Bassotto tedesco carattere e informazioni sulla razza canina

bassotto tedesco

Parliamo di una delle razza canine più famose al mondo: il bassotto tedesco. Scopriamo cosa lo rende così simpatico, ripercorriamo i tratti della sua evoluzione e analizziamo il carattere e lo standard di razza che lo riguarda.

Origini e storia del cane bassotto

Il bassotto in generale è un cane dalle antichissime origini tedesche, esistono ben nove varietà di questa tipologia di cane, suddivise per pelo e statura, e tutte hanno le medesime discendenze. Giusto per renderci conto di quanto possa essere antica questa razza, secondo i più esperti cinofili già nel 2100-1700 a.C. le guardie faraoniche venivano accompagnate da ancestrali esemplari di cani bassotti. Tornando ai tempi più consoni ai nostri, pare che a selezionare per primi la moderna razza del bassotto furono un gruppo di contadini tedeschi che incrociarono dei cani autoctoni con dei segugi a gamba corta e dei terrier.

Quello che ne uscì fuori fu una sorta di “grande bassotto”, che al tempo poteva arrivare a pesare anche 18 kg. Per arrivare al cane che conosciamo oggi fu necessaria una dura e disciplinata selezione. Nel 1888 venne fondato il primo Deutscher Teckel club, teckel, infatti, è il nome con cui i tedeschi chiamano il bassotto. Ancora oggi, insieme al pastore tedesco, il bassotto è indubbiamente l’emblema della Germania, e la sua notorietà è salita alle stelle quando è diventato il cane dei reali, pare infatti che, non solo Guglielmo II e Erwin Rommel fossero patiti e allevatori di bassotti, ma perfino la Regina Vittoria ne fosse rimasta incantata.

cuccioli di bassotto

Standard di razza bassotto

Proprio perchè ne esistono nove varietà, il bassotto ha uno standard che riguarda non l’altezza ma la circonferenza toracica, che non deve superare i 30 cm. Per farci un ‘idea comunque, partiamo dal presupposto che un bassotto standard ha un peso approssimativo di 9 kg. La fisicità singolare del bassotto non deve in nessun modo essere sgraziata, né smilza, né simile a quella di una donnola. In generale il corpo allungato è decisamente muscoloso e ben disegnato, non mostra eccessi di grasso né linee troppo rozze, decisamente più lungo che alto. Il torace è molto profondo e bene aperto, le costole cerchiate e l’addome appena rientrato. Le zampette corte hanno una muscolatura imponente e buoni fasci muscolari; sono scattanti e consentono al cane grande velocità, non suggeriscono in nessun modo una forma di nanismo.

La coda è attaccata all’altezza della linea dorsale, viene portata orizzontale e allegra; coperta da un pelo aderente e non eccessivo, sottile sulla punta e più ampia alla radice. Il collo, in proporzione è lungo e ben tornito, asciutto. Leggermente inarcato vicino alla nuca, ha una peculiare posizione eretta e fiera che determina l’atteggiamento regale e leggermente presuntuoso del piccolo cane tedesco. La testa del bassotto è allungata e un po’ appuntita, finemente cesellata come una piccola opera d’arte. Il tartufo molto aperto è sempre nero. Gli occhi ovali e scuri hanno una vivace espressione intelligente, socievole, sicura. Le orecchie mediamente grandi sono attaccate alte, e vengono portate semi basse, molto mobili.

Tutto nell’aspetto fisico del bassotto denota empatia, intelligenza ed eleganza; nel complesso può essere definito armonico e sofisticato, comprensibile la passione che ne scaturiva dalle persone di un certo ceto sociale. Il pelo del cane è corto e fitto, omogeneo e abbondante lungo tutto il corpo. Al tatto è liscio e aderente al corpo, alla vista e sempre lucido e brillante. Il mantello può essere monocolore con tonalità che vanno dal fulvo al giallo anche striato di nero, e bicolore con una base che va dal nero al bianco, passando per il grigio, con sfumature focate posizionate in punti strategici del corpo e del muso.

bassotto pelo ruvido

Cura del cane bassotto, alimentazione

Sebbene la salute del bassotto sia ottima, è molto importante fare attenzione alla sua linea, che deve essere sempre snella ed asciutta per evitare che il cane sviluppi patologie riguardanti le articolazioni, la dieta del cane quindi deve essere sana ed equilibrata, e in dosi controllate anche con il suggerimento del veterinario.

bassotto pelo duro

Carattere bassotto tedesco

Il bassotto è un meraviglioso cane da compagnia, solo che non lo sa! Per questo continua ad andare a caccia, e infatti è perennemente in cerca di qualcosa, lo si vede annusare, correre dietro a qualsiasi essere vivente e stare sempre all’erta, perchè per lui la sua attività originaria è fondamentale. In casa vive benissimo, educato e poco ingombrante..anche se non proprio silenzioso; è delizioso, e deliziosamente cocciuto.

La sua educazione deve essere basata sulla socializzazione perchè non è un amante degli altri cani, il che, unito al suo indomito coraggio e all’inconsapevolezza dell’importanza della taglia, lo rende un pericolo per se stesso; infatti il bassotto non ha paura di niente e nessuno e, se non è di suo gradimento, non si fa problemi ad attaccare un cane della portata di un alano. Va detto, però, che il piccolo cane tedesco è un amico per la vita, dolce e affettuoso con tutta la famiglia, scalmanato e giocoso con i bambini; chi ha la fortuna di possederne uno difficilmente cambia razza, del bassotto ci si innamora, e per sempre.

bassotto carattere

Allevamento bassotto, prezzo

Un cucciolo di bassotto tedesco è uno spettacolo che chiunque dovrebbe vedere nella vita, ma che non tutti possono gestire. La sua vivacità, la sua energia e il suo temperamento vanno tenuti sotto controllo ed incanalati; bisogna avere polso e determinazione per evitare che in qualche modo ci sovrasti. In cambio però avremo un cagnolino che solo a guardarlo ispira simpatia e tenerezza. In Italia, come in tutto il resto del mondo, è molto più che diffuso; ci sono moltissimi allevamenti che se ne occupano con una forbice di prezzo davvero molto ampia. In questo caso è fondamentale scegliere un esemplare anche in base all’allevamento che ci ispira più fiducia, e che ci fornisce nel dettaglio tutta la documentazione del cane in visione prima dell’acquisto.