Maine Coon carattere e caratteristiche gatto maine coon | Gatto del Maine

maine coon

Il Maine Coon, tra storia e racconti leggendari scopriamo le origini del gatto del Maine. Un insieme di eleganza, agilità e muscoli ricoperti da un folto pelo, nascondono in realtà un cuore tenero e giocherellone. Tutte le caratteristiche e il carattere del gatto maine coon!

Origini e storia del Maine Coon

Si potrebbero raccontare infinite leggende sulla nascita del gatto del Maine, dovute principalmente all’insieme di caratteristiche che possiede e che ricordano vari altri amimali, dalla lince, da cui ha preso il muso affilato e lo sguardo penetrante, all’orsetto lavatore con cui ha in comune una bella coda lunga ad anelli. La verità è che le origini del Maine Coon ancora oggi non sono chiare. Secondo un’imponente corrente di pensiero pare che l’antenato del gatto del Maine sia arrivato su navi vichinghe fino al Nord America nell’anno mille.

Altri racconti lo vogliono invece diretto discendente di sei gatti d’Angora di proprietà della regina Maria Antonietta, qualcun’altro pensa addirittura che sia un incrocio fra una piccola lince e un orsetto lavatore. La cosa più probabile in realtà è che sia semplicemente un incrocio fra un gatto a pelo lungo e un gatto a pelo corto d’oltre oceano, arrivato in Nord America su navi da trasporto che caricavano, oltre alle merci, moltissimi gatti per dare la caccia ai topi. Qualunque siano le sue origini, questa razza, riconosciuta come razza naturale ufficialmente nel 1861, arriva in Italia solo nel 1986 e, grazie alle sue particolari caratteristiche fisiche, sbaraglia le altre razze aggiudicandosi numerosissimi riconoscimenti.

gatto maine coon

Razza Maine Coon colori e altre caratteristiche

La primissima cosa che salta all’occhio osservando il gatto del Maine è la stazza, un maschio infatti può arrivare a pesare fino ad 11 kilogrammi. Il pelo del gatto è medio lungo e resistente all’acqua, soprattutto sotto la pancia e sulla schiena, mentre è più corto intorno al collo. Ruvido al tatto e straordinariamente folto, il pelo, che può variare in quasi tutti i colori tranne lilac, fawn e chocolatecinnamon, serviva in origine a proteggere il gatto Maine Coon dal freddo del suo paese natale, come pure la lunga coda che arrotola attorno al suo corpo quando dorme.

Il corpo è longilineo e molto muscoloso, le zampe proporzionate e i piedi larghi. Gli occhi del gatto del Maine sono grandi, come pure le orecchie, che sono rivestite da ciuffetti di pelo. Il Maine Coon è un gatto dotato di una grande agilità al contrario di quanto potrebbe far pensare l’imponente stazza, ed è un grande cacciatore.

Gatto Maine Coon carattere

Il gatto Maine Coon è un’ottima compagnia per bambini ed anziani avendo un carattere molto paziente ed empatico, è un giocherellone nato che però ha bisogno dei suoi spazi e di un rifugio sicuro e tranquillo quando sente il bisogno di tranquillità. Grazie alle sue origini legate comunque al gatto delle Foreste Norvegesi, il Maine Coon ha sviluppato una grande abilità nella caccia, questo lo porta ad aver bisogno di spazi aperti in cui sfogare la sua indole predatoria, nel tempo si è comunque abituato senza problemi alla vita d’appartamento.

Se ben addestrato, il gatto del Maine riesce ad eseguire comandi come porgere la zampetta al padrone o riportare indietro una pallina lanciata. Data la sua mole il Maine Coon ha bisogno di essere alimentato molto e bene, la dieta del gatto deve essere varia e sostenuta da integratori, a meno che non possa andare a caccia da solo. Non è un gatto che richiede cure particolari se non per il pelo che, essendo folto e lungo, ha bisogno di essere spazzolato spesso. L’unica nota negativa del gatto del Maine è una predisposizione alle malattie cardiovascolari, dovuta più che altro ai continui incroci forzati a cui viene tuttoggi sottoposto.

allevamento maine coon

Allevamento Maine Coon, cuccioli

Fin da quando è cucciolo il Maine Coon è un gatto molto robusto che non ha bisogno di particolari accorgimenti, cresce bene insieme ad altri gattini o ad altre razze animali, purché non siano particolarmente aggressive. Essendo una razza piuttosto inquieta il cucciolo di Maine Coon ha bisogno di giocare, ed è proprio da piccolo che impara a rispondere ai comandi, data la sua spiccata intelligenza. La sua dieta non va affatto trascurata, una sana alimentazione lo aiuterà a sviluppare ed allungare i suoi possenti muscoli e rinforzerà il suo folto pelo.