Tosse del cane, come si cura? Sintomi e rimedi per la tosse canina

tosse del cane

Il cane ha la tosse? Scopriamo quali possono essere le cause, e analizziamo i vari tipi di tosse canina, quali malattie potrebbe nascondere e come curare la tosse del cane. Purtroppo dobbiamo anticiparvi fin da subito che non esistono dei rimedi miracolosi, in questi casi solo una visita dal veterinario potrà scongiurare la presenza di ogni malattia, soprattutto se la tosse nel cane è persistente nel tempo.

Tosse del cane, sintomo di…

La tosse del cane, proprio come la notra, è un emissione d’aria improvvisa dai polmoni. Generalmente è un riflesso del tutto naturale, volto ad espellere materiale non desiderato dal corpo. Se la tosse nel cane è persistente, invece, il più delle volte è un chiaro sintomo di infiammazioni ed altre malattie. Per individuare la causa, il medico veterinario vi chiederà che tipo di tosse ha il vostro cane, se secca o grassa. La prima, la tosse non produttiva, è quella più frequente, ma non per questo sottovalutabile; infatti la tosse secca nel cane potrebbe essere sintomo di una tracheite, di un collasso tracheale, di una comporessione dei bronchi, di infezioni virali, parassitosi e neoplasie.

La seconda invece, la tosse produttiva, potrebbe essere sintomo di bronchiti, broncopolmoniti e come per la tosse secca, parassitosi e neoplasie. Nei casi più gravi, ovvero se il cane tossisce con sangue, potrebbe soffrire di patologie più pericolose come filariosi cardio-polmonare, infezioni micotiche in stato avanzato, torsione del polmone, edema polmonare e grave insufficienza cardiaca.

tosse canina

Tosse canina terapia e cura

La tracheo-bronchite infettiva, conosciuta anche come “tosse canina” o “tosse dei canili“, merita invece un discorso a parte. Si tratta di una malattia trasmissibile da cane a cane, se quindi avete il cane che tossisce di continuo, per sicurezza, cercate di evitare giardini o aree cani affollate. Non vi preouccupate… noi non corriamo nessun pericolo, la tosse canina non è trasmissibile all’uomo. Generalmente questo tipo di tosse del cane si presenta nella forma secca, ed è molto fastidiosa, sarà necessario contattare subito il veterinario al fine di intervenire tempestivamente.

Come già anticipato purtroppo non esistono rimedi per la tosse del cane, ma possiamo comunque seguire alcuni piccoli accorgimenti. Ad esempio, prima di tutto, dovremo controllare che la causa del problema non sia un collare troppo stretto e capire come insegnare al cane a non tirare al guinzaglio, al fine di scongiurare i problemi alla trachea. Una volta esclusa la prima problematica, se il cane continua a tossire, dovremo recarci subito dal veterinario che provvederà ad indicarci la giusta terapia. Solitamente quest’ultima prevede la somministrazione di antibiotici e nei casi più gravi anche farmaci a base di cortisone.

Infine sappiate che esiste anche un vaccino per la tosse canina, ma questo non vuol dire che il vostro amico sarà immune per sempre alla tosse. Infatti la tosse del cane non è solo causata dalla tracheo-bronchite infettiva, ma anche da altri agenti infettivi; come la parainfluenza canina, la laringotracheite infettiva, epatiti e cimurro. Proprio per questo motivo, è fondamentale rivolgersi sempre ed esclusivamente a un medico veterinario e non improvvisarsi dottori.