Gatto toyger carattere e caratteristiche del gatto tigre | La tigre domestica

gatto toyger

Parliamo del gatto Toyger, anche conosciuto come gatto tigre, il cui nome deriva da un incrocio delle parole “toy” (gioco) e “tiger” (tigre) proprio perchè lo scopo di chi l’ha creato era quello di avere una sorta di piccola tigre domestica. Scopriamo come nasce questa particolare razza felina e quali sono le sue peculiarità.

Origini e storia del gatto Toyger

Il gatto Toyger è figlio di un’accuratissima e lunga selezione effettuata da Judie Sudgen agli inizi degli anni ’80. Fin dall’inizio lo scopo di Miss Sudgen fu quello di ricreare una tigre in miniatura, con tutte le caratteristiche del grande felino ma con le dimensioni e il carattere di un gatto domestico, il risultato è davvero strabiliante. Dopo diversi tentativi si arrivò ad incrociare il gatto indiano Mackerel Tabby con il Bengal, e solo nel 1993 il risultato tanto desiderato arrivò. La TICA riconosce la razza Californian Toyger, divenuta poi ufficialmente Toyger, una razza felina perfetta e priva di patologie genetiche. Nel Regno Unito il gatto tigre è davvero di tendenza, tutti lo vogliono, ma gli allevamenti non sono ancora molti, ci vuole più tempo. In Italia e negli Stati Uniti la razza Toyger sta lentamente prendendo piede.

gatto tigre

Standard di razza gatto Toyger

Una perfetta proporzione di grazia e muscoli, esattamente come una tigre, ecco a voi il gatto Toyger. La corporatura solida e snella, ricoperta di una muscolatura ben sviluppata e dotata di un movimento lento e sinuoso, il baricentro basso come quello dei grandi felini gli dona una posa da agguato perenne. Le zampe sono lunghe e solide, niente nell’estetica di questo gatto interrompe l’armonia. La testa arrotondata è di media grandezza, con le guance evidenti, il naso è lungo e tende ad allargarsi verso la punta, la mascella è forte e ben delineata. Gli occhi non molto grandi sono leggermente appiattiti nella parte superiore ed allungati, generalmente verdi ma comunque di un colore intenso e ben definito, le orecchie sono distanti fra loro, tese leggermente in avanti e un po’ stondate.

La coda del gatto è di media lunghezza e striata fino alla fine. Il mantello, la caratteristica principale del gatto Toyger, è arancione e può degradare di tonalità fino al marrone chiaro, le striature sono nere e ricoprono tutto il corpo, comprese le zampe. Sono molto evidenti e lo stacco dal mantello è netto e delineato. Non è ammessa nessuna variazione di colore, ma voci di corridoio raccontano che gli allevatori di gatti toyger stiano cercando una combinazione chiara simile alla tigre del Bengala..immaginate la meraviglia.

tigre domestica

Cura gatto Toyger, alimentazione

Il gatto tigre non richiede cure che non siano quelle di routine, vaccini e visite di controllo escluse è molto semplice tenerlo in salute in quanto non è predisposto a malattie genetiche e il suo pelo richiede una normalissima cura periodica. L’alimentazione del gatto toyger deve essere molto proteica e ricca di vitamine, preferibilmente a base di cibo umido.

gatto toyger carattere

Carattere gatto Toyger

Il gatto Toyger è una delle razze di gatti più socievoli esistenti, interagisce con la sua famiglia ma anche con gli sconosciuti, mostrando una particolare predisposizione per i bambini, con i quali gioca volentieri e senza paura. Non è assolutamente adatto per chi lavora fuori casa tutto il giorno poiché soffre moltissimo la solitudine, è perfetto per le famiglie numerose, che non lo intimoriscono affatto, e vive benissimo in appartamento e viaggia senza problemi. Si attacca al suo padrone in maniera viscerale, pur provando affetto per tutta la sua famiglia, e per farlo contento si presta a qualsiasi cosa, comprese lunghe passeggiate al guinzaglio.

Adora l’acqua, al contrario della stramaggioranza dei gatti, per questo si lascia fare il bagnetto senza problemi, a patto che a farglielo sia sempre il suo padrone. Socializza con le altre razze di animali domestici e non presenta mai atteggiamenti aggressivi. Impara facilmente ad eseguire comandi poiché ha un’intelligenza molto sviluppata. Viene notato soprattutto per il suo carattere calmo e pacifico, anche nel gioco non è mai esuberante o invadente, e non soffre di manie di protagonismo.

allevamento gatto toyger

Toyger allevamento del gatto tigre

Avere un gattino tigrato in casa può essere un’esperienza bellissima, immaginate una tigre domestica così piccola da stare in una mano! Il cucciolo di gatto Toyger è bellissimo, e molto vivace. Adora giocare con l’acqua sin dalla tenera età, non è mai spericolato e non sia allontana volontariamente dalla sua casa. Si lega facilmente agli umani, e questo lo rende volubile ai furti, data la sua bellezza ed anche il costo del gatto tigre molto elevato. In tenera età il cucciolo Toyger può sviluppare un’allergia ai cereali, motivo per cui è bene alimentarlo esclusivamente con cibi umidi di ottima qualità e dietro consiglio medico veterinario.