Malattie della pelle del cane: micosi, rogna, dermatiti e tumori della pelle

malattie della pelle del cane

Le malattie della pelle del cane sono davvero tantissime; il nostro amico a quattro zampe potrebbe infatti soffrire di dermatiti, micosi, rogna e tumori della pelle. Scopriamo come si manifestano i sintomi delle malattie cutanee nel cane e come intervenire per risolvere il problema.

Malattie della pelle del cane: dermatiti e micosi nei cani

Le dermatiti nel cane sono prodotte da una serie di infezioni di origine batterica. I sintomi di queste malattie cutanee sono solitamente riconducibili a foruncoli, ulcere e acne. La dermatite del cane può colpire tutte le parti del suo corpo, compresi gli spazi tra le dita delle zampe. Le cause più comuni sono imputabili a parassiti, punture di insetti, sostanze irritanti (dermatite da contatto), cattiva alimentazione, disturbi ormonali e stress. Infine troviamo le dermatiti atopiche, una malattia della pelle del cane di natura infiammatoria la cui causa è spesso sconosciuta.

malattie cutanee cane

Le micosi nel cane o dermafitosi sono invece malattie cutanee prodotte da funghi che proliferano nel bulbo pilifero del pelo. Queste infezioni portano alopecia e rendono la pelle del cane squamosa. La contaminazione generalmente avviene a causa delle spore del fungo rilasciate nell’ambiente o per contatto diretto con un altro soggetto contaminato. Le micosi nei cani sono un disturbo molto fastidioso; provocano prurito e formano lesioni ed ulcere sulla pelle, sono inoltre delle malattie del cane trasmissibili all’uomo. Vi consigliamo pertanto di rivolgervi presso il vostro medico veterinario il prima possibile, il quale potrà diagnosticare la malattia attraverso esami specifici volti ad individuare il tipo di fungo responsabile.

micosi cane

Malattie della pelle nel cane: rogna e tumori della pelle

La rogna nel cane è un’altra malattia molto temuta che può manifestarsi in due forme: rogna rossa e rogna sarcoptica. Quest’ultima è trasmissibile all’uomo ma fortuantamente non è la forma più comune. L’unico modo per capire di quale tipo si tratti, occorre rivolgersi al medico veterinario; il quale attraverso specifiche analisi di laboratorio riuscirà ad individuare l’acaro responsabile. La rogna è una malattia della pelle del cane causata da un parassita che colpisce principalmente le zone vicino alle orecchie, le zampe, la base della coda e sotto le ascelle del cane. Il prurito che provoca è molto fastidioso e peggiora soprattutto con l’alzarsi delle temperature.

tumori nel cane

Infine troviamo i tumori della pelle nel cane, quest’ultimi possono essere di varia natura e comprendono anche i fibromi o i papillomi. Solo mediante la loro esportazione e l’esame istologico è possibile capire se si tratta di tumori della pelle benigni o maligni. Nel caso di neoplasie, è possibile ricorrere anche per i nostri amici a 4 zampe al trattamento chemioterapico.