Gatti che litigano in casa per amore o per il territorio cosa fare

gatti che litigano

Vi è mai capitato di vedere dei gatti che litigano per amore o dei gatti che litigano per il territorio? Non solo.. Talvolta è possibile vedere i propri gatti che litigano in casa per svariati motivi, talvolta a noi sconosciuti! Tenerne in casa più di uno può essere davvero divertente, perché niente vi prepara alle mosse assurde di due cuccioli di gatto che si tendono degli agguati per gioco e finiscono per rotolare in ogni dove, e niente è più dolce di due gatti che si scambiano effusioni o si puliscono a vicenda con un impeto e una passione che potrebbe far invidia perfino a noi esseri umani.

Sembrano scene bellissime, vero? Ed è così, chiunque abbia in casa più di un gatto sa che è una bella esperienza, ma nessuno ha mai detto che sia sempre facile. Sì perché gestire due gatti in casa a volte può creare qualche problemino, soprattutto se uno dei due o tutti e due hanno un caratterino un po’ ribelle.

Gatti che litigano in casa | Convivenza tra gatti

Talvolta i gatti si azzuffano, e quando succede non è affatto una bella scena. La visione di una rissa tra gatti è di una ferocia inaudita, e qui viene fuori la stretta parentela con i grandi felini. Al contrario delle risse tra cani, i gatti litigano in maniera furibonda, non mollano mai e soprattutto non smettono di farsi del male se qualcuno non li divide. Ma perché la convivenza tra due gatti può essere così difficile al punto da litigare con tanta violenza? Cosa può scatenare in un animale pacioso e serafico come il gatto un’ira così funesta, immediata e irrefrenabile? I motivi in genere sono due soltanto: o abbiamo a che fare con gatti che litigano per il territorio oppure con gatti che litigano per amore.

In tutti e due i casi sarà davvero difficile, oltre che pericoloso, metterci una pezza. Ma, come dicevamo, se una rissa tra cani nella maggior parte dei casi si risolve da sola, quella tra gatti assolutamente no, e potrebbe diventare devastante, in qualche caso addirittura mortale per uno dei due. Diventa ovvio quindi che due gatti che litigano non possono essere lasciati al loro destino, c’è bisogno di un intervento risolutivo da parte nostra, possibilmente senza rimetterci una mano o peggio.

Due gatti adulti, maschi o femmine che siano, che convivono nella stessa casa possono andare tranquillamente d’accordo, e giocare o cacciare insieme, e dividersi le coccole del padrone in perfetta armonia, ma state sicuri che prima o poi la scintilla si accenderà e allora così, all’improvviso arriveranno i primi segnali che preannunciano il catastrofico ed inevitabile scontro. Ci sono delle piccole precauzioni che si possono prendere per cercare di evitare un combattimento tra gatti, o almeno per cercare di interromperlo sul nascere.

gatti che litigano per il territorio

Gatti che litigano per il territorio

Come far convivere due gatti? Per quanto riguarda i gatti che litigano per il territorio, possiamo prendere dei piccoli accorgimenti che faranno capire ai due mici che di posto ce n’è per tutti e che ognuno ha il suo spazio e le sue cose, e non per forza deve condividerle con qualcun’altro. Ad esempio è molto utile tenere ciotole, cucce e lettiere separate, in modo che ognuno abbia la sua, altrimenti potete star certi che uno dei due gatti avrà sete nel momento in cui sta bevendo l’altro o avrà bisogno della lettiera nello stesso istante che la sta utilizzando l’altro. I felini in genere non sono sempre ben disposti a dividere le proprie cose, e quello che oggi non disturba minimamente il nostro gatto, domani potrebbe portarlo ad aggredire il suo compagno di giochi.

Anche mettere a disposizione molti giochi per gatti e un tiragraffi abbastanza grande per entrambi può essere utile. Questo perché molto spesso dietro a due gatti che litigano si nasconde il malumore di uno o di tutti e due gli animali, in genere dovuto alla noia o alla mancanza di stimoli. Se i gatti avranno la possibilità di sfogare la loro energia su un gioco, è più probabile che possano soprassedere su qualcuosa che li infastidisce.

gatti che litigano per amore

Gatti che litigano per amore

Quando abbiamo a che fare con due gatti che litigano per amore, come nel caso di due gatti maschi che si stanno contendendo una femmina c’è davvero poco da fare per scampare alla rissa, il loro impulso primordiale li porterà a battersi , niente e nessuno potrà distogliere la loro attenzione né dall’avversario, né dalla ricompensa che li aspetta. Ma se non riusciamo ad evitare la rissa, se due gatti litigano in casa per il territorio o per amore, che cosa possiamo fare per dividerli?

gatti che litigano in casa

Gatti che litigano cosa fare

Di solito l’unico metodo per riuscire a dissuadere due gatti da un’imminente rissa è coglierli di sorpresa, producendo un forte rumore il più possibile vicino a loro. Potrebbe bastare un forte battito di mani o, meglio, un rumore metallico che attiri la loro attenzione e li distragga da quello che stavano per fare o che stavano già facendo. Un’ altra idea potrebbe essere tentare di separare due gatti che litigano con dell’acqua, magari utilizzando uno spruzzino o qualcosa del genere, l’impatto con l’acqua dovrebbe distoglierli dalla rissa e dare a voi il tempo per attirarli, magari con qualcosa da mangiare.

Cosa non fare se due gatti litigano

Una cosa che invece non dobbiamo fare, mai e poi mai nella maniera più assoluta, è tentare di dividerli fisicamente. Mettere le mani tra due gatti che bisticciano potrebbe portare delle conseguenze molto gravi, con artigli e morsi il gatto ci farebbe male sul serio. Dividerli con i piedi invece potrebbe far sentire più protetti noi grazie a scarpe e pantaloni, ma non è comunque una buona idea, il gatto penserà che voi state partecipando alla rissa e potrebbe decidere di saltarvi addosso. Neanche sgridare il gatto dopo aver recuperato la situazione è una gran mossa, il nostro piccolo felino subito dopo un litigio tra gatti si sente molto vulnerabile, e potrebbe prendere la vostra sgridata come un attacco diretto a lui, e potrebbe reagire violentemente.

Insomma i gatti vanno presi con le pinze, questo lo abbiamo sempre saputo. La cosa giusta da fare è separare i gatti che litigano utilizzando uno dei metodi sopra descritti, sperando che funzionino, e poi lasciarli sbollire da soli. Quando i gatti si saranno calmati è ora di passare alla conta dei danni, i gatti si fanno davvero male quando litigano quindi è più che probabile che uno dei due o tutti e due abbiano urgente bisogno del veterinario.