirehair deve essere sempre di ottima qualità e completa di tutti i nutrienti necessari a mantenerlo in buona salute.

american wirehair carattere

Gatto American Wirehair carattere

Il gatto Wirehair ha decisamente un bel caratterino, che gli permette di cavarsela in qualsiasi  situazione. Molto aperto e socievole, va d’accordo con tutti e si adatta molto bene alla vita d’appartamento, fermo restando che ha bisogno assoluto di uno spazio esterno cui abbia libero accesso. Si affeziona a tutta la famiglia in generale, senza riconoscere un unico padrone, ed accetta di buon grado le coccole, che ricambia con dolcezza. A stabilire i tempi e i modi di queste effusioni però è lui soltanto, il gatto American Wirehair non è esagerato neanche nelle dimostrazioni d’affetto, anzi apprezza molto avere degli spazi tutti suoi dove rifugiarsi quando è in cerca di solitudine e tranquillità.

Non è raro vederlo nascosto negli angoli più reconditi della casa, ed uscire solo quando ne avrà voglia. Convive bene con gli altri animali domestici, ma su tutti impone il suo carattere difficilmente assoggettabile, in casa comanda lui, almeno con gli altri animali. Anche insegnargli ad eseguire degli ordini non è impossibile, ma bisogna entrare nell’ottica che il gatto americano non si lascia comandare facilmente, la sua grande intelligenza gli permette di imparare ad eseguire qualsiasi comando, ma questo non significa affatto che lo farà, a meno che non sia una sua scelta. Divertente ed estremamente simpatico, è una buona compagnia per qualsiasi tipo di famiglia, non soffre molto la solitudine e quindi è adatto anche a chi lavora molte ore fuori casa, purchè non ci si dimentichi di lasciargli aperto l’accesso all’esterno.

allevamento american wirehair

Allevamento American Wirehair

Il cucciolo di gatto american wirehair si presenta leggermente spelacchiato e riccio,molto carino e dall’aspetto che ispira simpatia. Molto intelligente e capace, ha bisogno di essere stimolato continuamente con giochi per gatti che catturino la sua curiosità. Fin da piccolo stabilisce buoni rapporti con gli altri gatti domestici, tentando comunque di imporre la sua personalità, anche di fronte ad un soggetto con una mole decisamente superiore. Ottimo cacciatore già da piccolo, ha bisogno delle sue gite in esterna per sfogare energia e vitalità.