Mondioring Italia | Categorie mondioring e prove da superare

mondioring

Il mondioring è una disciplina abbastanza recente nel nostro paese. E’ arrivata intorno agli anni novanta. Deriva da altre discipline dette di ring (olandese, belga e francese) mischiate tra loro e per alcuni versi ammorbidite. Scopriamo le categorie del mondioring in Italia e le prove da superare con i nostri pelosi!

Categorie Mondioring

Per cominciare si stabilisce un tema: una fattoria, un mercato, un circo ecc. intorno al quale si costruisce una sceneggiatura dando vita allo spettacolo. Nelle gare di mondoring sono poi previste 4 classi:

  • Categoria debuttanti: sono ammessi tutti i tipi di cani anche cani senza pedigree, purché abbiano compiuto i 12 mesi di età (punteggio massimo 100);
  • Categoria 1: sono ammessi tutti i soggetti con pedigree di età superiore ai 12 mesi (punteggio massimo 200);
  • Categoria 2: tutti i soggetti che abbiano ottenuto almeno 2 volte 160 punti in Categoria 1 (punteggio massimo 300);
  • Categoria 3: tutti i soggetti che abbiano ottenuto almeno 2 volte 240 punti in Cat. 2 (punteggio massimo 400).

mondioring italia

Prima sezione Mondioring: Obedience

La prima sezione comprende i seguenti esercizi:

  • Condotta senza guinzaglio con tre cambiamenti di direzione: due arresti e un dietrofront;
  • Il cane viene posizionato in un luogo preciso in stato di seduto o terra e dovrà rimanere li per un minuto mentre verranno messe in atto azioni volte a distrarlo, ovviamente il cane non si dovrà muovere;
  • Invio in avanti e richiamo al piede;
  • Posizionamento a distanza: il cane ad una certa distanza dal conduttore dovrà eseguire delle posizioni: seduto, terra ecc.
  • Rifiuto dell’esca: il cane deve ignorare i bocconcini lanciati dagli sconosciuti.
  • Ricerca di un oggetto: il conduttore sceglierà un legnetto numerato e al momento della prova lo porrà lontano dal cane, in un quadrato stabilito dal giudice in mezzo ad altri legnetti identici. Al segnale del giudice il cane dovrà trovare il legnetto giusto e riportarlo al conduttore.
  • Riporto in piano. L’oggetto da riportare può essere qualsiasi cosa, una bottiglia, una scarpa ecc (ad eccezione di oggetti metallici che sono vietati).

mondioring salti

Seconda sezione Mondioring: Salti

La seconda sezione comprende tre esercizi:

  • Salto in alto: andata e ritorno;
  • Arrampicata della palizzata solo andata;
  • Salto in lungo.

mondioring attacchi

Terza sezione Mondioring: Attacchi

La terza sezione, gli attacchi, è la più spettacolare in quanto generalmente gli organizzatori si sbizzarriscono soprattutto per quanto riguarda gli artifici con cui il figurante si veste per tentare di disturbare il cane. Si vede quindi di tutto: palloncini, tende, bandiere ecc. Sono previsti esercizi di tutti i tipi a seconda della fantasia dei giudici. In sintesi sono previsti due tipi di attacchi, frontale e fuga, o normale a difesa del conduttore. Il tutto, intorno a una coreografia spettacolare!

Sebbene il mondioring sia decisamente affascinante; in Italia, non ha “preso zampa” come l’agility dog. Forse per la poca pubblicità che è stata fatta a questa disciplina, o forse perché molti non la ritengono adatta a tutte le razze di cani. I più portati sono sicuramente i pastori belga, i pastori tedeschi e i dobermann. Indipendentemente dalla razza canina, quello che sicuramente ci ci vuole è tantissimo allenamento!