Basset hound carattere e informazioni sulla razza canina

basset hound

Parliamo del cane Basset Hound, la magnifica razza canina dagli occhi tristi cui tutti vogliono attribuirsi la paternità. Conosciamo un po’ meglio lo standard di razza di questo cane, scopriamo il carattere del basset hound e le sue abitudini.

Origini e storia del cane Basset Hound

Pare proprio che le prime origini del cane Basset Hound siano da attribuirsi ad un paese europeo, e più precisamente alla Francia. Tanto che il suo nome deriva proprio da un insieme di due termini, il francese “bas”, che significa bassetto, e l’inglese “hound”, segugio. Il Basset hound è figlio di svariati incroci tra dei cani francesi, il Basset d’Artois, il Normand, e il Bloodhound, razza canina belga. Nell’ 800 questa nuova razza venne esportata in Gran Bretagna e nel 1883 fu ufficialmente riconosciuta dal Kennel Club Inglese.

Per questo motivo gli inglesi ne rivendicano fortemente la paternità, se non fosse che gli americani, non appena scoperta la razza bassethound, l’hanno importata di corsa e ne hanno definito lo standard. L’ultimo standard inglese risale al 1977 mentre il più recente è americano, motivo per cui gli USA ne rivendicano anch’essi la paternità. Ad oggi la razza viene definita arbitrariamente anglo-americana, e in queste due parti del mondo è senz’altro molto famosa, specie da quando viene presa come modello per vari film e spot pubblicitari.

cuccioli basset hound

Standard di razza basset hound

Il Basset Hound è un cane che deriva dal bassetto, a differenza del bassotto, che è un cane generalmente piccolino con una forma un po’ allungata, il bassetto è un cane di taglia medio-grande in tutto e per tutto, che però ha delle zampe molto più corte del normale, insomma un cane normale affetto da acondroplasia, o nanismo. L’altezza media è di circa 35 cm mentre il peso del basset hound si aggira intorno ai 30 kg.

La corporatura è molto massiccia e muscolosa, il torace molto ampio e il dorso abbastanza rettangolare, la coda è lunga, portata a sciabola e mai arricciata, il pelo è corto, aderente al corpo e senza sottopelo. Il mantello di solito è bianco e marrone, bianco e beige o tricolore, in tutti i colori ammessi per gli Hounds. Le zampe sono corte, leggermente curve verso l’esterno, i piedi molto forti con unghie molto resistenti che servivano per scavare le tane di piccoli animali come le volpi o i faggiani, mestiere, quello della caccia, per cui è nato il cane basset hound.

La testa è a forma di cupola, abbastanza grande, gli occhi sono marroni nelle tonalità più simile al colore del pelo, leggermente inclinati verso il basso, con un’espressione molto seria e triste all’apparenza. Il muso è un po’ appuntito e scavato, mentre il tartufo è nero, ad eccezione degli esemplari più chiari dove è di color fegato. Le orecchie del cane sono lunghe e particolarmente morbide, adatte a scivolare verso il tartufo durante le battute di caccia per convogliare meglio gli odori, da buon segugio.

alimentazione bassethound

Cura del cane basset hound, alimentazione

In linea generale il Basset haund è un cane sano, che non soffre di gravi patologie congenite. Ci sono alcuni accorgimenti che vanno però presi in considerazione per farlo vivere al meglio. Ad esempio è necessario spazzolare il cane con regolarità, nonostante il pelo corto, il nostro amico ha una cute particolarmente grassa. Inoltre, è molto importante la pulizia degli occhi del cane, poiché sono soggetti ad infezioni. Per quanto riguarda l’alimentazione del basset hound, la dieta del cane deve essere sana e ben bilanciata anche in termini di porzioni, affiancata da integratori per cani che aiutino lo sviluppo dei legamenti.

basset hound carattere

Basset Hound carattere

Calmo, indicibilmente paziente e sornione. Il Bassethound è un ottimo cane da compagnia, ed oggi è quello il suo compito, sono lontani i tempi del cacciatore. Molto affettuoso, lega moltissimo con gli esseri umani, molto gioioso e protettivo, è perfetto per accudire i bambini. Fisicamente molto forte, si presta benissimo a lunghe passeggiate sfiancanti, ma anche a lunghe dormite sul divano in compagnia del suo padrone. Chiunque abbia un cane Basset Hound può testimoniare che l’attaccamento che mostra nei confronti del suo padrone e di tutta la sua famiglia in generale è impressionante.

L’espressione dei suoi occhi, sempre così triste, gli permette di ottenere sempre tutto ciò che vuole, e anche la sua indole così paciosa e l’aspetto un po’ buffo con le sue zampone corte lo rendono esageratamente simpatico, soprattutto ai bambini. Questo però non significa affatto che il Basset Hound sia un cane dal carattere remissivo, tutt’altro. La sua testardaggine è impressionante e molto raramente lo si riesce a costringere a fare qualcosa che non vuole.

allevamento basset hound

Allevamento Basset Hound, cuccioli

Nonostante non rientri tra le razze di cani italiane, il Basset Hound è molto diffuso nel nostro paese e si possono trovare moltissimi allevamenti che ne vendono a prezzi non troppo esagerati. Il cucciolo di Basset Hound è la tenerezza fatta cane, non è assolutamente possibile resistere all’espressione con cui vi guarderà e alle pose che assumerà nell’attesa di essere preso in braccio, la tipica posa con la testa inclinata che abbiamo visto in centinaia di film. Il nostro consiglio, quindi, è quello di rivolgersi ad un allevamento basset hound solo se sarete certissimi di volerne uno, perchè vi assicuriamo che non tornerete a casa senza.