I cani soffrono il freddo? Vediamo cosa fare se i cani hanno freddo

i cani soffrono il freddo

Contrariamente a quanto si potrebbe immaginare, i cani non sono immuni dal freddo solo perchè ricoperti dal pelo, e non tutti i cani soffrono il freddo allo stesso modo. Provate a pensare ad un siberian husky e un cane nudo che giocano fuori d’inverno, è facile intuire chi sarà il più infreddolito. Tuttavia, indipendentemente dalla razza, è importante proteggere i nostri cani dalle temperature rigide, dal gelo e dall’umidità; vediamo quindi cosa fare se i cani hanno freddo e come ripararli dalle intemperie.

Cani e freddo, come proteggerli

I cani che vivono all’aperto devono disporre di un luogo asciutto e privo di correnti dove potersi rifugiare e dormire. Una sorta di tana calda e asciutta. Inoltre ricordiamo che se avete un cane anziano, malato o comunque di piccola taglia non deve mai e poi mai essere lasciato di fuori! In particolar modo di notte, quando le temperature esterne precipitano.

Sono infatti moltissimi i cani che muoiono a causa dell’incuranza dei loro padroni; per non parlare degli sbalzi di temperatura tra l’esterno e l’interno che portano raffreddori e febbre.

cappottini per cani

Cosa fare se i cani soffrono il freddo

Se il cane ha freddo, il primo consiglio che vogliamo darvi riguarda il riscaldamento della cuccia. Se non disponete di una cuccia per cani riscaldata o di un apposito scalda cucce vi suggeriamo di sollevare leggermente la cuccia del cane da terra e posizionarla con l’entrata rivolta in direzione opposta al vento.

Durante le stagioni fredde, anche l’alimentazione del cane ricopre un ruolo fondamentale. I cani infatti, durante l’inverno bruciano più calorie, di conseguenza dovremo arricchire la loro dieta con grassi e proteine. Ovviamente anche l’acqua non deve mai mancare; se tenete la sua ciotola all’esterno cambiatela spesso e assicuratevi che non congeli, per sicurezza usate sempre un recipiente di plastica.

Per quanto riguarda la sua cura, vi consigliamo di spazzolare il cane con regolarità al fine di stimolare la circolazione sanguigna e il rinnovo del sottopelo. Inoltre ricordatevi sempre di asciugarlo bene, anche il sale presente sui marciapiedi potrebbe irritare i suoi polpastrelli. Infine vi consigliamo di non lasciare mai il vostro cane in auto durante l’inverno, senza riscaldamento la macchina potrebbe davvero trasformarsi in una cella frigorifera!

i cani sentono freddo

Razze di cani che soffrono di più il freddo

Indubbiamente, tutti i cani di piccola taglia (soprattutto quelli a pelo corto) soffrono di più il freddo rispetto ad altri. Tra questi troviamo i bassotti, i chihuahua e i pinscher. Anche l’età del cane gioca un ruolo fondamentale; infatti i cuccioli e i cani anziani sono quelli più a rischio, insieme a tutte le tutte le razze canine senza sottopelo.

Per contro, tra le razze di cani più resistenti al freddo troviamo sicuramente quelle nordiche come l’akita e l’husky, i cani da pastore come il maremmano e il komondor, quelli da montagna come il San Bernardo, e tutte le razze acquatiche come il terranova, il golden retriever e il labrador.