Gatto American Shorthair | Informazioni razza gatto americano a pelo corto

gatto american shorthair

Un viaggio oltre oceano per scoprire tutto quello che c’è da sapere sul gatto American Shorthair, la razza, secondo un bollettino diffuso nel 2006 dal Cat Fancier’s Associciation, più famosa in America. Scopriamo le caratteritische, la storia, il carattere e molte altre curiosità sul bellissimo gatto americano a pelo corto!

Storia del gatto American Shorthair

Si racconta che, fino alle colonizzazioni europee, nel Nord America non esistessero gatti di nessuna razza. Con l’attracco della famosissima nave Mayflower scesero a terra, oltre ai coloni, un discreto numero di gatti, provenienti dall’Inghilterra e figli degli stessi progenitori dei British Shorthair, che vennero presto denominati American Shorthair. Questi gatti erano stati caricati sulla nave per proteggere cibo e persone dal pressante attacco dei roditori e, durante tutto il XIX secolo poterono espandersi senza essere mescolati a nessun’altra razza di gatto, sviluppando così al massimo la loro corporatura e diventando una razza purissima, certificata nel 1904 da Mr Buster Brown.

cuccioli american shorthair

Standard di razza gatto American Shorthair

L’American Shorthair è una razza splendida, caratterizzata principalmente dalla possenza della sua struttura corporea. Il gatto americano deve raggiungere determinati standard di razza soprattutto per quanto riguarda la muscolatura, che è ben sviluppata in relazione al torace e alle spalle. Le zampe sono molto robuste e i piedini forti si adattano a qualsiasi tipo di terreno, la coda del gatto è proporzionatamente lunga e leggermente allargata sul finale. La testa è ampia e tonda, con orecchie proporzionate leggermente stondate e il nasino piccolo.

Gli occhi dell’American Shorthair invece sono grandi e con un taglio orientale, ma soprattutto sono incredibilmente brillanti. Il pelo del gatto è molto folto e ruvido, ma mai lanoso, durante la stagione fredda si infittisce ancora di più, motivo per cui il gatto americano è adatto a climi anche molto freddi. I colori che si registrano sono almeno trenta, fra tinte unite, marmorizzato e ombreggiato, ogni varietà di colore offre molte sfumature che rendono ogni esemplare di gatto American Shorthair praticamente unico.

carattere american shorthair

Gatto american Shorthair carattere

Socievole, estroverso, giocherellone..insomma, chi più ne ha più ne metta per descrivere il carattere dell’American Shorthair! Particolarmente adatto a giocare con i bambini dato il suo carattere mite e allegro, il gatto americano è un’ottima compagnia in casa per svariati motivi. Grandissimo cacciatore, perfino a pancia piena non lascia scampo a lucertole e topolini che si premunirà, una volta presi, di portare davanti la porta di casa in attesa di un premio per il lavoro ben fatto.

Molto affettuoso e coccolone, l’American Shorthair è un gatto che se la cava benissimo anche da solo, lasciando così ampio spazio di movimento ai proprietari. Perfettamente adattato alla vita di appartamento, ha comunque bisogno di poter uscire di tanto in tanto per dare sfogo alla sua indole cacciatrice, niente paura però, il gatto americano si affeziona talmente tanto ai suoi padroni che, grazie anche ad uno spiccatissimo senso dell’orientamento, prima di sera rientra in casa da solo.

allevamento american shorthair

Allevamento gatto American Shorthair

Come i suoi cuginetti British, il cucciolo di American Shorthair ha bisogno di ampi spazi per giocare e cacciare farfalline o rincorrere palline, perché la sua vivacità è incontenibile. La differenza è che il gatto americano adora anche stare in braccio ai suoi padroni e tende, fin da piccolo, ad affezionarsi a tutti gli abitanti della casa in cui vive, purché rispettino la sua estrema dignità di gatto. Se ad esempio il gattino ruzzola giocando e il proprietario ride di lui, si sente preso in giro e se ne va a coda dritta.

Detto questo, l’American Shorthair è davvero una razza estremamente affettuosa che ha bisogno di coccole per poter sviluppare al meglio il suo piacevole carattere. Tendenzialmente robusto fin da piccolo, non si ammala facilmente e non richiede cure specifiche, se non una sana e varia alimentazione a supporto della sua forte muscolatura.