Gatto in calore: sintomi e rimedi per il gatto maschio in calore

gatto in calore

L’amore è nell’aria e i miagolii sembrano non finire mai… Cerchiamo di capire quando un gatto maschio entra in calore, quali sono i rimedi per migliorare la situazione e i principali sintomi del gatto in calore

Gatti in calore e accoppiamento

Innanzitutto possiamo anticiparvi che il gatto maschio non entra in calore come la femmina; semplicemente riesce a capire benissimo se sono presenti delle gatte in calore nelle vicinanze grazie ai miagolii che emettono. Le gatte hanno un tipo di calore molto diverso da quello umano o da quello canino. Si tratta di un calore indotto o meglio dire ad ovulazione indotta. La gatta va in calore dalla primavera fino all’inizio dell’autunno, con qualche interruzione di 2 o 10 giorni, sempre che nel frattempo non si accoppi e rimanga incinta. L’ovulazione indotta delle gatte prevede che solo grazie all’accoppiamento venga stimolata la produzione di ormoni e il conseguente distacco dell’ovulo che verrà poi fecondato dal gatto maschio.

Se la gatta non si accoppia continuerà a manifestare i sintomi del calore e in alcuni casi potrebbe addirittura avere una pseudogravidanza. Se invece avviene l’accoppiamento, il calore finisce ed inizia subito la gravidanza che durerà circa 60 giorni (dai 57 ai 63 giorni circa per l’esattezza). Di conseguenza, se vicino alla vostra abitazione avete una colonia felina di gatti non sterilizzati, sappiate che in brevissimo tempo potreste ritrovarvi il quartiere che pullula di gattini; il gatto è infatti un animale che raggiunge la maturità sessuale intorno ai sei mesi. Anzi alcuni mici anche prima, intorno ai 4-5 mesi, mentre alcune razze di gatti possono tardare fino ai 18 mesi.

gatto maschio in calore sintomi

Sintomi e rimedi per il gatto in calore

I sintomi dei gatti maschi in calore una volta riconosciuti sono molto difficili da dimenticare… Forse quello più fastidioso è rappresentato dal gatto che fa pipì ovunque per marcare il territorio. In questi casi i veterinari consigliano la castrazione del gatto prima ancora che inizi questa fase.

Il secondo sintomo più evidente si manifesta invece con miagolii continui, sia di giorno che di notte, proprio per richiamare le altre gatte in calore. Ricordatevi che se avete molte gattine non sterilizzate nel vostro quartiere, il vostro micio è un pò come se fosse “in calore” per 365 giorni all’anno.

gatto maschio in calore

Purtroppo, ci dispiace informarvi che non esistono dei veri e propri rimedi per il gatto in calore; questa è la vita sessuale dei gatti e nessuno può cambiarla. Potete inibire il calore delle gatte con appositi prodotti, anche se noi sinceramente non li consigliamo; un uso prolungato potrebbe far male. Le uniche soluzioni possibili per contenere la popolazione felina del vostro quartiere sono attuabili con la sterilizzazione della gatta e la castrazione del gatto.