Golden retriever carattere e informazioni sulla razza canina

golden retriever

Cari pet lovers, vi presentiamo il Golden Retriever, una delle razze canine più amate in tutto il mondo! Scopriamo il carattere del golden retriever, le sue origini, il suo standard di razza e molte altre curiosità!

Origini e storia del Golden retriever

Le origini del Golden Retriever devono essere ricercate in Scozia, nella metà del XVIII secolo, quando la caccia della selvaggina era molto popolare tra i ricchi aristocratici. Era necessario, vista la posizione geografica della Scozia e della Gran Bretagna, che un cane fosse in grado di recuperare la selvaggina sia in acqua che in terra. Il recupero delle prede divenne sempre più importante nel corso dell’Ottocento a seguito dei miglioramenti delle armi. Le prede spesso cadevano in luoghi inaccessibili, occorreva quindi trovare una razza da riporto che non rendesse vaga la caccia. Si tentò quindi con l’addestramento di alcuni setter inglesi ma purtroppo i risultati furono davvero scadenti.

Per ottenere quindi un bravissimo cane da riporto, i primi retriver furono incrociati con i water spaniel, dando così origine alla razza golden retriever che conosciamo tutt’oggi. In Inghilterra i primi cani golden furono accettati solamente nel 1903 con il nome di Golden (dorato) e Flat Coats (pelo piatto), solo nel 1911 venne riconosciuto il suo nome attuale con le varianti Golden Retriever e Yellow Retriever. Oltreoceano invece, il primo club venne fondato in Canada nel 1927, mentre negli Stati Uniti, la razza fu riconosciuta solo nel 1925 dall’American Kennel Club.

cane golden retriever

Standard di razza Golden Retriever inglese e americano

Il Golden Retriever è un cane di taglia grande, dal pelo lungo e idrorepellente; nonchè come abbiamo potuto vedere dalle sue origini, un bravissimo cane da riporto. Diffuso sia in America che in Europa si differenzia in due varianti: il golden americano e il golden retriever inglese. Il corpo è muscoloso, ha dei bellissimi occhi grandi ed espressivi e una coda lunga ricoperta da un pelo frangiato. I tipico colore del golden retriever; come è facile intuire dal nome, è dorato/crema. Tra la tipologia britannica e quella americana esistono tuttavia alcune piccole differenze nell’aspetto.

Il muso del golden inglese è più largo e corto con una fronte leggermente più schiacciata. Anche il resto del corpo è leggermente più piccolo rispetto a quello americano; le gambe e la coda sono di dimensioni minori e ha un torace più profondo. I maschi hanno un’altezza al garrese compresa tra i 56 e i 61 cm, mentre le femmine 51/56cm.

Il golden retriever americano invece si suddivide a sua volta in altre due varianti: la statunitense e la canadese. Il primo, nonostante abbia la stessa altezza al garrese del golden retriever inglese, è meno robusto; mentre il golden canadese invece è sempre simile alle altre due tipologie ma è generalmente più alto e magro, con un pelo più sottile e scuro di quello statunitense. Riguardo al colore del pelo ci teniamo a sottolineare che esistono comunque delle piccole varianti sulle tonalità; anche se le eccezioni che tendono al rosso, al marrone, al bianco o al nero non vengono accettate dallo standard di razza.

golden retriever americano

Cura del cane Golden Retriever, alimentazione

I golden sono belli quanto delicati, è infatti una razza particolarmente colpita da tumori ed altre malattie ereditarie, come ad esempio la displasia dell’anca. Riguardo la cura del pelo, vi informiamo che d’inverno cade a ciuffi ed è del tutto normale; il sottopelo lo mantiene fresco d’estate e caldo nei periodi più freddi. Il pelo del golden retriever non deve essere troppo lungo al fine di non affaticarlo troppo quando corre.

Per quanto invece riguarda l’alimentazione del golden retriever sappiate che è un cane golosissimo e quindi bisogna stare molto attenti al problema dell’obesità; di conseguenza deve seguire una dieta sana e bilanciata, ma soprattutto dovrete evitare assolutamente gli spuntini fuori pasto durante la giornata. Nonostante questo, la vita media di un golden retriever è di circa 11/12 anni ma con le dovute attenzioni; vedrete che il vostro amico riuscirà a raggiungere anche i 16/17 anni di vita! (ve lo auguriamo con tutto il cuore).

golden retriever carattere

Golden Retriever carattere

Lo standard di razza descrive il carattere del golden retriever come “gentile, amichevole e sicuro di sè”. Chi ne ha uno, anche se non legge il suo standard, può confermare benissimo le sue incredibili qualità. Il golden retriever è un ottimo cane da compagnia; forse più portato per le famiglie rispetto ai solitari vista la pazienza e la delicatezza che ha con i bambini. Tendono facilmente a dare confidenza a chiunque, quindi se proprio vogliamo trovare un difetto in questa razza; forse possiamo dire che non è il cane da guardia ideale!

E’ un cane calmo, molto intelligente, simpatico ed affettuoso. Con gli altri animali domestici non ha nessun tipo di problema e riguardo la sua intelligenza; dovete sapere che è considerata una delle razze di cani più intelligenti, facilmente addestrabili e competitivi. Sono infatti utilizzati dalle forze dell’ordine di tutto il mondo, nella pet-therapy e risultano dei veri campioni nelle gare di agility. Ricordatevi che è un cane acquatico, quindi quando vorrete andare al mare con il cane lo renderete felicissimo!

prezzo golden retriever cucciolo

Allevamento Golden Retriever, prezzo

Viste le malattie di cui soffre, un allevatore di golden retriever dovrebbe ridurre al minimo i rischi di contagio; prendendo le opportune precauzioni attraverso ripetuti controlli annuali dal veterinario. I cuccioli di golden retriever tra i 3 e i 5 mesi raddoppiano il proprio peso; dovremo quindi stare attenti alla loro alimentazione al fine di evitare lo sviluppo di alcune malattie ortopediche. Nel nostro Paese esistono molti allevamenti, il prezzo di un golden retriever si aggira dai 600 ai 1000€, dipende sempre molto dalla sua genealogia.